13ott 2015
Coevo Cecchi, un Supertuscan che emoziona
Articolo di: Fabiano Guatteri

Cecchi è un’azienda vitivinicola toscana fondata a fine Ottocento con sede in Castellina in Chianti, in provincia di Siena. Produce un ampio repertorio di etichette tra le quali Chianti Classico, Morellino di Scansano, Brunello di Montalcino, Vino Nobile di Montepulciano. Nel maggio del 2009 presenta un nuovo vino, Coevo, di grande valenza per la storia dell’Azienda. Oggi, a sei anni dalla nascita, Andrea e Cesare Cecchi, la quarta generazione, hanno voluto creare un momento di grande attenzione per presentare, per la prima volta alla stampa e alla ristorazione, tutte le cinque annate fin ora prodotte: 2006, 2007, 2009, 2010, 2011. 

Per la circostanza è stato organizzato presso Mari&co, lo spazio multi concettuale creato quattro anni fa da Marinella Rossi un appuntamento diviso in due momenti: uno tecnico e professionale legato alla degustazione, e uno conviviale.

La degustazione tecnica è stata guidata da Andrea Cecchi insieme ad Alessandro Tomberli, restaurant manager e sommelier di Enoteca Pinchiorri. Con la partecipazione dei convenuti, sono stati analizzate tutte le sfaccettature delle cinque annate. E’ emerso un profilo molto ben caratterizzato, di grande personalità: le singole annate, per quanto accomunate da un fil rouge, hanno rilevato differenti personalità, talvolta contrastanti in una mutevolezza estremamente piacevole. Differenze date sicuramente dall’andamento climatico dalle diverse annate, ma anche dagli stili di vinificazione e dagli uvaggi dove il sangiovese è sempre protagonista, completato da cabernet sauvignon, merlot e petit verdot in quote diverse. 

La cena conviviale è stata firmata da Valeria Piccini del ristorante toscano bistellato Da Caino che ha proposto piatti semplici, di perfetta esecuzione accompagnati dalle 5 annate per provarle anche in abbinamento.

L’annata più recente, Coevo 2011, è stata tra quelle maggiormente apprezzate:

Sangiovese 50% Cabernet Sauvignon 20% Petit Verdot 10% Merlot 20%.

Pigiatura molto soffice, fermentazione alcolica a temperatura controllata tra i 25 e i 30 °C in tini di acciaio inox per una settimana.

La macerazione post-fermentativa è durata in media per 8 giorni. L’eccezione è stata fatta per il Cabernet Sauvignon che, date le eccellenti condizioni delle bucce, ha macerato 12 giorni dopo la fermentazione alcolica. Le quattro varietà sono state invecchiate nella cantina a Castellina in Chianti e sono state mantenute separate in barriques e tonneaux per diciotto mesi, fino a luglio 2013. Sono state quindi assemblate e hanno proseguito per altri tre mesi l’affinamento in legno. L’imbottigliamento è stato effettuato nei primi giorni di ottobre 2013, appena il vino ha finito il suo affinamento in legno.

1

2

3

4

5

Telefono : 0577.543150
Articoli Simili
I più letti del mese
FORTULLA ROSSO DI TOSCANA IGT - CABERNET SAUVIGNON FRANC 2010
Nel 1994 nasce Agrilandia in zona Castiglioncello, provincia di Livorno, per ripopolare una landa abbandonata mettendo a dimora vigneti, oliveti e macchia mediterranea che si popolò di sette ettari vitati, dei quali cinq... Leggi di più
CULTURA DEL BERE: L’ALLEANZA TRA EATALY E LE DONNE DEL VINO
Sarà un settembre in rosa quello nei punti vendita italiani di Eataly, Torino, Milano, Trieste, Bari e Roma con le etichette di ben 15 cantine delle Donne del Vino incontri, degustazioni e carta dei vini nei ristoranti o... Leggi di più
Tagliatelle di zucchine con crema di mandorle e spinaci (vegan)
I VINI CIÙ CIÙ PROTAGONISTI AL WHITE | FOR MARCHE – FOOD FOR GOOD
I vini biologici dell’azienda di Offida hanno sposato il progetto For Marche – Food for Good a sostegno delle aziende con sede nelle aree terremotate del centro Italia.                                                   ... Leggi di più
PARMA 24 LUGLIO: LA NOTTE DEI MAESTRI DEL LIEVITO MADRE
Il 24 luglio dalle ore 20.30 l’appuntamento è a Parma per chi ama i prodotti lievitati artigianali e vuole incontrare i più grandi Maestri pasticceri d’Italia: torna la terza edizione della Notte dei Maestri ... Leggi di più
DA OGGI STOP AI VEICOLI EURO 0 BENZINA E DA EURO 0 A 3 DIESEL
Da oggi sabato 4 febbraio entrano in vigore le misure di secondo livello del Protocollo Aria con conseguente. Stop ai veicoli Euro 0 benzina e da Euro 0 a 3 diesel, tutti i giorni dalle ore 7:30 alle ore 19:30. Dopo se... Leggi di più
Cominciamo da un caffè Gaggia
Cominciare la giornata con un buon caffè è impagabile, e la tazzina durante il giorno è sempre un piacevole incontro. Riprodurre a casa il caffè come al bar, e talvolta meglio che al bar, è il sogno dei cultori di questa... Leggi di più
LA CITTÀ DELLA PIZZA: ECCO LA SQUADRA DEI PIZZAIOLI PRESENTI A ROMA
La Città della Pizza: ecco la squadra dei pizzaioli presenti a Roma 31 marzo, 1 e 2 aprile 2017, a Roma, presso Guido Reni District. Un dream team per raccontare il prodotto Made in Italy più amato al mondo   Per tre ... Leggi di più
DIECI CHAMPAGNE SOTTO L’ALBERO DI NATALE… O PER CAPODANNO
Lo Champagne è il vino più conosciuto al mondo, forse il più leggendario. Regalare una bottiglia di Champagne… non si sbaglia mai. Però le etichette non sono tutti uguali. Vi sono Champagne freschi e immediati, e altri ... Leggi di più
LA SCOMPARSA DELL'OMBELICO. DIARIO DI UNA GRAVIDANZA  
«Da 255 giorni ormai, tu cresci e io ingrasso. Ti porto dentro di me. All’inizio non eri pesante, non abbastanza. Era difficile capire come vestire il tuo corpo da granello di sabbia. Se nasci oggi, non ti manchera... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new