05lug 2016
QUANDO LA CUCINA SI FA SEASONAL FUSION… DA TRUSSARDI
Articolo di: Fabiano Guatteri

Roberto Conti ospita con interesse altri chef nazionali e internazionali nella sua cucina al Ristorante Trussardi alla Scala, perché è un modo di comunicare tra grandi cuochi (ha invitato anche Chicco Cerea del Ristorante “Da Vittorio” in occasione del Mediterranean Mood)

Recentemente ha ospitato Stefano Arrigoni dell’Osteria della Brughiera di Villa D’Almè una stella Michelin, che sa coniugare sapori al tempo stesso rustici ed eleganti. Il tema dell’incontro al Ristorante Trussardi alla Scala è stato suggerito dalla stagionalità e l’abilità degli chef è consistita nella costruzione di  un menu dove le rispettive portate si sono succedute   in modo armonico, ciascuna parte integrante di un unico fluire. I piatti proposti sono garbati, mai insistenti o invadenti. Ha introdotto il menu la Patata dolce in carpione, mandorle sabbiate e ranch sauce dell’Osteria della Brughiera; la patata ricorda la zucca con note di castagna, dolcezza ben equilibrata dalla freschezza del carpione e della salsa ranch cui si aggiunge la consistenza quasi croccante data dalle mandorle. Il Polpo sottile e insalate grasse, chutney di pomodoro e paprika dell’Osteria della Brughiera si compone del  polpo  tagliato a strisce con i bordi croccanti che grazie alla presenza della paprika, leggermente affumicata, ricorda i sapori del pulpo a la gallega; insalate e chutney completano il piatto. Scampo allo yuzu, yogurt, rabarbaro e caviale, del Ristorante Trussardi; lo yuzu  è un agrume che ha conferito fresca vivacità alla preparazione; il rabarbaro  riproduce note  amarognole appena accennate le quali permettono di valorizzare la dolcezza del crostaceo e di ben abbinarsi al caviale selezione Calvisius per Trussardi assimilabile all’Oscietra, con sfumature non solo salse, ma anche di noce e frutta secca. Zucca, zola e zenzero dell’Osteria della Brughiera sono saccottini di pasta farciti di zucca da intingere in una crema di Gorgonzola piccante e dolce entrambi privati delle erborinature, aromatizzata allo zenzero: piatto suadente, morbido, di piacevole persistenza. Ha fatto seguito il Petto di piccione alla coque, alghe di mare e bouillabaisse del Ristorante Trussardi: il petto, internamente rosa, adagiato sulle alghe, ha una forte caratterizzazione, senza rinunciare alla delicatezza, così che  è la bouillabaisse a riprodurre la componente più intensa, che avvolge e comprende gli altri ingredienti sposandosi a meraviglia con le alghe. Per finire, una versione monoporzione del Paris-Brest al cioccolato salato e caffè del Ristorante Trussardi alla Scala. Ad accompagnare le preparazioni una cantina che ha visto sfilare: Franciacorta Cuvée Trussardi Ca’ del Bosco S.A., Alto Adige Gewurztraminer Auratus 2014 Ritterhof, Toscana Sangiovese Selezione Trussardi 2011 Podere Forte, Malvasia di Candia Le Rane 2011 Luretta.

1

2

3

4

Indirizzo : Piazza della Scala 5 Milano
Telefono : 02.80688201
I più letti del mese
AMARONE DELLA VALPOLICELLA 2005 TENUTA LE LUCI
Abbiamo già accennato alla Tenuta le Luci  (cliccare qui), nella Val d’Illasi, stretta e lunga vallata di origine alluvionale a est di Verona. Nove i vini prodotti. L’Amarone della Valpolicella Tenuta Le Luci 2005 è pote... Leggi di più
PIETRE SANTAFIORA AL FUORISALONE: WARKA WATER E CULTURE À PORTER  
Pietre Santafiora al Fuorisalone con le torri Warka Water (foto 2) e le sculture indossabili “Culture à porter” (foto 1-3-4-5)   Giovedì 6 aprile l’azienda lapidea d’eccellenza del Made in Italy, conquista la Terrazza ... Leggi di più
PASTA-B, DA SINGAPORE UN’OPPORTUNITÀ FUSION A MILANO
La storia di Pasta-B cominciò nel 1989 quando la famiglia Han aprì nella Chinatown di Singapore un locale specializzato nella produzione di pasta fresca, noodle e ravioli diversamente declinati. Arrivò presto il successo... Leggi di più
SERATA GOURMET CON LA CANTINA ZÝMĒ AL RISTORANTE ACANTO DI HOTEL PRINCIPE DI SAVOIA
  Nuovo appuntamento con le Serate Gourmet del ristorante Acanto: mercoledì 18 novembre è di scena l’azienda agricola Zýmē, saranno presenti in sala alcune rappresentanti della casa vinicola. Situata nel cuore della Va... Leggi di più
OMEGA 3, IL RISTORANTE MILANESE DEL PLATEAU ROYAL PER TUTTI
OMEGA 3, IL RISTORANTE MILANESE DEL PLATEAU ROYAL PER TUTTI Ristorante o trattoria? Cosa differenza l’uno dall’altra. Gualtiero Marchesi spiega che se ai fornelli c’è una brigata di cucina, si tratta di un ristorante, s... Leggi di più
Lucia Castellano, avvocata, consigliera in regione Lombardia
VINI BIOLOGICI PER APERITIVI ECCELLENTI DA GUSTOROTONDO
La serata sarà dedicata alla degustazione di vini di aziende che coniugano l’eccellenza della produzione con l’attenzione e la cura per il territorio in cui operano. Esempi di creatività, artigianalità e passione, con ... Leggi di più
ANDREA BERTON CHEF E PATRON DEL RISTORANTE BERTON
ALVEARE, UN NUOVO MODO DI CONSUMARE CIBI SANI A PREZZI EQUI
“L’Alveare che dice di sì” è presente in molti quartieri di Milano, ma anche in altre città di varie regioni e ha per mission proporre cibo di alta qualità a un prezzo equo per tutti. “L’Alveare che dice di sì” è un prog... Leggi di più
RYUKISHIN, CUCINA CASALINGA GIAPPONESE… E TANTI RAMEN
Dopo il successo dei food corner Zen Express in Expo, lo chef giapponese Tatsuji Matsubara, già patron dei ristoranti Ryukishin di Osaka, Kyoto e Londra, con il progetto Ryukishin by Zen Express ha aperto il suo nuovo lo... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

BANNER COSMOFOOD 400x400-IT.JPG

 

 

berlucchi-new