07mag 2016
SÀGAMI TEMPORARY RESTAURANT MILAN, IL COMFORT FOOD GIAPPONESE
Articolo di: Fabiano Guatteri

Aggiornamento di sabato 7 maggio 2016

L'aperitivo Dal lunedì al venerdì, dalle 19 alle 20 si può  prdinare l'aperitivo che consiste in 3 ali di pollo, 3 miso-kushikatsu (spiedini di carne di maiale impanata), birra o altra bevanda a 10 euro. 

------------------------------------------

Sàgami era il ristorante del padiglione giapponese a Expo. In molti ci sono passati per apprezzare piatti non sempre diffusi nella ristorazione nipponica a Milano. Dal mese di aprile e sino al 20 maggio 2016, dopo l’esperienza espositiva è ritornato in città come temporary restaurant presso il ristorante giapponese WellKome in via Bezzecca, con cucina a vista. Qui propone soprattutto piatti a base di soba, pasta di farina di grano saraceno mescolata a farina di frumento, per composizione simile ai pizzoccheri valtellinesi, ma di forma più assimilabile ai tagliolini. Sàgami è un colosso della ristorazione, originario della città di Nagoya, con all’attivo 270 ristoranti distribuiti tra Giappone e paesi asiatici. Fil rouge della cucina di Sàgami, che la accomuna ad altre espressioni culinarie giapponesi, è la ricerca del benessere grazie all’impiego di cibi preparati con ingredienti spesso nutraceutici, i cosiddetti cibi medicina. Va infatti ricordato che la popolazione giapponese è la più longeva del pianeta, in virtù anche di un’alimentazione sana ed equilibrata. Anche il grano saraceno è un ingrediente salutare ed è molto diffuso in Giappone, considerato che la soba è presente in numerose preparazioni. Sàgami di via Bezzecca propone una quindicina di preparazioni, molte delle quali includono la soba (mission della catena ristorativa è diffonderla nel mondo). E’ una cucina che esce dagli schemi della ristorazione nipponica milanese la quale si suddivide, salvo qualche eccezione, tra sushi bar e ristoranti di livello medio alto. Molte proposte di Sàgami ricordano invece la cucina casalinga, piatti rassicuranti, ricomponenti, sapidi, leggeri, ossia comfort food. Molte le preparazioni in brodo come la Curry-Soba, una zuppa calda, legata, che utilizza il curry giapponese, estremamente più delicato di quello indiano e di Sry Lanka, più morbido, talvolta piccante; il piatto è arricchito da tofu fritto e carne di maiale. La soba è inoltre presente in varie zuppe preparate con una base di dashi (kombu e bonito), per cui molto delicate. Chi non la volesse in brodo si goda la Ten Zaru-soba, ossia soba asciutta cosparsa di julienne di alga nori, da intingere in un brodo freddo, un dashi con mirin, che è una bevanda alcolica naturalmente dolce, e salsa di soia; a parte wasabi e cipollotto da aggiungere eventualmente al brodo; completa la portata un tempura di gamberi e verdure, estremamente piacevole se intinto anch’esso nel brodo anche per il gioco di temperature che genera. Il brodo è molto delicato, più leggero di quello solitamente dei ramen, e la nota zuccherina del mirin lo rende morbido. Alla fine, al momento di sorbirlo, si piò diluire versando da una teiera acqua di cottura calda della soba, piacevolmente amidacea, che dà consistenza al brodo e lo scalda quanto basta. 

Chi ama i sapori più intensi provi gli udon in zuppa di miso, dove il miso conferisce una nota marcata al brodo, grazie al gusto più pieno di quello della soia, spiccatamente umami. Gli udon sono una varietà di noodle preparata con di farina di frumento. 

Chi invece non sa rinunciare al riso provi l’Hitsumabushi, anguilla grigliata con una salsa che include la soia, servita su riso bianco accompagnata da un brodo da versare al momento di terminare il piatto. Sàgami non si limita a proporre alcune specialità nagoyameshi, ma organizza eventi per diffondere aspetti della cultura giapponese. 

Nel mese di maggio

Venerdì 6 Japan Night serata a tema Giappone e sake

Sabato 7 pomeriggio Sobauchi corso su come preparare la soba

Sabato 14 serata Cosplay con showcooking sulla soba

Venerdì 20 maggio Closing Party serata di chiusura del Sàgami Temporary Restaurant Milan, Japan Night

Inoltre si possono gustare pure durante il Sàgami temporary alcune specialità del WellKome quali Miso Kushi-katsu ossia spiedini di carne di maiale ricoperti tipo cotoletta e alette di pollo fritte, ingredienti che compongono anche l’aperitivo disponibile tutte le sere prima delle ore 20:00.

Sàgami Temporary Restaurant Milan

c/o Ristorante WellKome

via Bezzecca 1

dal lunedì al venerdì

11:30-15:30 / 19:00-22.00

1

2

3

Indirizzo : via Bezzecca 1 Milano
Telefono : 02.36572402
I più letti del mese
AMARONE DELLA VALPOLICELLA 2005 TENUTA LE LUCI
Abbiamo già accennato alla Tenuta le Luci  (cliccare qui), nella Val d’Illasi, stretta e lunga vallata di origine alluvionale a est di Verona. Nove i vini prodotti. L’Amarone della Valpolicella Tenuta Le Luci 2005 è pote... Leggi di più
PIETRE SANTAFIORA AL FUORISALONE: WARKA WATER E CULTURE À PORTER  
Pietre Santafiora al Fuorisalone con le torri Warka Water (foto 2) e le sculture indossabili “Culture à porter” (foto 1-3-4-5)   Giovedì 6 aprile l’azienda lapidea d’eccellenza del Made in Italy, conquista la Terrazza ... Leggi di più
PASTA-B, DA SINGAPORE UN’OPPORTUNITÀ FUSION A MILANO
La storia di Pasta-B cominciò nel 1989 quando la famiglia Han aprì nella Chinatown di Singapore un locale specializzato nella produzione di pasta fresca, noodle e ravioli diversamente declinati. Arrivò presto il successo... Leggi di più
SERATA GOURMET CON LA CANTINA ZÝMĒ AL RISTORANTE ACANTO DI HOTEL PRINCIPE DI SAVOIA
  Nuovo appuntamento con le Serate Gourmet del ristorante Acanto: mercoledì 18 novembre è di scena l’azienda agricola Zýmē, saranno presenti in sala alcune rappresentanti della casa vinicola. Situata nel cuore della Va... Leggi di più
OMEGA 3, IL RISTORANTE MILANESE DEL PLATEAU ROYAL PER TUTTI
OMEGA 3, IL RISTORANTE MILANESE DEL PLATEAU ROYAL PER TUTTI Ristorante o trattoria? Cosa differenza l’uno dall’altra. Gualtiero Marchesi spiega che se ai fornelli c’è una brigata di cucina, si tratta di un ristorante, s... Leggi di più
Lucia Castellano, avvocata, consigliera in regione Lombardia
VINI BIOLOGICI PER APERITIVI ECCELLENTI DA GUSTOROTONDO
La serata sarà dedicata alla degustazione di vini di aziende che coniugano l’eccellenza della produzione con l’attenzione e la cura per il territorio in cui operano. Esempi di creatività, artigianalità e passione, con ... Leggi di più
ANDREA BERTON CHEF E PATRON DEL RISTORANTE BERTON
ALVEARE, UN NUOVO MODO DI CONSUMARE CIBI SANI A PREZZI EQUI
“L’Alveare che dice di sì” è presente in molti quartieri di Milano, ma anche in altre città di varie regioni e ha per mission proporre cibo di alta qualità a un prezzo equo per tutti. “L’Alveare che dice di sì” è un prog... Leggi di più
RYUKISHIN, CUCINA CASALINGA GIAPPONESE… E TANTI RAMEN
Dopo il successo dei food corner Zen Express in Expo, lo chef giapponese Tatsuji Matsubara, già patron dei ristoranti Ryukishin di Osaka, Kyoto e Londra, con il progetto Ryukishin by Zen Express ha aperto il suo nuovo lo... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

BANNER COSMOFOOD 400x400-IT.JPG

 

 

berlucchi-new