30gen 2016
VERTICALE CHIANTI CLASSICO VIGNA PARONZA CASALE DELLO SPARVIERO
Articolo di: Fabiano Guatteri

Casale dello Sparviero è un’azienda toscana ubicata nella zona di Castellina in Chianti. Si sviluppa su 380 ettari dei quali 90 vitati. Produce esclusivamente vini rossi fatta eccezione per un rosato. I vitigni allevati sono autoctoni toscani, ossia sangiovese e canaiolo; gli interventi in vigna e in cantina sono il meno possibile invasivi. La vinificazione prevede generalmente una macerazione delle uve per 15 giorni in contenitori di cemento, più 5 giorni per permettere lo svolgimento della fermentazione mal lattica. Il vino affina 18 mesi in barrique, 6 mesi in botte grande di Slavonia e 6 mesi in bottiglia.

L’azienda ha organizzato una verticale di Chianti Classico Vigna Paronza al Presso di Paolo Sarpi a Milano. Sette le annate in degustazione.

La 2012 ha avuto un andamento regolare, con inverno freddo, siccità nel cuore dell’estate e ripresa delle piogge in settembre. Le uve sangiovese completate con canaiolo (5 per cento) hanno macerato per una dozzina di giorni. Il vino è stato affinato 12 mesi in botte grande di Slavonia e 6 mesi in bottiglia. Possiede rosso rubino con riflessi granati; ha profumo di frutti di bosco e viola mammola. Il sapore è pieno, robusto, morbido di buona persistenza.

L’annata 2010 è stata difficile con situazioni alterne che hanno visto temperature più basse rispetto alle medie degli anni precedenti. Il caldo di giugno ha compensato il clima rigido dei mesi precedenti dando forza alle uve anche se la maturazione è stata più lenta rispetto alla media annuale. Prodotto unicamente con uve sangiovese, la vinificazione ha previsto una macerazione delle uve per 15 giorni in contenitori di cemento, più 5 giorni per permettere di svolgere la fermentazione malolattica. Il vino affina 18 mesi in barrique, 6 mesi in botte grande di Slavonia e 6 mesi in bottiglia. E’ definito da colore rubino carico con riflessi granati, sentori di ciliegia, ciliegia sotto spirito e vaniglia; è in vino di grande struttura con tannini ben intessuti, scorrevole, con fondo di more e tabacco. 

L’annata 2008 ha registrato andamenti climatici irregolari che si sono però compensati vicendevolmente. Il vino si presenta rubino granato, si apre lentamente e svela sentori di ciliegia sotto spirito, nota speziata. Tannino presente, ma levigato, sapore pieno, di buona morbidezza. 

La vendemmia 2007 è risultata leggermente anticipata rispetto alle precedenti. Il vino, rosso rubino con unghia aranciata, ha profumi di sottobosco, piccoli frutti, spezie ed evolvendo nel calice assume sentori di fungo porcino secco che alimentano la componente umami. Il sapore è pieno, con ricordi di zucchero bruciato, tannini morbidi e buona persistenza. 

L’annata 2006 ha permesso di ottenere vini dalla gradazione alcolica elevata. Il vino rubino aranciato, profuma di frutta matura, ciliegia, tabacco. Buona corposità, buona spalla acida, degustandolo sembrerebbe più giovane dell’annata precedente. 

L’annata 2004 ha permesso di ottenere vini di buona struttura e buona alcolicità. Il vino possiede rosso rubino tendente all’aranciato. Sì presenta molto chiuso e lascia con lentezza trasparire sentori di frutta, di tabacco, di rabarbaro, di fungo secco. E’ morbido, con tannini non aggressivi e unghia persistenza. L’annata 2003 è stata caratterizzata dal grande caldo estivo. Colore rosso rubino aranciato. Sentori di frutta matura, di ciliegia, di prugna, di fiore appassito, oltre che di caramello, di cuoio e di tabacco. Il gusto è piacevole, tannini morbidi e bella persistenza. 

Si è trattato di una degustazione di alto profilo qualitativo, con referenze molto ben caratterizzate, di grande equilibrio e compiutezza.

1

2

3

4

Telefono : 0577.743228
Articoli Simili
I più letti del mese
MERCATO DI NATALE E NOTTE DELLE LANTERNE A TORRE D’ISOLA
Balli popolari intorno al fuoco, lancio di 2000 lanterne nel cielo, street food e farinata con il campione nazionale Andrea Cortesi. E ancora eccellenze enogastronomiche a filiera corta e artigianato fatto a mano: a Torr... Leggi di più
FUORI PORTA DI CHARME: VILLA NECCHI ALLA PORTALUPA
Il fascino di Villa Necchi alla Portalupa  è quello di chi ha una storia avventurosa da raccontare, infatti questa residenza nel Parco del Ticino è stata costruita due secoli fa e da allora ha vissuto perlomeno quattro v... Leggi di più
COURMAYEUR: FESTA PER L’APERTURA ESTIVA DEL GRAND HOTEL ROYAL E GOLF
Una festa gourmet per l’apertura della stagione estiva  dello storico Grand Hotel Royal e Golf di Courmayeur. Una grande festa, come giustamente si merita l’inizio di ogni nuovo progetto, e quello che è stato... Leggi di più
COLLEZIONI JUNIOR PRIMAVERA ESTATE 2017 | LO STILE MADE IN ITALY
Il calzaturificio Elisabet, azienda marchigiana leader nel settore delle calzature junior, presenta le nuove collezioni Primavera Estate 2017 dei marchi di proprietà Walkey, Morelli e Walk Safari. Guidata dalla famiglia ... Leggi di più
PIERRE HERMÉ, QUANDO IL PASTICCERE DIVENTA PROFUMIERE
Pierre Hermé grande pasticcere francese di fama internazionale, nonché amico del creatore di L'Occitane Olivier Baussan, ha creato tre nuove fragranze, come se volesse assaporarle. d è questa la filosofia alla base delle... Leggi di più
Boffi Solferino, lo showroom che sa declinare il meglio del design e dell’enogastronomia
Boffi Solferino apre nel 1998 come showroom dedicato al bagno; da allora inaugura una cinquantina di negozi sparsi in tutto il mondo. Nel proprio percorso di crescita Boffi amplia le proprie competenze e diventa punto di... Leggi di più
SANTI, BALORDI E POVERI CRISTI IN SPETTACOLO A CASCINA CUCCAGNA
Santi, Balordi e Poveri Cristi. Spettacolo di affabulazione e musica di e con Giulia Angeloni e Flavia Ripa Sabato 11 e domenica 12 marzo 2017 presso la Cascina Cuccagna di Milano Rusalka Teatro presenta lo spettacolo di... Leggi di più
IL 1° MAGGIO HA APERTO BOB. COCKTAIL D’AUTORE E BAO IN ZONA ISOLA
Mood, stili, mode, tendenze, ne nascono e ne tramontano ogni quarto d’ora ultimamente a Milano, spesso perché effimere ed appese ad un esile filo d’erba. Ciò che resiste, cresce e fiorisce, è quel qualcosa ch... Leggi di più
A PADOVA IL FASCINO DI CIRÒ MARINA
Certe serate sono davvero una sorpresa, è successo mercoledì sera 28 Febbraio a Padova all'Osteria Enoteca Cortes in Riviera Paleocapa. Di corsa sotto la pioggia arrivo a piccolo portone, entro, l' ingresso è austero, bu... Leggi di più
58 Brut Rive di Combai
Un vino raffinato ed elegante protagonista di un aperitivo con gli amici o da sorseggiare durante il pranzo delle feste: qualsiasi sia la nostra scelta sappiamo di non aver sbagliato a voler celebrare i momenti festosi... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new