27nov 2014
Verrigni, la pasta trafilata in oro
Articolo di: Fabiano Guatteri

Da cosa dipende la bontà della pasta? Dalla materia prima, dalla trafila utilizzata e dalla modalità d’essiccazione, ossia dall’intero ciclo produttivo. La semola di grano duro deve essere di prima qualità, ma non basta; l’acqua utilizzata per l’impasto deve essere leggera, non “dura”.
L’impasto viene poi foggiato dalla trafila, ossia la mascherina forata attraverso cui viene fatto passare così da ottenere spaghetti, fusilli, penne ecc.
Le trafile di bronzo sono molto reputate perché permettono di ottenere paste ruvide al contrario delle trafile di teflon, ossia quelle industriali, che producono paste lisce, ossia di minor valore gastronomico. Anche l’essiccazione svolge un ruolo fondamentale. Deve avvenire nel modo più naturale possibile; se forzata, ossia breve perché svolta a elevate temperature, superiori a 60-70 °C, sottopone a una trasformazione chimica l’amido così da vetrificare la pasta; se invece avviene in tempi lunghi e a basse temperature, il prodotto si manterrà poroso. Va da sé che, poniamo gli spaghetti, se lisci e vitrei, una volta conditi scivoleranno nel sugo senza raccoglierlo, mentre una pasta ruvida e porosa raccoglierà e si impregnerà di salsa. La filiera del pastificio Verrigni di Roseto degli Abruzzi in provincia di Teramo è virtuosa, grazie alla qualità del grano, all’acqua del Gran Sasso paragonabile a un’oligominerale, alle trafile di bronzo e alla lunga essiccazione. Ma l’azienda non ha voluto fermarsi qui in quanto a quelle di bronzo ha affiancato trafile in oro. Queste “in virtù del minore stress che l’impasto subisce a contatto col metallo nobile” conferiscono alla pasta “una nuova ruvidezza, una nuova dolcezza e una nota distintiva che conquista”. Ed è quella preferita di alcuni grandi chef grazie alla consistenza più duratura.

1

2

Articoli Simili
I più letti del mese
IL SOMMELIER DEL FUTURO? È DONNA, SORPRENDE CON ABBINAMENTI VINO-CIBO E PARLA AL CUORE
Abbiamo sempre sostenuto che la figura femminile all’interno del mondo del vino fosse capace di apportare novità e competenze. La conferma, anche per ciò che riguarda il mondo della sommellerie, è venuta dalla rece... Leggi di più
TUTTOFOOD 2017: 10 + 1 TRA NOVITÀ E CHICCHE DA PROVARE
TUTTOFOOD (foto 1), la fiera internazionale del B2B dedicata al food & beverage organizzata da Fiera Milano, è giunta alla quinta edizione. Vi proponiamo qui una piccola selezione di prodotti nuovi, ma anche da riscoprir... Leggi di più
GUSTOROTONDO, LA BOUTIQUE DELLE PRELIBATEZZE
Percorrendo di fretta via Boccaccio potrebbe passare inosservato, visto  che il negozio ha una sola vetrina, e sarebbe un peccato non vederlo. Gustororondo  è una piccola boutique alimentare con referenze artigianali di ... Leggi di più
MASSETO IN VETTA ALLA CLASSIFICA DEI 100 VINI PIÙ IMPORTANTI DEL MONDO
Vino: Masseto in vetta alla classifica dei 100 vini più importanti del mondo Il cru italiano di Bolgheri è l’unico non francese nei primi dieci dell’indice Liv-ex per prezzi medi a cassa   Masseto il pregiato vino Cru... Leggi di più
IL MERCOLEDÌ DI RICHWORLD, TRA SPECIAL GUEST A TUTTA HOUSE
Il mercoledì di Richworld, tra special guest a tutta house anche per il Fuorisalone     Continua a riscuotere sempre più successo il mercoledì per clubber del locale di via Melchiorre Gioia 69 tra aperitivi, cene e su... Leggi di più
APERITIVO CRUDISTA E LA CENA VEGANA “RADICI”. A MARE CULTURALE URBANO
Aperitivo crudista e la cena vegana “radici”: mare culturale urbano mercoledì 19 aprile dalle ore 18.00   Mercoledì 19 aprile 2017 la serata a mare culturale urbano in via G. Gabetti 15 a Milano è dedicata a  Terrestri... Leggi di più
DI TERRA E DI FUOCO MOSTRA DELLE CERAMICHE IN GRES DEL MONASTERO DI BOSE
C’è tempo fino al 30 aprile per visitare la mostra delle ceramiche in gres del Monastero di Bose (BI) “Di terra e di fuoco”. Nell’Oratorio della Passione della Basilica di Sant’Ambrogio di Milano è allestita un’esposizi... Leggi di più
Ginger cocktail lab
Chi frequenta il Ginger cocktail ne va pazzo. Qui gli aperitivi sono accompagnati da un buffet di qualità che accontenta anche vegetariani e vegani con insalate, cereali vari, ma i carnivori possono rifarsi divorando pol... Leggi di più
Franco Raggi, architetto designer
BLANC DESIR: UN BRAND CHE REALIZZA SOGNI DI LUSSO
Tra Milano e Lecco, immersa nei desideri che solo un lago come quello manzoniano può destare e avverare, tra i luccichii delle sue acque e il verde alpino delle montagne che la circondano, nasce Blanc Desir: un brand che... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new