04nov 2017
TRIENNALE: GILCO IL DESIGN DELLA LEGGEREZZA
Articolo di: CityLightsNews

Invito in Triennale, il prossimo 15 Novembre 2017, per i 70 anni della Gilco: h 18 conferenza stampa; h 19,30 inaugurazione della mostra “Gilco, il design della leggerezza”. La mostra durerà sino al 10 dicembre ed è a ingresso gratuito. La mostra è allestita al piano terra, nello spazio della Quadreria. La conferenza stampa è alle 18 nel Lab (entrambi adiacenti al Design Café). Al centro lo straordinario estro innovativo del design di Gilberto Colombo e ai progetti da lui firmati, fin dagli anni Quaranta, come Gilco; ma anche con uno sguardo al futuro, tra brevetti e progetti inediti di oggi. Nel 2017, insieme alla Ferrari, lo storico marchio Gilco compie 70 anni. Non è una coincidenza ma l’ovvia conseguenza di una storia tutta italiana iniziata insieme, e che per molti anni unì queste due realtà in strettissima collaborazione. Fu infatti nel 1947 che Gilberto Colombo si strutturò appositamente per progettare, e mettere a punto anche in serie, nuovi telai per auto, leggerissimi e innovativi, attingendo alla preziosa esperienza già acquisita in particolare nel campo dell’aeronautica. Fra le  altre applicazioni c’erano però anche i mobili razionali in tubolare, prodotti fin dagli anni Trenta dall’azienda paterna su progetti del Bauhaus. Mentre Enzo Ferrari, nella sua impresa di trasformare la precedente attività di costruzione di macchine utensili in quella di costruttore di automobili da corsa, lanciava il marchio Ferrari, Gilberto Colombo (che aveva già trasformato il proprio reparto di Applicazioni Automobilistiche GC nella Gilco Autotelai), fonda ufficialmente il marchio Gilco. Da allora questo marchio (acronimo di Gilberto Colombo) firmerà una straordinaria serie di idee inedite capaci di rivoluzionare diversi concetti base dei veicoli da competizione. Nuovi progetti che, attraverso un raffinato design per la produzione industriale, diedero straordinario impulso a case italiane allora nascenti e ancora oggi fra le più famose nel mondo. Fra queste, oltre alle maggiori case automobilistiche (Ferrari, Maserati, Alfa Romeo, Lancia, Zagato e altre), le più note aziende nel ramo delle biciclette, fra cui la Ernesto Colnago, Columbus e Cinelli; e altre nel settore navale: come i Cantieri Folli e Lillia per cui Colombo firmò una delle imbarcazioni più apprezzate e vincenti, anche in campionati mondiali, della classe Star. Fra i progetti di Colombo ci sono inoltre interessanti realizzazioni di architettura e, inutile dirlo, mobili in tubo metallico.

La Gilco oggi

Gilco è oggi un marchio storico che custodisce un prestigioso archivio di disegni originali ma che anche si è rinnovato guardando al futuro. Del lavoro di Gilberto Colombo restano, oltre ai progetti originali custoditi dall’archivio storico Gilco, la Trafiltubi da lui creata per produrre i tubi più performanti destinati a strutture estreme, le cui esecuzioni confermano tutt’oggi il motto di Colombo: il tubo non tradisce mai. E’ in questo ambito che Gilco dà continuità all’opera di Gilberto Colombo mettendo a punto non solo il brevetto per un nuovo tubo inossidabile dalle caratteristiche inedite (International Forum Design Award nel 2009) e tuttora insuperate, ma anche promuovendo ulteriori progetti, fra cui leggerissimi arredi in tubolari da competizione e telai per bici altrettanto leggeri. Anche di questi la mostra farà menzione, estendendo così uno sguardo che, dal presente al futuro, testimonia della vitalità del marchio anche oltre i suoi primi 70 anni.

1

2

Articoli Simili
I più letti del mese
RISTRETTO DECAFFEINATO IL NUOVO GRAND CRU NESPRESSO
Nel Flagship Store Nespresso di Milano è stato presentato  il nuove deca della Nespresso, Ristretto Decaffeinato. Per l’occasione è stata proposta una  degustazione alla cieca di Nespresso Roma, un caffè intenso  e di Ne... Leggi di più
INAUGURATO IL FUORISALONE CON IL PARTY BELVERERE GARDEN IN VIA MANZONI
Un party esclusivo, l’opening cocktail di Belvedere Garden in via Manzoni interpretato dal tocco creativo del floral designer Thierry Boutemy, che ha trasformato il Giardino di Palazzo Borromeo D’Adda nel Place to Be del... Leggi di più
BLUE GINGER: ESTRO E BRIO NELLA CUCINA ASIATICA
Destinazione meno nota forse tra i locali di cucina asiatica, Blue Ginger (foto 3-4)  si distingue però per una lista di piatti cinesi, giapponesi, thailandesi e vietnamiti creativi rivisti in chiave contemporanea, atten... Leggi di più
BOLLICINE DELLE ALPI: IL METODO CLASSICO SECONDO L’ALTO ADIGE
Abbiamo partecipato alla degustazione tenutasi al Westing Palace di Milano, delle Bollicine delle Alpi: il Metodo Classico secondo l’Alto Adige, realtà che produce 250 mila bottiglie all’anno. Le uve utilizzate sono cha... Leggi di più
ORTICOLA: L’INCONTRO CON FIORI E PIANTE PIU’ ATTESO DI PRIMAVERA
Si aprono i cancelli dei giardini Montanelli per ospitare l’incontro con fiori e piante più atteso di primavera: ORTICOLA Questo evento è diventato un appuntamento irrinunciabile per tutti coloro che amano fiori e... Leggi di più
IL SOMMELIER DEL FUTURO? È DONNA, SORPRENDE CON ABBINAMENTI VINO-CIBO E PARLA AL CUORE
Abbiamo sempre sostenuto che la figura femminile all’interno del mondo del vino fosse capace di apportare novità e competenze. La conferma, anche per ciò che riguarda il mondo della sommellerie, è venuta dalla rece... Leggi di più
TUTTOFOOD 2017: 10 + 1 TRA NOVITÀ E CHICCHE DA PROVARE
TUTTOFOOD (foto 1), la fiera internazionale del B2B dedicata al food & beverage organizzata da Fiera Milano, è giunta alla quinta edizione. Vi proponiamo qui una piccola selezione di prodotti nuovi, ma anche da riscoprir... Leggi di più
IL MERCOLEDÌ DI RICHWORLD, TRA SPECIAL GUEST A TUTTA HOUSE
Il mercoledì di Richworld, tra special guest a tutta house anche per il Fuorisalone     Continua a riscuotere sempre più successo il mercoledì per clubber del locale di via Melchiorre Gioia 69 tra aperitivi, cene e su... Leggi di più
MASSETO IN VETTA ALLA CLASSIFICA DEI 100 VINI PIÙ IMPORTANTI DEL MONDO
Vino: Masseto in vetta alla classifica dei 100 vini più importanti del mondo Il cru italiano di Bolgheri è l’unico non francese nei primi dieci dell’indice Liv-ex per prezzi medi a cassa   Masseto il pregiato vino Cru... Leggi di più
GUSTOROTONDO, LA BOUTIQUE DELLE PRELIBATEZZE
Percorrendo di fretta via Boccaccio potrebbe passare inosservato, visto  che il negozio ha una sola vetrina, e sarebbe un peccato non vederlo. Gustororondo  è una piccola boutique alimentare con referenze artigianali di ... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new