01ott 2017
RISO BUONO TRA GUSTO E CULTURA
Articolo di: CityLightsNews

Arte, cucina Chic e protagonisti illustri per il conferimento della Rana D'Oro. Lo scorso 25 settembre a Casalbeltrame (NO) la cucina, l'arte e la cultura si sono uniti per dare vita ad una speciale giornata che ha visto come sfondo la suggestiva tenuta di Riso Buono. Un ricco ed importante programma ha unito una serie di eventi prestigiosi animati da Chef, aziende enogstronomiche e personaggi illustri. La giornata è inziata con l'apertura di ‘L Civel,il Museo Etnografico dell’Attrezzo Agricolo e di Villa Gautieri, dove gli ospiti sono potuti venire a contatto con l'arte e le bellissime sculture esposte all'interno degli spazi di Materima. All'interno della tenuta di Riso Buono è stata invece inaugurata la mostra  “Emilio Isgrò – Opere” che prende il nome dall'omonimo e noto artista concettuale e che sarà visitabile gratuitamente e su prenotazione cliccando qui fino al 10 dicembre 2017. Dall'arte alla cucina... Sempre da Riso Buono il programma è proseguito con una nuova tappa di In The Kitchen Tour, il circuito B2B ideato dall’associazione Chic che ha lo scopo di fare incontrare, in una piacevole jam session, gli Chefs con le eccellenze dell’enogastronomia per raccontare e conoscere prodotti di qualità, studiarli, sperimentarli e proporli attraverso creazioni ed impieghi innovativi. Oltre agli Chefs dell’associazione Chic ed alcuni Chef ospiti, erano presenti le aziende partners di Chic ed alcuni produttori d'eccellenza che hanno esposto, fatto degustare i propri prodotti e messo a disposizione dei professionisti presenti gli ingredienti con cui hanno improvvisato un piatto guidati dall’ispirazione del momento. Non mancavano piatti a base di Riso Buono ma anche dolci e lievitati preparati con le farine di Riso Buono Artemide e Carnaroli! Una festa resa ancor più divertente con la preparazione di un risotto all'interno della Guendalina, la padellona firmata Crafond con i suoi 180 cm di diametro. Cristina Brizzolari, fondatrice e titolare dell'Azienda Agricola Luigi e Carlo Guidobono Cavalchini dove viene prodotto e confezionato Riso Buono, ha voluto fortemente ospitare questa tappa di In The Kitchen Tour perchè, come lei stessa commenta “Nella sua avventura, Riso Buono è partito con Chic e il primo amore non si scorda mai!”. Nel pomeriggio Riso Buono ha ospitato la cerimonia di conferimento del Premio “Casalbeltrame - La Rana D’Oro”, un evento di altissimo livello organizzato dall'Associazone Culturale Arpitesca, che dal 1973 premia chi si è fatto notare con il proprio operato nel campo dell’arte, della medicina, dello sport, dello spettacolo, della cultura. Un premio alla creatività, alla ricerca, alla bellezza e alle capacità umane! La cerimonia di quest'anno è stata aperta dal Presidente della Provincia di Novara Matteo Besozzi. La prima Rana d'Oro, assegnata all’imprenditrice e Presidente Onorario FAI Giulia Maria Crespi Mozzoni che non è potuta essere presente alla cerimonia, è stata ritirata dal Presidente FAI di Piemonte e Valle d'Aosta Maria Leonetti Cattaneo. Il secondo personaggio che Arpitesca ha voluto premiare, anch'esso assente, è stato lo Chef Gualtiero Marchesi, Maestro pluristellato che ha dettato la storia della cucina italiana. A ritirare il suo premio c'era Enrico Dandolo, Vicepresidente della Fondazione Gualtiero Marchesi. La terza Rana D'Oro è stata assegnata all'artista concettuale e pittore Emilio Isgrò, presentato dal giornalista e critico d'arte Flavio Arensi. A ricevere il premio c'era anche l'imprenditore e Presidente della Fondazione Comunità Novarese Cesare Ponti, presentato dall'Ambasciatore Dott. Luigi Guidobono Cavalchini. È stata poi la volta di due giovani donne: la campionessa del mondo di sci di velocità Valentina Greggio, presentata dal redattore sportivo dell'edizione di Novara e Vco de La Stampa Davide Boretti, e l'attrice Michela Quattrociocche. Quest'anno, a condurre questo importante momento, al fianco della  presentatrice Bruna Vero, c'era il volto televisivo Francesca Romana Barberini. La giornata si è conclusa con il taglio della suggestiva torta preparata per l'occasione dallo Chef Pier Zuccalla del Biscottificio Rossi di Romagnano Sesia. Cristina e Vittorio Guidobono Cavalchini di Riso Buono ringraziano per la preziosa collaborazione:

Gli Chef 

Federico Beretta – Ristorante Feel a Como

Antonio Danise - Villa Necchi a Gambolò (PV)

Mauro Elli - Il Cantuccio ad Albavilla (CO)

Alessandro Bellingeri - Osteria de L’Acquarol a Panchià (TN)

Fabio Groppi - Escargot a Muravera (CA)

Paolo Viviani - Cascina Faletta 1881 a Casale Monferrato (AL)

Edi Dottori - Sala della Comitissa a Baschi (TR)

Roberto Rossi - Locanda del Feudo a Castelvetro (MO)

Pier Giorgo Parini - Chef Consulente

Fabio Barbaglini - Chef consulente

Enrico Gerli - I Castagni a Vigevano (PV)

Marco Sacco – Piccolo Lago a Verbania

Umberto De Martino – Florian Maison a San Paolo D'Argon (BG)

Davide Gnocchi - Pasticcere de La Casa del Dolce di Verbania

Marta Grassi - Tantris di Novara

Vincenzo Manicone - Cannavacciuolo Bistrot a Novara

Sara Boca e Marco Albergante - Osteria Tabarin a Vicolungo (NO)

Piero Bertinotti - Pinocchio a Borgomanero (NO)

Stefano Zonca - Locanda 86 a Borgomanero (NO)

Paola Naggi - Impero a Sizzano (NO)

Ernesto Tonetto - Chef consulente di Verbania

Agostino Sala - Ristorante Milano a Verbania

Gianpiero Cravero – Convivium a Novara 

Roberto Ghiglia – Chef di Robo Specialità Alimentari

Ruben Ferrara – Sciauru a Novara

Davide Gramegna – Rosso di Sera a Castelletto Ticino (NO)

Marc Lanteri – Ristorante al Castello di Grinzane Cavour (NO)

Beppe Allegretta – Pasticcere del Ristorante Unico a Milano

Paolo Gatta – Pascia ad Invorio (NO)

Luca Seveso – Maio Restaurant a Milano

Daniele Bortolozzo – Osteria Nostrana ad Ascona (Canton Ticino)

Le aziende ed i produttori:

Mancini Pastificio Agricolo - Il Borgo del Balsamico - Trabo - Valverde - Giardini D’Amore Liquori – Legù - Patate dolci della Carolina del Nord - Nespresso - Chs Group - Agostinetto - Birra Amarcord - Gico – Irinox - Koppert Cress – Piazza – Premiere – Selecta - Crafond - Latteria di Cameri – Mepra - Mario Fongo – Cibi diVersi Novara - Audere - Biscottificio Rossi – Fontaneto- Cipolla Bionda- Az. Agr. La Maddalena - Croce di Malto - Az. Agricola Rita Sala - Az. Agricola Rabellotti Stefano - Cascina San Maiolo - Riso Margherita - Az. Agricola Falasco - Riso Rizzotti - Cascina Grampa - Rovellotti Vini – Cascina Canta - Acqua Verde Riso - Domori – Tartuflanghe - Agricola Alba

Oltre a:

Chic – Charming Italian Chef

Nicola Loi per Materima

Emilio Isgrò, artista, e Flavio Arensi, curatore della mostra

‘L Civel (Museo Etnografico dell’Attrezzo Agricolo) e le sue guide

Catering Maio Group

Associazione Culturale Arpitesca

Francesca Romana Barberini

Bruna Vero

RISO BUONO

Il Carnaroli Gran Riserva e l’Artemide vengono prodotti nella tenuta di Casalbeltrame (NO) di proprietà della famiglia Luigi Guidobono Cavalchini. Oltre alle qualità organolettiche e nutrizionali Riso Buono ha dalla sua parte la forza di una tradizione che viene da lontano, inziaita sul finire del XVII secolo quando la nobile famiglia dei Gautieri, lasciata la contea di Nizza, si stabilì nelle terre novaresi introducendo, nel tempo, importanti ristrutturazioni soprattutto nei metodi d’irrigazione e nelle forme di coltivazione. Una tradizione che è continuata, a seguito di successioni ereditarie, prima con i marchesi Cuttica di Cassine e, attualmente, con i baroni Guidobono Cavalchini. La tradizione diventa così la vera forza motrice insieme ai sacrifici di generazioni ed all’amore verso la natura, con l’impegno a raggiungere livelli sempre più elevati di qualità e con l’ambizione di soddisfare sempre più i gusti di una clientela esigente.

 

1

2

3

4

Articoli Simili
I più letti del mese
CULTURA DEL BERE: L’ALLEANZA TRA EATALY E LE DONNE DEL VINO
Sarà un settembre in rosa quello nei punti vendita italiani di Eataly, Torino, Milano, Trieste, Bari e Roma con le etichette di ben 15 cantine delle Donne del Vino incontri, degustazioni e carta dei vini nei ristoranti o... Leggi di più
FORTULLA ROSSO DI TOSCANA IGT - CABERNET SAUVIGNON FRANC 2010
Nel 1994 nasce Agrilandia in zona Castiglioncello, provincia di Livorno, per ripopolare una landa abbandonata mettendo a dimora vigneti, oliveti e macchia mediterranea che si popolò di sette ettari vitati, dei quali cinq... Leggi di più
Tagliatelle di zucchine con crema di mandorle e spinaci (vegan)
I VINI CIÙ CIÙ PROTAGONISTI AL WHITE | FOR MARCHE – FOOD FOR GOOD
I vini biologici dell’azienda di Offida hanno sposato il progetto For Marche – Food for Good a sostegno delle aziende con sede nelle aree terremotate del centro Italia.                                                   ... Leggi di più
PARMA 24 LUGLIO: LA NOTTE DEI MAESTRI DEL LIEVITO MADRE
Il 24 luglio dalle ore 20.30 l’appuntamento è a Parma per chi ama i prodotti lievitati artigianali e vuole incontrare i più grandi Maestri pasticceri d’Italia: torna la terza edizione della Notte dei Maestri ... Leggi di più
DA OGGI STOP AI VEICOLI EURO 0 BENZINA E DA EURO 0 A 3 DIESEL
Da oggi sabato 4 febbraio entrano in vigore le misure di secondo livello del Protocollo Aria con conseguente. Stop ai veicoli Euro 0 benzina e da Euro 0 a 3 diesel, tutti i giorni dalle ore 7:30 alle ore 19:30. Dopo se... Leggi di più
Cominciamo da un caffè Gaggia
Cominciare la giornata con un buon caffè è impagabile, e la tazzina durante il giorno è sempre un piacevole incontro. Riprodurre a casa il caffè come al bar, e talvolta meglio che al bar, è il sogno dei cultori di questa... Leggi di più
LA CITTÀ DELLA PIZZA: ECCO LA SQUADRA DEI PIZZAIOLI PRESENTI A ROMA
La Città della Pizza: ecco la squadra dei pizzaioli presenti a Roma 31 marzo, 1 e 2 aprile 2017, a Roma, presso Guido Reni District. Un dream team per raccontare il prodotto Made in Italy più amato al mondo   Per tre ... Leggi di più
DIECI CHAMPAGNE SOTTO L’ALBERO DI NATALE… O PER CAPODANNO
Lo Champagne è il vino più conosciuto al mondo, forse il più leggendario. Regalare una bottiglia di Champagne… non si sbaglia mai. Però le etichette non sono tutti uguali. Vi sono Champagne freschi e immediati, e altri ... Leggi di più
LA SCOMPARSA DELL'OMBELICO. DIARIO DI UNA GRAVIDANZA  
«Da 255 giorni ormai, tu cresci e io ingrasso. Ti porto dentro di me. All’inizio non eri pesante, non abbastanza. Era difficile capire come vestire il tuo corpo da granello di sabbia. Se nasci oggi, non ti manchera... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new