31ago 2016
JARIT: METTI IL CUOCO STELLATO IN UN VASETTO
Articolo di: Fabiano Guatteri

Aggiornamento 31 agosto 2016. Il menu Jarit di settembre

Chef Claudio Sadler - Ristorante Sadler, Milano 

Fregola mediterranea pomodorino e basilico, piovra arrostita_€ 14,00 

Chef Francesco Baldissarutti - Ristorante Perbellini, Isola Rizza Verona 

Cavolfiore della val di Gresta,coda di rospo e bacon______ € 13,00 

Chef Katia Maccari - I salotti del Patriarca, Chiusi 

Trancio di ricciola, crema di patate e bottarga di tonno, 

fagiolini all’erba cipollina ___________________________ € 13,00 

Chef Davide Brovelli - Sole di Ranco, Varese 

Paccheri ripieni di formaggio di capra e ricotta 

su pesto di prezzemolo e patate _____________________ € 13,00 

Chef Luca Zecchin - Ristorante Guido da Costigliole - Stefano Belbo 

Pomodoro cuore di bue grigliato con trancio di baccalà 

e brandade di olive taggiasche ______________________ € 13,00 

Chef Marcello Trentini - Magorabin, Torino 

Tonno d’anatra agli agrumi _________________________ € 13,00 

Chef Andrea Piantanida - Ristorante Luce Villa Panza, Varese 

Tonno di gallina, pomodori secchi, olive taggiasche, 

melanzana agrodolce _____________________________ € 12,00 

Chef Lorenzo Secondi - executive chef JARIT 

Fiori di zucchina ripieni di salmone 

su zuppetta di San Marzano e foglie di basilico__________ € 12,00 

Chef Matteo Pisciotta - Ristorante Luce Villa Panza, Varese 

Panzerotti ai porcini con fonduta leggera al Parmigiano____ € 12,00 

Chef Alberto Broggini - Ristorante Da Annetta, Varese 

Melanzana in parmigiana___________________________ € 10,00 

Bouquet di verdure, limone di Sorrento________________ € 8,00 

Orto nel vaso, 

olio extravergine alle erbe aromatiche_________________ € 8,00 

DOLCI 

Pesche al cioccolato e amaretti ______________________ € 5,00 

Torta soffice all’albicocca __________________________ € 5,00 

Panna cotta alla menta con frutti di bosco spadellati ______ € 5,00 

Bavarese al miele varesino, crumble di frolla ____________ € 5,00 

 

------------------------

L’idea è quanto meno insolita, e qualcuno l’ha già definita geniale, non quella di mettere il cuoco stellato in un vasetto, ma come fa Jarit, un suo piatto.  Si tratta in pratica di mettere sotto vetro un un piatto di alta qualità, preparato con materie prime selezionatissime, secondo la stagionalità e fedeli alla cucina tradizionale italiana. Alcune di queste preparazioni sono firmate da chef stellati. Ma come funziona? Nella location di piazza Santo Stefano angolo via Festa del Perdono, un intero menu dall’antipasto al dolce (che cambia ogni due mesi) è disponibile in vasetti di vetro. Le preparazioni si possono consumare in loco o asportare. I primi quattro chef stellati ad aver aderito sono: Claudio Sadler (Ristorante Sadler, Milano), Antonella Ricci e Vinod Sookar (Al fornello di Ricci, Ceglie Messapica), Katja Maccari (I salotti di Villa il Patrorca, Chiusi). Gli altri piatti sono preparati da uno staff di cuochi che comprende Matteo Pisciotta e Andrea Piantanida, gli ideatori di Jarit. I vasetti hanno una data di scadenza, si conservano mediamente 15-20 giorni in frigorifero, si scaldano a bagnomaria oppure nel microonde. Un linguetta permette di aprire il vasetto. Jarit oltre a essere presente in piazza Santo Stefano potete trovarlo A Milano presso Dopolavoro Bicocca, Hangar Bicocca,e a Varese presso la pasticceria Zamberletti. 

Per ulteriori info cliccare qui.

1

2

3

4

5

Indirizzo : Piazza Santo Stefano Angolo via Festa del Perdono Milano
Articoli Simili
I più letti del mese
BANCO 23, GASTRONOMIA, ENOTECA, CAFFETTERIA, BISTROT...
Banco 23 di via Ravizza, è un nuovo locale aperto da poco più di due mesi; non è un concept store, ma è sicuramente versatile con offerte ad hoc per ogni ora del giorno aperto dalle 7 alle 21 ed è costituito dal grande b... Leggi di più
“TI PORTA LONTANO” FINALE BARTENDERING: È LUCIO SERAFINO IL VINCITORE
Venerdì 13 gennaio, presso il Nik’s & Co. di Milano, è stato incoronato fra i 5 finalisti in gara, il  vincitore del concorso di Bartendering, istituito attraverso la piattaforma digitale “Ti Porta Lontano”.  Si tratta d... Leggi di più
BLANC DESIR: UN BRAND CHE REALIZZA SOGNI DI LUSSO
Tra Milano e Lecco, immersa nei desideri che solo un lago come quello manzoniano può destare e avverare, tra i luccichii delle sue acque e il verde alpino delle montagne che la circondano, nasce Blanc Desir: un brand che... Leggi di più
Franco Raggi, architetto designer
Ginger cocktail lab
Chi frequenta il Ginger cocktail ne va pazzo. Qui gli aperitivi sono accompagnati da un buffet di qualità che accontenta anche vegetariani e vegani con insalate, cereali vari, ma i carnivori possono rifarsi divorando pol... Leggi di più
In Italia i gemelli Berezutskiy, ambasciatori della nuova cucina russa
Sergey e Ivan dal “Twins” di Mosca pronti alla conquistadel Belpaese con un mix di modernità e tradizione Non poteva iniziare che da Expo la tournée enogastronomica in Italia dei gemelli Sergey e Ivan Berezutskiy, Ambas... Leggi di più
IDENTITÀ GOLOSE MILANO 2017 LA TREDICESIMA EDIZIONE. CON TEATRO7|LAB
Identità Golose Milano 2017 si appresta a partire con la tredicesima edizione.   Per il secondo anno Eccellenza Ellenica scenderà in campo con i suoi prodotti haut de gamme, i veri protagonisti di una tre giorni tutta ... Leggi di più
TATAZUMAI, QUATTRO GIORNI PER SCOPRIRE L’ANIMA DEGLI OGGETTI DA MUJI
Tatazumai, quattro giorni per scoprire l’anima invisibile degli oggetti a Milano da Muji In occasione del Fuorisalone di Milano, dopo Parigi e New York, è sbarcata al flagship store MUJI la mostra “Tatazumai”. “Tatazum... Leggi di più
QUANDO LA GRAPPA ACCOMPAGNA UNA CENA AL BOEUCC
La grappa è il distillato nazionale, nato povero e diventato nel tempo sempre più esclusivo, acquisendo morbidezza ed eleganza. Un tempo veniva proposta timidamente a conclusione di una cena importante, oggi invece è ser... Leggi di più
L’INSETTO NEL PIATTO, ORA ANCHE IN ITALIA
Con il 2018 l’Italia si apre ufficialmente agli insetti e gli appassionati più coraggiosi avranno modo di provare quello che è stato definito il cibo del futuro. Novel food: anche i foodie non sono pronti agli inse... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new