30set 2017
QUANDO ANCHE GLI UOMINI DICONO NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE
Articolo di: Fabiano Guatteri

Alla terrazza di Ammu Café e Carlyle si è svolta l’iniziativa benefica di #Roar di cui abbiamo detto qui. Un evento significativo in cui è emersa la drammaticità della violenza ai danni della donna. Per l’occasione è stata presentata la maglietta che riporta la scritta #Roar nata dall’idea di due giovani designer, Raffaele e Mohamed che una sera, alla notizia dell’ennesimo femminicidio, decisero di far sapere alle donne che anche tra gli uomini c’è chi dice no. Da qui la maglietta per sostenere, con parte del ricavato, un centro antiviolenza, Cerchi d’acqua, che da 17 anni lotta per la difesa della donna. Durante l’incontro Raffaele e Mohamed hanno sottolineato come sia importante fare informazione pensando soprattutto ai giovani, ossia a chi può essere ancora educato. Nacque così il progetto che i due amici proposero Valeria Benatti, autrice di Gocce di Veleno, romanzo incentrato sulla violenza psicologica ai danni delle donne, conosciuta proprio a una presentazione del libro. Grazie a lei sono arrivati a Cerchi d’acqua. All’evento Valeria Benatti ha voluto ribadire la positività che rappresentano gli uomini che combattono la violenza, anche se a dichiararsi sono ancora in pochi. Ma soprattutto l’autrice ha voluto indirizzare un appello alle donne perché si rivolgano ai centri antiviolenza per dare fine a un incubo, senza esitazione e in piena fiducia come spiega nel suo libro.

Per Cerchi d’acqua sono intervenute, la Presidente Graziella Mazzoli e la Vicepresidente Marilù Soldi portando dati drammatici dai quali si evince che la quasi totalità di violenze, stupri e femminicidi è perpetrata dalle persone dell’ambito familiare e conoscenti, mentre solo una piccolissima percentuale è imputabile a estranei. Né va trascurato il numeri di orfani che il femminicidio comporta: bambini testimoni di episodi che li segnerà indelebilmente per tutta la vita. La buona notizia è che nel Codice Antimafia recentemente approvato dalla Camera, agli stalker saranno sequestrati beni come ai mafiosi e questo, sottolinea Cerchi d’acqua, può rappresentare un deterrente.

Al termine dell’incontro si sono potute acquistare le magliette #Roar a sostegno di Cerchi d’acqua che si possono comprare anche on-line cliccando qui. Ciò che però preoccupa è che spesso lo stalker diventa l’assassino o comunque il violentatore perché in Italia le denunce di violenza delle donne non trovano pronta risposta, non bastano a fernarlo. Fa riflettere quanto è accaduto in seguito a un episodio avvenuto nell’Udinese in cui un uomo, più volte denunciato dal 2012 per lesioni e maltrattamenti, assassinò il figlio e ferì gravemente la moglie. Per questo episodio quest’anno la Corte Europea ha condannato l’Italia perché ha violato la Convenzione dei diritti umani per il mancato tempestivo intervento dell’autorità giudiziaria dopo la denuncia della donna contro l’uomo. Da vergognarsi.

 

1

2

Photo Credits

Photo 2 : http://www.roar.love/
Articoli Simili
I più letti del mese
VECCHIE VITI PROSECCO SUPERIORE DOCG BRUT 2014 RUGGERI
La Cantina Ruggeri è stata fondata a Santo Stefano di Valdobbiadene, in provincia di Treviso, nel 1950 da Giustino Bisol. La prima sede disponeva di un piccolo spazio, successivamente di una struttura più ampia sino al d... Leggi di più
TEATRO7 PRESENTA A MILANO: IL NUOVO PROGRAMMA SETTEMBRE-OTTOBRE 2017
TEATRO7 PRESENTA A MILANO: IL NUOVO PROGRAMMA SETTEMBRE-OTTOBRE 2017 7 CHEF PER TEATRO7 Il nostro Resident Chef Alessandro De Santis ha confezionato per Voi una serie di proposte estremamente interessanti e divertenti, n... Leggi di più
LA RINASCITA DI GENOVA E ALTRE NEWS CHE RIGUARDANO LA “SUPERBA”
La chiamano la rinascita di Genova: una serie di eventi che vedrà la città nuovamente protagonista e sede di importanti appuntamenti che riportano la Superba al suo antico splendore, crocevia del dove tutto avviene. Uno... Leggi di più
Tre consistenze di calamaro
Nocera Sicilia Doc 2013 Vasari
Prodotto in una piccola zona del Messinese con le omonime uve è un rosso biologico dotato di 13 gradi alcolici che ne fanno sicuramente un vino strutturato, cui unisce note di freschezza giovanile così da rivelarsi versa... Leggi di più
Fiori di zucca spadellati
PREMIO JOHN FANTE OPERA PRIMA 2017
Letterature Festival Internazionale di Roma XVI Edizione Martedì 27 giugno alle ore 18 nell'ambito del Letterature Festival Internazionale di Roma saranno annunciati e presentati i tre finalisti del Premio John Fante Op... Leggi di più
19 SETTEMBRE, OPEN DAY ALLA SCUOLA DEL PANINO ITALIANO
19 settembre, open day alla Scuola del Panino Italiano un nuovo punto di vista per gli appassionati di cibo e cucina. Per gli amanti della cucina italiana, per i cuochi amatoriali e persone in cerca di soluzioni e idee p... Leggi di più
L’APERITIVO TRUSSARDI CHE VERRÀ SERVITO AL CAFÉ TRUSSARDI
Dopo 18 mesi di ricerche nasce  l’Aperitivo Trussardi che al Café Trussardi alla Scala sarà servito in purezza per la preparazione di bevande miscelate. E’ un liquore infuso base vino alcl e spezia dal gusto aromatico, p... Leggi di più
CALVISIUS CAVIAR PRESENTA LA NUOVA CALVISIUS COLLECTION 2016
Calvisius  è un marchio registrato di Agro Ittica Lombarda, azienda che produce e distribuisce caviale, oltre ad altre specialità ittiche. Il Calvisius, ha presentato a Identità Expo San Pellegrino la nuovissima “Calvisi... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.