01dic 2016
PIEVALTA: VERDICHIO DI JESI SAN PAOLO 2013 TOP PER TUTTE LE GUIDE

Articolo di: CityLightsNews

Il Pievalta San Paolo 2013, Castelli di Jesi Verdicchio Riserva Classico, nel gotha dei vini bianchi italiani
Mettere d'accordo tutti i critici di un settore è impresa ardua e assai rara, per non dire impossibile. Forse. Tra le produzioni di vini bianchi, la piccola Pievalta, pioniera nelle Marche della viticoltura biodinamica, è riuscita nell'impresa: il suo San Paolo 2013 Castelli di Jesi Verdicchio Riserva Classico ha conquistato i palati dei degustatori di tutte le più autorevoli guide enologiche.

E con il San Paolo 2013 la critica premia il territorio e il vitigno.

Un successo, che porta alla ribalta un vino frutto dell'eccezionale alchimia di elementi che lo rendono unico: il terroir irripetibile, le uve coltivate in terreni di arenaria, in un vigneto dell'età di ventiquattro anni, a trecentocinquanta metri di altitudine e lambito dalla salsedine adriatica in una delle zone più vocate dei Castelli di Jesi; la competenza dell'agronomo Pierluigi Donna del gruppo Sata ed il fondamentale ruolo di Alessandro Fenino, enologo ed anima dell'azienda; una conduzione agronomica in regime biodinamico (con certificazione Demeter); non ultimo, la lunga maturazione del vino che, affinamento compreso, richiede almeno 24 mesi, per una riserva capace di sorprendere ancora, con il passare degli anni.

Questo il mix alla base del trionfo che ha portato il San Paolo 2013 nel gotha dei migliori vini bianchi d'Italia, con i massimi punteggi sulle guide Vini d'Italia 2017 del Gambero Rosso, I Vini d'Italia 2017 de l'Espresso, Vitae 2017 dell'Associazione Italiana Sommelier, Vini Buoni D'Italia 2017 del Touring, Guida Essenziale ai Vini d'Italia 2017 del “Doctor Wine” Daniele Cernilli e Slow Wine 2017, la guida di Slow Food che, proclamandolo vino Slow, ne decreta la capacità di condensare nel bicchiere caratteri legati a territorio, storia e ambiente.

"La scelta di valorizzare il Verdicchio, vitigno autoctono tra i più rappresentativi, in un vino prodotto nel più assoluto rispetto della natura, dell'uomo e dell'ambiente, con l'imprinting della 'filosofia Barone Pizzini', di cui Pievalta è l' espressione nelle Marche, è stata vincente”, spiegano Alessandro Fenino e Silvano Brescianini, alla guida di Pievalta e Barone Pizzini.

Il San Paolo 2013, prodotto in circa 7000 bottiglie e venduto al prezzo di circa 15 €, presenta aromi tenui di frutta gialla, erbe aromatiche, agrumi e mandorla, che segnano l’olfatto di un vino affusolato e salino e lo rendono un abbinamento ideale per crostacei e verdure, primi piatti e pesci, arrosti di carni bianche e la tipica porchetta marchigiana.

1

Articoli Simili
I più letti del mese
GHE SEM RADDOPPIA. IN VIA BORSIERI ALL’ISOLA
Abbiamo già detto di Ghe Sem di Vincenzo Monti qui. Ghe Sem da qualche mese ha aperto un secondo ristorante in via Borsieri. La formula è la stessa: dim sum rappresentati da ravioli di diverse fogge confezionati in stile... Leggi di più
RISTRETTO DECAFFEINATO IL NUOVO GRAND CRU NESPRESSO
Nel Flagship Store Nespresso di Milano è stato presentato  il nuove deca della Nespresso, Ristretto Decaffeinato. Per l’occasione è stata proposta una  degustazione alla cieca di Nespresso Roma, un caffè intenso  e di Ne... Leggi di più
INAUGURATO IL FUORISALONE CON IL PARTY BELVERERE GARDEN IN VIA MANZONI
Un party esclusivo, l’opening cocktail di Belvedere Garden in via Manzoni interpretato dal tocco creativo del floral designer Thierry Boutemy, che ha trasformato il Giardino di Palazzo Borromeo D’Adda nel Place to Be del... Leggi di più
BLUE GINGER: ESTRO E BRIO NELLA CUCINA ASIATICA
Destinazione meno nota forse tra i locali di cucina asiatica, Blue Ginger (foto 3-4)  si distingue però per una lista di piatti cinesi, giapponesi, thailandesi e vietnamiti creativi rivisti in chiave contemporanea, atten... Leggi di più
IL SOMMELIER DEL FUTURO? È DONNA, SORPRENDE CON ABBINAMENTI VINO-CIBO E PARLA AL CUORE
Abbiamo sempre sostenuto che la figura femminile all’interno del mondo del vino fosse capace di apportare novità e competenze. La conferma, anche per ciò che riguarda il mondo della sommellerie, è venuta dalla rece... Leggi di più
BOLLICINE DELLE ALPI: IL METODO CLASSICO SECONDO L’ALTO ADIGE
Abbiamo partecipato alla degustazione tenutasi al Westing Palace di Milano, delle Bollicine delle Alpi: il Metodo Classico secondo l’Alto Adige, realtà che produce 250 mila bottiglie all’anno. Le uve utilizzate sono cha... Leggi di più
ORTICOLA: L’INCONTRO CON FIORI E PIANTE PIU’ ATTESO DI PRIMAVERA
Si aprono i cancelli dei giardini Montanelli per ospitare l’incontro con fiori e piante più atteso di primavera: ORTICOLA Questo evento è diventato un appuntamento irrinunciabile per tutti coloro che amano fiori e... Leggi di più
TUTTOFOOD 2017: 10 + 1 TRA NOVITÀ E CHICCHE DA PROVARE
TUTTOFOOD (foto 1), la fiera internazionale del B2B dedicata al food & beverage organizzata da Fiera Milano, è giunta alla quinta edizione. Vi proponiamo qui una piccola selezione di prodotti nuovi, ma anche da riscoprir... Leggi di più
GUSTOROTONDO, LA BOUTIQUE DELLE PRELIBATEZZE
Percorrendo di fretta via Boccaccio potrebbe passare inosservato, visto  che il negozio ha una sola vetrina, e sarebbe un peccato non vederlo. Gustororondo  è una piccola boutique alimentare con referenze artigianali di ... Leggi di più
IL MERCOLEDÌ DI RICHWORLD, TRA SPECIAL GUEST A TUTTA HOUSE
Il mercoledì di Richworld, tra special guest a tutta house anche per il Fuorisalone     Continua a riscuotere sempre più successo il mercoledì per clubber del locale di via Melchiorre Gioia 69 tra aperitivi, cene e su... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new