23ott 2014
Pietro Spica, pittore e scultore
Articolo di: Serena Omodeo

12 Tweet Interview

1
L’errore imperdonabile nel galateo
il non fare la scarpetta! il primo valore d'educazione è il rispetto dell'ambiente: pulire il piatto risparmia tonnellate di detersivi; e rispetta anche la sacralità del cibo
2
L’errore imperdonabile in cucina
mettere in cucina uno come me che adora mangiare, ma non sa cucinare
3
L’ingrediente da celebrare
l vino rosso: per sfumare gli arrosti e per stare allegri ancora prima di cominciare la cena
4
La musica diffusa che ti piacerebbe in un ristorante
i concerti brandeburghesi di Bach… stanno bene con tutto e alleggeriscono tutto
5
Il luogo più romantico a Milano in cui portare il/la partner
Largo La Foppa: nel cuore di Brera e vicino anche al parco, allo studio di mio zio pittore, a Moscatelli, all'ex Obraz cine-studio e.. altro.
6
l personaggio milanese che inviteresti a cena
Gianni Dova, nel cui studio fin da piccolo mi incantavo fra i profumi di trementina, acqua ragia e i colori ad olio
7
Il punto debole di Milano
Le biciclette in affitto a 36 narcoeuro annuali più vicine a casa mia sono ubicate a circa tre chilometri di distanza, un pò troppo per chi non abita in centro
8
Il punto forte di Milano
I Navigli dalla darsena fino a Gaggiano: dove sembra di ritrovare il tempo e dimensioni perdute
9
Il museo che a Milano ancora non c’è
Il museo d'arte dedicato solo a opere realizzate col pennello da artisti viventi, italiani e anarchici
10
Un suggerimento al sindaco
Incrementare a dismisura le piste ciclabili fino ad ingoiare tutte le automobili
11
La tua città preferita
Barcellona: un po’ Roma, un po’ Genova, un po’ Milano, il meglio da ogni città
12
Un motto su misura per te
AAAA Amore Arte Amicizia Anarchia. Contro l'Incubismo spacciato in ogni modo per toglierci energia: venduto, affittato, comprato, pubblicizzato, propagandato, per garantire il primato del Potere
. . .
Tu e Milano
Con Milano ho un rapporto di odio e amore. Per molti anni, appena potevo, lasciavo la città invernale, grigia e triste per approdare in luoghi più assolati e luminosi. Poi mi sono trasferito negli Stati Uniti: dopo sette anni nel New England - dialogando con Emily Dickinson e con gli scoiattoli, gli spiriti dei pellerossa, le foglie autunnali - ho cominciato a sentirne la mancanza. Ho scoperto adesso che Milano va vissuta in dosi "romeopatiche", alternandola alle luci della Liguria che per fortuna è molto vicina. Nel declino degli ultimi anni ho anche scoperto riserve di semi preziosi di voglia di fare: ci sono ancora milanesi che ne spargono a piene mani. E’ così che ho avuto modo di collaborare con belle gallerie, come la Galleria Blanchaert, Nuages, lo Studio Bolzani; e avuto ispirazioni come la collezione di ritratti di scrittori famosi. Ma, soprattutto, ho tradotto il mio rapporto con Milano – o meglio il mio riaffezionamento alla città - in una serie di acquarelli dedicati a suoi luoghi che amo di più: il Castello, il Duomo, via Mercanti, Corso Monforte.. e insomma tanti posti che significano qualcosa per me. E fra i miei progetti più genuinamente milanesi metto la storia delle 10 figlie di Paolo Biffi: nientemeno che colui che nel 1852 inventò il panettone! Un escursus artistico che mi ha molto appassionato, realizzato per la galleria piacentina Biffi Arte

1

Articoli Simili
I più letti del mese
“TI PORTA LONTANO” FINALE BARTENDERING: È LUCIO SERAFINO IL VINCITORE
Venerdì 13 gennaio, presso il Nik’s & Co. di Milano, è stato incoronato fra i 5 finalisti in gara, il  vincitore del concorso di Bartendering, istituito attraverso la piattaforma digitale “Ti Porta Lontano”.  Si tratta d... Leggi di più
Ginger cocktail lab
Chi frequenta il Ginger cocktail ne va pazzo. Qui gli aperitivi sono accompagnati da un buffet di qualità che accontenta anche vegetariani e vegani con insalate, cereali vari, ma i carnivori possono rifarsi divorando pol... Leggi di più
BANCO 23, GASTRONOMIA, ENOTECA, CAFFETTERIA, BISTROT...
Banco 23 di via Ravizza, è un nuovo locale aperto da poco più di due mesi; non è un concept store, ma è sicuramente versatile con offerte ad hoc per ogni ora del giorno aperto dalle 7 alle 21 ed è costituito dal grande b... Leggi di più
Franco Raggi, architetto designer
BLANC DESIR: UN BRAND CHE REALIZZA SOGNI DI LUSSO
Tra Milano e Lecco, immersa nei desideri che solo un lago come quello manzoniano può destare e avverare, tra i luccichii delle sue acque e il verde alpino delle montagne che la circondano, nasce Blanc Desir: un brand che... Leggi di più
BIANCOROSSOGREEN, IL PROGETTO AMBIENTALE AIS IN MOSTRA A ROMA
Biancorossogreen, il progetto ambientale dell’Associazione Italiana Sommelier in mostra a Roma. Martedì 12 dicembre 2017, alle ore 18.00, negli spazi espositivi Micro Arti Visive di Porta Mazzini si inaugura la ras... Leggi di più
GO WINE AUTOCTONO SI NASCE ALL'HOTEL MICHELANGELO DI MILANO
L’associazione Go Wine inaugura giovedì 25 gennaio, l’anno 2018 a Milano all'Hotel Michelangelo Milan,  con l’ormai tradizionale appuntamento dedicato ai vini autoctoni italiani: una serata di degustazi... Leggi di più
In Italia i gemelli Berezutskiy, ambasciatori della nuova cucina russa
Sergey e Ivan dal “Twins” di Mosca pronti alla conquistadel Belpaese con un mix di modernità e tradizione Non poteva iniziare che da Expo la tournée enogastronomica in Italia dei gemelli Sergey e Ivan Berezutskiy, Ambas... Leggi di più
IDENTITÀ GOLOSE MILANO 2017 LA TREDICESIMA EDIZIONE. CON TEATRO7|LAB
Identità Golose Milano 2017 si appresta a partire con la tredicesima edizione.   Per il secondo anno Eccellenza Ellenica scenderà in campo con i suoi prodotti haut de gamme, i veri protagonisti di una tre giorni tutta ... Leggi di più
TATAZUMAI, QUATTRO GIORNI PER SCOPRIRE L’ANIMA DEGLI OGGETTI DA MUJI
Tatazumai, quattro giorni per scoprire l’anima invisibile degli oggetti a Milano da Muji In occasione del Fuorisalone di Milano, dopo Parigi e New York, è sbarcata al flagship store MUJI la mostra “Tatazumai”. “Tatazum... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new