14gen 2017
PELLEDOCA: DAL 23 GENNAIO ARRIVA VIP CHEF CHE ESAUDISCE I DESIDERI
Articolo di: CityLightsNews

Pelledoca Milano: dal 23 gennaio in cucina arriva Gianni Tota, VIP chef che esaudisce i desideri degli ospiti

 

Pelledoca da gennaio 2017 cresce ancora e si consolida come punto di riferimento per i gourmet, milanesi e non. Il disco restaurant, situato non lontano da Linate, nel verde del Parco Forlanini, dal 2017 sarà aperto tutta la settimana, dal lunedì al sabato.

 

Dallo scorso settembre, Pelledoca offre pure un pranzo di lavoro perfetto per rilassarsi. Da sempre, dal giovedì al sabato, il locale mette in scena party scatenati, da Pelledoca… che ogni sera iniziano con una cena da gustare alla carta o in formule fisse con menu alla portata di tutte le tasche.

 

Dal 23 gennaio , data dell’inaugurazione, dopo un attento restyling che lo renderà ancora più accogliente, il locale sarà aperto anche ogni lunedì, martedì e mercoledì, come ristorante d’eccellenza. L’ambiente resterà quello di sempre, informale, ma la qualità della proposta salirà ancora.

 

Alla già rodata brigata di cucina del Pelledoca infatti si aggiungerà Gianni Tota, VIP chef pugliese attivo in mezzo mondo e richiesto da star di spettacolo, moda e musica. Tota affiancherà Mimmo, storico chef del Pelledoca e firmerà i suoi piatti. Il locale continuerà a proporre una cucina d’ispirazione italiana per tutti; piatti che partono dalla tradizione, pensati per coccolare e sorprendere gli ospiti, i veri protagonisti del Pelledoca.

 

“Non farò rivoluzioni, il Pelledoca è già oggi un ristorante  conosciuto per la qualità dei suoi piatti e non solo un luogo in cui ballare fino a tardi”, racconta Gianni Tota sorridendo. “La mia cucina sarà divertente. Quel che vorrei regalare agli ospiti del Pelledoca sono piatti che li facciano emozionare, divertire, sorridere. Oggi la figura dello chef è senz’altro in crescita, anche sui media, ma al Pelledoca spesso usciremo dalla cucina per raccontare i piatti e soprattutto per capire quali sono i desideri degli ospiti… e poi cercare di esaudirli, cucinando”. In pratica, lo chef Gianni Tota interagirà direttamente con gli ospiti e proporrà i suoi piatti o addirittura realizzerà, per quanto possibile, i desideri culinari degli ospiti.

 

Pelledoca

www.pelledoca.org

www.facebook.com/PELLEDOCAMILANO

Viale Forlanini, 121 - 20134 Milano

info e prenotazioni 027560225

 

Un disco restaurant da… PELLEDOCA,  a Milano. Un luogo in cui vivere serate ricche di emozioni e sensazioni, in un ambiente informale che regala da anni qualità e divertimento. Immerso nel verde di parco Forlanini, sulla strada che da Linate porta in città, Pelledoca è ormai un format rodato e dedicato ad un pubblico adulto che ha voglia di vivere sera e notte in un’unica location, tra musica, balli sfrenati, buon cibo e ottimi drink, in un’atmosfera colorata da tanta allegria. Dopo l’aperitivo, si cena tra amici, si danza sui tavoli e ci si lascia trasportare fino a tardi in un viaggio spensierato di puro svago. La cucina è mediterranea, semplice e genuina. Propone piatti in cui la materia prima è sempre fresca e di primissima scelta. Si spazia dai crudi di pesce alle tartare, dalle burrate alle fiorentine, da gustare alla carta o in formule fisse con menu alla portata di tutte le tasche. Il locale da settembre 2016 è aperto anche a pranzo, dal lunedì al venerdì. Da fine gennaio 2017 è aperto anche dal lunedì al mercoledì sera come ristorante d’eccellenza. In cucina c’è Gianni Tota, VIP chef richiesto da star internazionali del mondo dello spettacolo, moda e musica.

 

 

Gianni Tota

www.giannitota.it

facebook.com/chefgianni

 

“Amare la cucina attraverso la fatica e comprenderne il significato più profondo”

 

Gianni Tota nasce a San Pietro Vernotico -BR- il 6 Aprile 1974. Grazie all’ amore per la cucina vanta collaborazioni di livello internazionale che lo portano ad essere nominato dalla stampa “lo Chef dei VIP”. Una famiglia numerosa e di sani principi la sua, che non potendolo aiutare negli studi, gli da modo di comprendere sin da subito che per raggiungere i suoi sogni dovrà impegnarsi duramente. E così fece… Entra nella prima cucina a soli 14 anni nel ristorante Villaggio dell’autodromo di Monza al fianco dello Chef Gian Franco Cucciari. A 16 anni parte per la Svizzera sotto la guida di Giordano Ponti, che lo renderà impeccabile e pronto per la sfida più importante, le cucine Milanesi. Il suo trasferimento a Milano e le sue doti naturali di Leader, fanno di lui a 25 anni, un Executive Chef che lo vedrà dirigere le più prestigiose location del quadrilatero della moda milanese. E’ Ritenuto uno degli chef più completi in Italia, figura accanto al Dalai Lama e a molti altri personaggi dello spettacolo. A livello individuale, è comparso ininterrottamente nella classifica dei migliori Chef Italiani ed è stato più volte premiato in concorsi e show cooking Italiani ed Internazionali. Oggi consulente di Brand Internazionali e Ambasciatore di forti campagne di beneficenza.

 

 

1

2

Indirizzo : Viale Forlanini, 121 Milano
Telefono : 02.7560225
Articoli Simili
I più letti del mese
QUANDO IL FORMAGGIO È FONTE DI BENESSERE
Oggi la sostenibilità, grazie anche a Expo, è ormai una condizione imprescindibile. Con tutta probabilità, come sostenuto da cuochi rappresentativi della cucina nazionale e internazionale, la sostenibilità ha segnato una... Leggi di più
IL POGGIARELLO, ANIMA PIACENTINA
Il Poggiarello fa parte di Quattro Valli Wine Group (quattro come le valli del Piacentino) un brand vitivinicolo la cui mission è la valorizzazione dei vini locali. Quando il gruppo acquistò terreni vocati in Val Trebbia... Leggi di più
FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA CHITARRA DI MENAGGIO X EDIZIONE
Il Festival Internazionale della Chitarra di Menaggio  è giunto alla sua decima edizione riscuotendo il favore del pubblico e suscitando un interesse che è andato crescendo di anno in anno, dimostrando come un evento cu... Leggi di più
I VINI BERGAMASCHI DEGUSTATI (E APPREZZATI) A COLLISIONI FESTIVAL 2017
Sei i produttori della provincia di Bergamo presenti nelle degustazioni internazionali di progetto vino al Collisioni Festival di Barolo  La zona vitivinicola bergamasca esce giustamente, e finalmente, dalla zona d&rsqu... Leggi di più
UN MENU A QUATTRO MANI DA TIRAMUSÙ DELISHOES CON NICOLA DELFINO
Tiramisù Delishoes è un Fashion Restaurant Dessert Bar, ossia un’offerta ristorativa e bar cui si unisce la componente fashion di scarpe da donna e accessori: una location concept di food & fashion made in Italy. In occa... Leggi di più
PESCA, UN FRUTTO PER DEPURARE
Il pesco è un albero originario della Cina, noto agli Egizi e ai Romani e giunto nel Mediterraneo attraverso Alessandro Magno passando per la Persia da dove il nome “persica”. La pesca è un frutto tondeggiant... Leggi di più
Black tie face to face di Riedel
A San Valentino, mentre gli innamorati si guardano... il vino decanta Riedel Crystal, leader mondiale nella produzione di bicchieri e decanter in cristallo e primo nella storia ad aver introdotto il concetto di funziona... Leggi di più
MOTOBAR, COLAZIONI E APERITIVI DI QUALITÀ NEL MOTOQUARTIERE A MILANO
E’ da poco nato un nuovo punto di riferimento nella mappa sempre più ricca e vivace di Milano, la capitale italiana del food e della moda. È quello che è destinato a diventare in poco tempo il locale più cool del M... Leggi di più
Copertino Rosso Eloquenzia 2010
Il Copertino Rosso  Eloquenzia 2010 della Severino Garofano, prodotto unicamente con uve negroamaro, vinificato senza passaggi in legno, è un vino intenso, ampio, ma senza brezze speziate più o meno intense con buona cor... Leggi di più
DA COTÒLICIOUS, IL POLLO IMPANATO COME MAI ASSAGGIATO PRIMA
Scottadito, alette, panini e insalate con crostini di pollo italiano al 100%, proposto in tagli e panature speciali da gustare nei CotòCorner all'angolo tra Via Bocconi e Viale Bach, in Piazza Luigi di Savoia e, in prima... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new