03ott 2017
PECK ITALIAN BAR WINE SESSIONS - BOLLICINE D'AUTUNNO
Articolo di: CityLightsNews

Peck Italian Bar dedica 6 appuntamenti alle bollicine francesi e italiane, tema di grande interesse, soprattutto in questo periodo autunnale di preparazione alle feste. Un ciclo di appuntamenti effervescenti che rappresentano per Peck il suo modo di celebrare grandi vini  con serate raffinate ed emozionanti. Il format degli eventi è semplice: una cena con un menu degustazione nel quale ogni piatto - creato dalla Chef di Peck Italian Bar Patrizia Finotti - viene elaborato in abbinamento ad ogni calice di vino. Il produttore, sempre presente, ritma la serata condividendo con i commensali la storia della sua azienda e introducendo loro le singole etichette. Il tono della serata è sempre piacevolmente informale, si tratta di passare un momento tra commensali amici avvicinandosi all'appassionante monde delle bollicine.

Il primo protagonista del nuovo ciclo delle Wine Sessions interamente dedicate alle bollicine è la rinomata cantina Ferrari. Fondata nel 1902, quando Trento era parte della provincia dell’Impero austro-ungarico, la Ferrari ha conservato una propria fisionomia di azienda familiare e fa capo alla famiglia Lunelli, discendente di Bruno Lunelli che nel 1952 aveva acquistato dal fondatore Giulio Ferrari una piccola porzione di cantina. L’eccellenza è da sempre l’obiettivo perseguito dalla casa e si traduce in una rigorosa fedeltà al Metodo Classico, quale unico processo produttivo, e al Trentino, quale territorio d’elezione per i propri vigneti. Le due tipologie di uve utilizzate, Chardonnay e Pinot Nero, sono coltivate nel rispetto del disciplinare Trentodoc e di rigidi protocolli aziendali volti a garantire la sostenibilità.
Nel corso della cena saranno degustati Ferrari Perlé 2010, Ferrari Perlé Rosé Riserva 2011, Ferrari Perlé Nero 2009 e Ferrari Perlé Bianco 2007. Oltre a queste etichette è prevista una mini verticale in cui saranno degustate due annate (2006 e 1996) di Giulio Ferrari Riserva del Fondatore, icona di eccellenza per antonomasia delle bollicine italiane. Il grande valore aggiunto della serata è dato dalla partecipazione di Marcello Lunelli, enologo della famiglia e vicepresidente di Ferrari, che vanta esperienze di grandissimo prestigio a livello internazionale.
Ecco il menù della serata:
Ferrari Perlé 2010
 Insalata di storione con zucca al cardamomo
Ferrari Perlé Rosé Riserva 2011 
Passatina di ceci con gamberi
Ferrari Perlé Nero 2009 
Ravioli di burrata con polvere di capperi
Ferrari Perlé Bianco 2007
 Filetto di vitello ai funghi porcini e patate ratte
MINI VERTICALE DI GIULIO FERRARI RISERVA DEL FONDATORE


Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 2006
Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 1996
Grappa Segnana – Solera Selezione
 
Prezzo della serata: 90€ a persona  
Giovedì 28 Settembre dalle 20:00 alle 22:00
Servizio: ore 20:30
Peck Italian Bar & Restaurant

1

Indirizzo : via Cesare Cantù 3 Milano
Telefono : 02.8693017
Articoli Simili
I più letti del mese
GHE SEM RADDOPPIA. IN VIA BORSIERI ALL’ISOLA
Abbiamo già detto di Ghe Sem di Vincenzo Monti qui. Ghe Sem da qualche mese ha aperto un secondo ristorante in via Borsieri. La formula è la stessa: dim sum rappresentati da ravioli di diverse fogge confezionati in stile... Leggi di più
ARTE E DEPURAZIONE NELL’ANTICA VALLE DEI MONACI
Mostra Fotografica di Vito Natalino Giacummo e Studio Pace10. MAF Museo Acqua Franca, all’interno del Depuratore di Milano Nosedo   Giovedì 27 aprile alle ore 12, presso gli spazi dell’Urban Center (Galleria Vittorio ... Leggi di più
RISTRETTO DECAFFEINATO IL NUOVO GRAND CRU NESPRESSO
Nel Flagship Store Nespresso di Milano è stato presentato  il nuove deca della Nespresso, Ristretto Decaffeinato. Per l’occasione è stata proposta una  degustazione alla cieca di Nespresso Roma, un caffè intenso  e di Ne... Leggi di più
INAUGURATO IL FUORISALONE CON IL PARTY BELVERERE GARDEN IN VIA MANZONI
Un party esclusivo, l’opening cocktail di Belvedere Garden in via Manzoni interpretato dal tocco creativo del floral designer Thierry Boutemy, che ha trasformato il Giardino di Palazzo Borromeo D’Adda nel Place to Be del... Leggi di più
BLUE GINGER: ESTRO E BRIO NELLA CUCINA ASIATICA
Destinazione meno nota forse tra i locali di cucina asiatica, Blue Ginger (foto 3-4)  si distingue però per una lista di piatti cinesi, giapponesi, thailandesi e vietnamiti creativi rivisti in chiave contemporanea, atten... Leggi di più
ORTICOLA: L’INCONTRO CON FIORI E PIANTE PIU’ ATTESO DI PRIMAVERA
Si aprono i cancelli dei giardini Montanelli per ospitare l’incontro con fiori e piante più atteso di primavera: ORTICOLA Questo evento è diventato un appuntamento irrinunciabile per tutti coloro che amano fiori e... Leggi di più
BOLLICINE DELLE ALPI: IL METODO CLASSICO SECONDO L’ALTO ADIGE
Abbiamo partecipato alla degustazione tenutasi al Westing Palace di Milano, delle Bollicine delle Alpi: il Metodo Classico secondo l’Alto Adige, realtà che produce 250 mila bottiglie all’anno. Le uve utilizzate sono cha... Leggi di più
IL SOMMELIER DEL FUTURO? È DONNA, SORPRENDE CON ABBINAMENTI VINO-CIBO E PARLA AL CUORE
Abbiamo sempre sostenuto che la figura femminile all’interno del mondo del vino fosse capace di apportare novità e competenze. La conferma, anche per ciò che riguarda il mondo della sommellerie, è venuta dalla rece... Leggi di più
TUTTOFOOD 2017: 10 + 1 TRA NOVITÀ E CHICCHE DA PROVARE
TUTTOFOOD (foto 1), la fiera internazionale del B2B dedicata al food & beverage organizzata da Fiera Milano, è giunta alla quinta edizione. Vi proponiamo qui una piccola selezione di prodotti nuovi, ma anche da riscoprir... Leggi di più
GUSTOROTONDO, LA BOUTIQUE DELLE PRELIBATEZZE
Percorrendo di fretta via Boccaccio potrebbe passare inosservato, visto  che il negozio ha una sola vetrina, e sarebbe un peccato non vederlo. Gustororondo  è una piccola boutique alimentare con referenze artigianali di ... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new