07gen 2015
P.S. Integrale Brut
Articolo di: Fabiano Guatteri

Gli spumanti Metodo Classico, ossia rifermentati in bottiglia, sono trasparenti, limpidi grazie a una vinificazione che prevede che le singole bottiglie siano sboccate; con questa operazione sono eliminati  i residui dei lieviti che hanno permesso la formazione della spuma e le bottiglie vengono rabboccate con una miscela in genere zuccherina. P.S. Integrale invece no. E’ uno spumante da uve glera, fermentato sui lieviti  naturali senza sboccatura per cui si presenta naturalmente velato di colore paglierino e dal sapore decisamente secco proprio degli spumanti nature. Ma ciò che ammalia di questo vino prodotto senza aggiunta di solfiti, è la naturalezza del gusto, la fresca vena primaverile, la cremosità che accarezza il palato. Per non dire dei sentori di lavanda, di nocciola e, in modo fuggente, di pepe nero. Vino fascinoso che lascia trasparire un suadente tocco femminile visto che a produrlo sono due garbate signore, le patronne de Le Vigne di Alice. 
Tornando al vino P.S. (che può significare Pas Sulfites, Pronto Soccorso o ciò che si preferisce) accompagna felicemente gli stuzzichini dell’aperitivo oltre a rivelarsi ottimo spumante da tutto pasto, perfetto accompagnatore di portate di pesce, di formaggi a pasta molle, di preparazione vegetariane.

1

2

3

Articoli Simili
I più letti del mese
LA RAI E IL 25 APRILE. I PROGRAMMI DELLA GIORNATA
In occasione del 72° anniversario della liberazione la Rai dedica numerosi servizi all’evento.   Rai 1 Alle ore 9 il collegamento con l’Altare della Patria a Roma dove il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ... Leggi di più
PRIMA COLAZIONE: UN’OCCASIONE PER CONOSCERE IL TERRITORIO
Presentato all’Aeroporto di Milano Bergamo il primo progetto italiano ideato da East Lombardy dedicato alla valorizzazione della prima colazione come elemento di promozione turistica. L’Aeroporto di Milano Be... Leggi di più
PUTIA, LA BOTTEGA CHE PRENDE IL SUD A MORSI
SlowSud di cui abbiamo qui, e qui apre Putìa e celebra il “panino di giù”. Dopo appena tre anni dal primo ristorante, i giovani imprenditori che con SlowSud Duomo e SlowSud Brera hanno portato a Milano tutt... Leggi di più
CHICCHE DAL VINITALY. ALCUNE REFERENZE CHE CI SONO PARTICOLARMENTE PIACIUTE
ALCUNE REFERENZE CHE CI SONO PARTICOLARMENTE PIACIUTE Hofstatter Gewurztraminer Pirchschrait 2006 Dieci anni sui lieviti in botti di acciaio con rimescolamento (tipo batonage) ogni 10 giorni. Le caratteristiche più nob... Leggi di più
S.PELLEGRINO YOUNG CHEF 2018 I PIATTI DEI FINALISTI ITALIANI
Secondi piatti in cui predomina la carne, ma soprattutto ingredienti e sapori dei territori di origine reinterpretati in chiave moderna Sono in corso in tutto il mondo le semifinali locali del S.Pellegrino Young Chef 20... Leggi di più
I FIGLI DELLA VESPAIOLA DI CA’ BIASI
Ca’ Biasi è un’Azienda Agricola fondata nel 1994. Proprietario della cantina nonché enologo Innocente Dalla Valle la cui famiglia arrivò a Breganze nell’Ottocento come mezzadra. Oggi i Dalla Valle posseggono una dozzina ... Leggi di più
MARTEDÌ 31 E MERCOLEDÌ 1 FEBBRAIO DA SADLER CASSOEULA & CHAMPAGNE
Martedì 31 gennaio e Mercoledì 1 febbraio due serate speciali a base di cassoeula & champagne. Torna l’appuntamento con le serate a tema di Chic’n Quick, la trattoria moderna dello chef Claudio Sadler. Martedì 31 gennai... Leggi di più
La zucca nella pasta
TAGLIOLINI AL BURRO E CAVIALE AL PROFUMO DI AGLIO ORSINO
MU DIMSUM L’ALTA CUCINA CINESE A PREZZI CONTENUTI
La ristorazione cinese a Milano negli ultimi anni ha conosciuto profondi cambiamenti. Le numerose trattorie a conduzione familiare che proponevano una cucina approssimativa e spesso pesante sono andate via via sparendo i... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.