26set 2017
ORGOGLIO ITALIANO: LE COLLINE DI CONEGLIANO E VALDOBBIADENE CANDIDATE UNESCO
Articolo di: Clara Mennella

Un piccolo territorio del Veneto che si estende a partire da 50 chilometri a Nord di Venezia e arriva a 100 chilometri dalle Dolomiti, questa è la posizione delle Colline di Conegliano Valdobbiadene, diventate dallo scorso gennaio ufficialmente candidate a Patrimonio dell’Umanità Unesco come Paesaggio culturale. Un panorama unico e singolare di alture che si susseguono ritmicamente in una suggestiva successione di alti e bassi dal disegno simile ad una spina dorsale, dove le forme disegnate dalla natura sono state scolpite e rifinite, dettagliate e cesellate dal lavoro dell’uomo, che qui si esprime da sempre nella coltivazione della vite e nella produzione del vino. E’ incredibile infatti come, rispetto ad altri territori, in queste colline sia stato fatto un lavoro capillare, sia stato utilizzato e messo a frutto ogni metro di terra, creando un reticolo fitto di filari che è diventato paesaggio stesso, unico e simile a nessuno. Ecco perché la candidatura di queste colline è sostenuta dal Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg, presieduto da Innocente Nardi, che è anche Presidente dell’Associazione Temporanea di Scopo, a testimoniare il legame strettissimo e indissolubile fra il territorio e il suo Prosecco Superiore, prodotto che è fra le icone mondiali di italianità. Dal 1° febbraio 2017 è iniziato il processo di valutazione e la Candidatura a Patrimonio dell'Umanità è arrivata ad un passo dal traguardo, l’esito finale sarà annunciato entro  luglio 2018 a completamento di un percorso che dura da dieci anni. Ideata nel 2008, lanciata nel 2010 con l’iscrizione nella lista ministeriale delle ‘proposte’,  suggellata nel 2015 con l‘iscrizione nel Registro nazionale dei paesaggi rurali storici del Ministero per le politiche agricole e rilanciata in occasione del Vinitaly 2016, la candidatura Unesco delle colline di Conegliano e Valdobbiadene ha conquistato il primo posto nella lista propositiva italiana grazie alle seguenti motivazioni:

a) la dimostrazione dell’eccezionale valore universale del sito, emblema di ‘paesaggio culturale’

b) lo studio dettagliato del valore mondiale della coltura della vite e dell’impronta antropica

dell’uomo

c) le condizioni di integrità, autenticità e conservazione del paesaggio

d) l’esistenza di validi strumenti di tutela urbanistica, ambientale e culturale.

Il Presidente della Regione Luca Zaia, fra i primi e più convinti promotori della candidatura, sottolinea che: “la Candidatura Unesco rappresenta un'occasione importante per crescere definitivamente agli occhi del mondo intero, in osmosi con la natura e nella qualità dell'accoglienza”. Questo anche perché le Colline di Conegliano e Valdobbiadene sono fra i migliori esempi di lavoro nel rispetto della sostenibilità, scelta che ha portato risultati tangibili sul paesaggio e nel bicchiere, ottenere l’approvazione definitiva dall’Unesco sarà un’opportunità per l’intera comunità perché consentirà di incrementare i turismo e servirà a far conoscere finalmente un prodotto unico e inimitabile, sgombrando il campo da ogni confusione e assimilazione. Per chiudere niente di meglio delle parole del Presidente del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Innocente Nardi nel gennaio scorso: “Si tratta di un riconoscimento che riceviamo con orgoglio perché risponde all’impegno che quotidianamente ogni abitante di Conegliano Valdobbiadene dedica a questa terra rendendola unica. Questa candidatura conferisce nuovo valore alla bellezza di questo territorio che da secoli esprime le sue potenzialità in molti campi del sapere: la viticoltura innanzitutto, ma anche la tradizione e innovazione enologica, l’arte e l’architettura”. 

1

2

3

Articoli Simili
I più letti del mese
SIMPOTICA SALENTO IGT NEGROMARO 2011 | GAROFANO VIGNETI E CANTINE
La Tenuta Monaci si trova a Copertino, nella parte più meridionale del Salento, in provincia di Lecce, dove Severino Garofano fondò nel 1955 l’attuale azienda Garofano Vigneti e Cantine. L’azienda si è dedicata in cinqua... Leggi di più
IL FLAMENCO DEL MOSAICO DANZA PROTAGONISTA AL TEATRO OUT OFF CON "LA SABIDURIA DEL CUERPO "
Milano - Un' irresistibile onda di energia, passione e ritmo sta per travolgere Milano: è "La Sabiduría del Cuerpo" (La saggezza del corpo ndr), lo spettacolo di flamenco firmato Il Mosaico Danza, che mercoledì 28 e giov... Leggi di più
RAMEN ALLE CIME DI RAPA CON STINCO DI MAIALE E DASHI
DAVANTI AL CARLYLE BRERA HOTEL DIPINTI CON CAFFÈ E SPECIALITÀ AFRICANE
Aggiornamentodel 23 maggio 2017   Si è tenuta la mostra nel giardino interno  del Carlyle Brera Hotel di Abdou Khadra Ba (nella foto) con ampia affluenza del pubblico che a patteciato su invito, tra specialità africane... Leggi di più
IL TAI ROSSO IN GARA AL GRENACHES DU MONDE 2017
Dall'8 all'11 febbraio 2017 in Sardegna in programma la V edizione del Concorso Internazionale promosso dal Conseil Interprofessionnel des Vins du Roussillon. Il vitigno dei Colli Berici presente con 8 etichette. Il Tai... Leggi di più
AL ROSSOPOMODORO LAB DI VIALE SABOTINO LA PIZZA FRITTA NAPOLETANA VERACE
Rossopomodoro, il locale che molti anni fa ha introdotto un upgrade qualitativo della pizza napoletana a Milano - e poi nel mondo - rilancia oggi un'altra specialità gastronomica emblematica della citta' partenopea: la p... Leggi di più
BATTIPALO: TRA LUNA E L'ACQUA DEL LAGO MAGGIORE
Battipalo  prende nome da una delle invenzioni di Leonardo Da Vinci: inventò l'attrezzo per piantare dei pali in agricoltura, successivamente adattato anche per i pali del lago, predisposti sulle chiatte. Il ristorante B... Leggi di più
ISCHIA SAFARI, IL VIAGGIO NEL GUSTO CONTINUA!
Si riapre dal 17 al 19 Settembre la caccia grossa ai sapori, ai colori e ai profumi del Mediterraneo, il viaggio nel gusto ideato e promosso dagli Chef Nino Di Costanzo e Pasquale Palamaro per celebrare la buona cucina i... Leggi di più
A SAN VALENTINO DILLO CON UNA BOTTIGLIA: A BICERIN
Bicerìn Milano ha un vino speciale per ogni tipologia di partner. Il vostro rapporto di coppia è a un punto morto e sentite l'esigenza di ribadire al vostro partner che dovrebbe lasciarsi un po' andare, ma non sapete com... Leggi di più
RAMEN FUSION DI PASTA, FAGIOLI E ICHIBAN DASHI

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new