28dic 2017
NUOVE METE SPIRITUALI IN UN MONDO CHE STA CAMBIANDO
Articolo di: CityLightsNews

Nuove mete spirituali in un mondo che sta cambiando. Quali valori per affrontare il futuro L’appuntamento annuale a Zelata di Bereguardo 25 – 28 gennaio 2018 Zelata di Bereguardo (PV). Il momento che stiamo attraversando è complesso, difficile e crea spesso grande disorientamento. Ma tutti noi con le nostre scelte quotidiane siamo corresponsabili per la nostra epoca. Se è vero, quali valori sviluppare per una nuova sensibilità umana? Come sollecitare corde interne del pensare e del sentire che portino a una profonda riconsiderazione di sé e della propria vita? Quali valori e quali forze interiori mettere in atto? Volontà, veridicità, coraggio, coerenza, fiducia e fratellanza. Il corso propone un tema di grande interesse e attualità. I relatori che interverranno sono capaci di dare stimoli e idee di approfondimento e di ricerca. Nelle giornate alla Zelata ampio spazio troveranno anche le attività artistiche – euritmia, disegno, canto corale, cesteria, cinema, un laboratorio di pedagogia e “salute” - che insieme all’ottima cucina a base di prodotti biodinamici e biologici, all’accoglienza semplice del luogo e delle persone che vi lavorano fanno di queste giornate di studio e di riflessione un evento speciale. I relatori: Luigi Bellavita, linguaggio dell’immagine, Politecnico Milano, direttore rivista Antroposofia, Giulia Maria Crespi (foto 3), ambientalista, Karl-Martin Dietz, economista, filosofo, fondatore dell’Istituto di Scienze della Cultura F. von Hardenberg di Heidelberg, Stefano Gasperi, medico e segretario generale Società Antroposofica in Italia, Don Antonio Loffredo, direttore delle Catacombe di Napoli, Emanuela Portalupi, medico antroposofico specialista in oncologia, ARESMA, Margherita Puliga, cantante professionista e musicovocalterapeuta, Salvatore Settis, archeologo e storico dell'arte, Accademico dei Lincei, Laura Maria Tedde, neuropsichiatra infantile, Salvatore Veca, filosofo, Carlo Triarico, presidente Associazione Biodinamica in Italia. Le attività artistiche sono a cura di: Luigi Bellavita, cinema; Malò Dal Verme, cesteria; Francesco Grazioli, disegno. Il laboratorio di pedagogia e “salute” è guidato da Laura Maria Tedde. Il canto corale è affidato alla guida di Margherita Puliga e l’euritmia mattutina è tenuta da: Sigrid Gerbaldo, euritmista terapeuta. La serata artistica propone il concerto al pianoforte di Marco Arcieri uno dei più noti interpreti di Chopin. In cucina: Hermann Spindler. Il corso, organizzato dall’Associazione Biodinamica, è stato reso possibile grazie al contributo di: Cascine Orsine, EcorNaturaSì, dell’azienda biodinamica Nuova Casenovole, azienda agricola Castello di Montalera e alla collaborazione delle associazioni ARESMA e SIMA Il programma è pubblicato su www.biodinamica.org Informazioni e iscrizioni: Associazione per l’Agricoltura Biodinamica, via privata Vasto 4, 20121 Milano, tel. 02 29002544 fax 02 29000692 –  . Link Iscrizione online: www.biodinamica.org/corso-antroposofia-2018. Nella foto 2 il programma in sintesi. Nel catalogo della casa editrice Novalis numerose opere di Karl-Martin Dietz e di nuova pubblicazione il suo scritto Come nasce la comunità. 

1

2

3

4

5

6

Indirizzo : via privata Vasto 4 Milano
Telefono : 02.29002544
Articoli Simili
I più letti del mese
GO WINE AUTOCTONO SI NASCE ALL'HOTEL MICHELANGELO DI MILANO
L’associazione Go Wine inaugura giovedì 25 gennaio, l’anno 2018 a Milano all'Hotel Michelangelo Milan,  con l’ormai tradizionale appuntamento dedicato ai vini autoctoni italiani: una serata di degustazi... Leggi di più
UNA MOSTRA PERSONALE DI CARLO CIUSSI ALLA GALLERIA A ARTE INVERNIZZI
La galleria A arte Invernizzi inaugura mercoledì 7 febbraio 2018 alle ore 18.30 una mostra personale di Carlo Ciussi in occasione della quale vengono presentate opere degli anni Sessanta e Settanta in dialogo con lavori ... Leggi di più
“TI PORTA LONTANO” FINALE BARTENDERING: È LUCIO SERAFINO IL VINCITORE
Venerdì 13 gennaio, presso il Nik’s & Co. di Milano, è stato incoronato fra i 5 finalisti in gara, il  vincitore del concorso di Bartendering, istituito attraverso la piattaforma digitale “Ti Porta Lontano”.  Si tratta d... Leggi di più
BANCO 23, GASTRONOMIA, ENOTECA, CAFFETTERIA, BISTROT...
Banco 23 di via Ravizza, è un nuovo locale aperto da poco più di due mesi; non è un concept store, ma è sicuramente versatile con offerte ad hoc per ogni ora del giorno aperto dalle 7 alle 21 ed è costituito dal grande b... Leggi di più
Franco Raggi, architetto designer
Ginger cocktail lab
Chi frequenta il Ginger cocktail ne va pazzo. Qui gli aperitivi sono accompagnati da un buffet di qualità che accontenta anche vegetariani e vegani con insalate, cereali vari, ma i carnivori possono rifarsi divorando pol... Leggi di più
BLANC DESIR: UN BRAND CHE REALIZZA SOGNI DI LUSSO
Tra Milano e Lecco, immersa nei desideri che solo un lago come quello manzoniano può destare e avverare, tra i luccichii delle sue acque e il verde alpino delle montagne che la circondano, nasce Blanc Desir: un brand che... Leggi di più
In Italia i gemelli Berezutskiy, ambasciatori della nuova cucina russa
Sergey e Ivan dal “Twins” di Mosca pronti alla conquistadel Belpaese con un mix di modernità e tradizione Non poteva iniziare che da Expo la tournée enogastronomica in Italia dei gemelli Sergey e Ivan Berezutskiy, Ambas... Leggi di più
IDENTITÀ GOLOSE MILANO 2017 LA TREDICESIMA EDIZIONE. CON TEATRO7|LAB
Identità Golose Milano 2017 si appresta a partire con la tredicesima edizione.   Per il secondo anno Eccellenza Ellenica scenderà in campo con i suoi prodotti haut de gamme, i veri protagonisti di una tre giorni tutta ... Leggi di più
TATAZUMAI, QUATTRO GIORNI PER SCOPRIRE L’ANIMA DEGLI OGGETTI DA MUJI
Tatazumai, quattro giorni per scoprire l’anima invisibile degli oggetti a Milano da Muji In occasione del Fuorisalone di Milano, dopo Parigi e New York, è sbarcata al flagship store MUJI la mostra “Tatazumai”. “Tatazum... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new