27apr 2016
NABUCCO 2011 MONTE DELLE VIGNE: ROSSO EMILIANO
Articolo di: Fabiano Guatteri

Aggiornamento 27 aprile 2016

L’Azienda Monte delle Vigne nasce per volere di Andrea Ferrari nel 1983 sui primi colli dell’Appennino Tosco-Emiliano a Collecchio in provincia di Parma, con 15 ettari dei quali 7 vitati. Nel 1992, poco meno dal decennio della fondazione, Ferrari dà vita a Nabucco, vino rigorosamente fermo, affinato in barrique rompendo così gli schemi della tradizione locale che vedeva vini frizzanti, generalmente non invecchiati. Dopo Nabucco nascono altri vini, tutti fortemente caratterizzati che bene esprimono lo stile di Ferrari. Il vigneto cresce, la cantina si affanna a reggere le quantità di uva da vinificare, ma nel 2003 Ferrari incontra l’imprenditore Paolo Pizzarotti proprietario di un podere di 100 ettari confinante con monte delle Vigne. L’accordo tra i due dà un fortissimo impulso all’azienda. Nel 2006 viene inaugurata la nuova cantina dove confluiscono le uve degli ormai 60 ettari di ettari vitati. 

Nabucco

nota emozionale: pacatezza autunnale

--------------------------------------------------

Monte delle Vigne dimora sulle colline parmensi con un vigneto di 60 ettari nel cuore della Doc Colli di Parma in cui radicano uve malvasia, sauvignon, chardonnay, barbera, merlot, lambrusco. Ciò che in qualche modo distingue questa da altre cantine locali è l’aver cominciato la produzione di fini fermi, in una terra di vini bianchi e rossi frizzanti. Agli inizi degli anni novanta l’azienda mise sul mercato Nabucco, il primo vino fermo. Da allora la fama di Monte delle Vigne crebbe e oggi la cantina produce una gamma di 16 vini, per un totale di circa 350 mila bottiglie annue, dei quali 7 frizzanti, 7 fermi e 2 spumanti. Nabucco IGT Emilia è prodotto prevalentemente con uve barbera, pari al 70 per cento, completate da uve merlot. Dopo la pigiatura il mosto macera sulle bucce per 40 giorni a 32 °C; il vino ottenuto affina in barrique di rovere francese di Allier per 12 mesi e poi in bottiglia per un anno. Nabucco 2011 alla degustazione svela un colore rosso rubino che vira al granato con riflessi violacei. Il profumo è di buona intensità e si coglie frutta matura, tra cui la prugna, la mora, la ciliegia, l’amarena, con nuance di petali di rosa appassita. Si colgono poi sentori di foglie di tabacco, di cuoio e un vago aroma speziato, soprattutto di pepe bianco. Il gusto è secco, asciutto, fruttato con sapori di mandorla, di amaretto; tannini ben intessuti e levigati; suggerisce pacatezza autunnale, nella sua salda corposità forte di 14,5 gradi alcolici, con reminiscenze vanigliate e mineralità appena sussurrata. Si serve a 16 °C per accompagnare carni rosse in casseruola e formaggi di lungo affinamento. 

 

 

1

2

Telefono : 0521.309704
Articoli Simili
I più letti del mese
PESCA, UN FRUTTO PER DEPURARE
Il pesco è un albero originario della Cina, noto agli Egizi e ai Romani e giunto nel Mediterraneo attraverso Alessandro Magno passando per la Persia da dove il nome “persica”. La pesca è un frutto tondeggiant... Leggi di più
UN MENU A QUATTRO MANI DA TIRAMUSÙ DELISHOES CON NICOLA DELFINO
Tiramisù Delishoes è un Fashion Restaurant Dessert Bar, ossia un’offerta ristorativa e bar cui si unisce la componente fashion di scarpe da donna e accessori: una location concept di food & fashion made in Italy. In occa... Leggi di più
Black tie face to face di Riedel
A San Valentino, mentre gli innamorati si guardano... il vino decanta Riedel Crystal, leader mondiale nella produzione di bicchieri e decanter in cristallo e primo nella storia ad aver introdotto il concetto di funziona... Leggi di più
MOTOBAR, COLAZIONI E APERITIVI DI QUALITÀ NEL MOTOQUARTIERE A MILANO
E’ da poco nato un nuovo punto di riferimento nella mappa sempre più ricca e vivace di Milano, la capitale italiana del food e della moda. È quello che è destinato a diventare in poco tempo il locale più cool del M... Leggi di più
NOVE VIAGGI NEL TEMPO | ALCANTARA E L’ARTE NELL’APPARTAMENTO DEL PRINCIPE
A Palazzo Reale, nell’Appartamento del Principe, nove installazioni elaborano fantastici panorami e fugaci architetture. Sono opere site-specific, sonore e interattive, realizzate da dieci artisti contemporanei con... Leggi di più
Copertino Rosso Eloquenzia 2010
Il Copertino Rosso  Eloquenzia 2010 della Severino Garofano, prodotto unicamente con uve negroamaro, vinificato senza passaggi in legno, è un vino intenso, ampio, ma senza brezze speziate più o meno intense con buona cor... Leggi di più
IL COMUNE DI MILANO LANCIA IL PORTALE DELL'ASSISTENZA DOMICILIARE
Welfare. Dalla tata alle riparazioni in casa, il Comune lancia wemi.milano.it  il portale dell'assistenza domiciliare Serve aiuto per trovare una tata o una badante? Per fare delle piccole riparazioni in casa o effettua... Leggi di più
A CENA CON LA DUCHESSA: IL GUSTO FA EPOCA 
Nel Salento, banchetto rinascimentale con le eccellenze enogastronomiche pugliesi e un menu storico, firmato dalla Chef Sara Latagliata. Martedì 8 agosto, nel Castello di Castrignano dei Greci (Lecce), si terrà “A... Leggi di più
TORTELLINI CON OLIO EVO TOSCANO IN CIALDA DI PARMIGIANO
DA COTÒLICIOUS, IL POLLO IMPANATO COME MAI ASSAGGIATO PRIMA
Scottadito, alette, panini e insalate con crostini di pollo italiano al 100%, proposto in tagli e panature speciali da gustare nei CotòCorner all'angolo tra Via Bocconi e Viale Bach, in Piazza Luigi di Savoia e, in prima... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new