04feb 2018
MANZONI METODO CLASSICO DI CONTE GUICCIARDINI, BOLLICINE TOSCANE
Articolo di: CityLightsNews

Solo 3.000 bottiglie per il nuovo nato di Castello di Poppiano: il nuovo raffinato spumante per aperitivo e tutto pasto che rende indimenticabili gli incontri più importanti. È l’ultimo nato di Castello di Poppiano, la tenuta dei conti Guicciardini fin dal 1199, ma ugualmente il Manzoni Metodo Classico Brut è un vino che affonda le radici nella storia dell’azienda toscana e dell’enologia italiana. Prodotto in edizione limitata – solo 3.000 bottiglie - la nuova creazione di Conte Guicciardini colpisce per la sua raffinatezza organolettica, frutto della continua ricerca delle migliori tecnologie di cantina.

 

Base del nuovo spumante metodo classico è il Manzoni Bianco, vitigno ottenuto da un incrocio tra Riesling Renano e Pinot Bianco realizzato ai primi del Novecento dal famoso agronomo Luigi Manzoni, capace di dar vita a vini che spiccano per aromaticità, eleganza e struttura. Dopo 8/10 mesi sulle fecce nobili prima del tirage, seguiti da 24 mesi di affinamento sui lieviti, il risultato è un Metodo Classico in grado di sprigionare un perlage molto fine e persistente, un profumo ricco, con delicate note floreali e tocchi di liquirizia e glicine. Al palato freschezza e sapidità ben si fondono in un corpo di ottima struttura con un finale che richiama note agrumate e floreali. Disponibile anche in formato magnum, l’etichetta del Manzoni Metodo Classico Brut è in lega dorata e riporta semplicemente il nome del vino e la data della fondazione della cantina – 1199 - con una capsula color oro, per esaltare il colore del vino. Versatile e in grado di ben accompagnare sia gli antipasti che piatti di maggior complessità durante un pasto, il Manzoni Metodo Classico Brut è la novità che renderà unica ogni ricorrenza speciale.

 

Il Castello di Poppiano, da fortezza a cantina modello. Edificato verso la fine dell’anno 1000 e di proprietà della famiglia Guicciardini dal 1199, il Castello di Poppiano si trova a Montespertoli nella zona di produzione della DOCG “Chianti Colli Fiorentini”. Eretto per proteggere la città di Firenze, dal 1962 appartiene a Ferdinando Guicciardini che ha subito iniziato un’attività di ammodernamento dei vigneti e dell’azienda vitivinicola. Un lavoro che, nel solco della tradizione, prosegue ancora oggi e che ha portato alla realizzazione di vini e prodotti di grande spessore. I vigneti della tenuta occupano 130 ha di terreni vocati alla produzione enologica, sulla dorsale fra la valle della Pesa e quella del Virginio, a un’altitudine compresa tra i 300 e i 140 m sul livello del mare. L’esposizione a mezzogiorno dei vigneti e la struttura argillosa ma ricca di scheletro e ben drenata dei terreni garantiscono uve di alta qualità. In cantina la modernità sposa la storia. L’affinamento avviene nei sotterranei del Castello, in botti per il Chianti Colli Fiorentini, in barrique per i vini IGT. Fanno parte delle tenute Guicciardini altre due proprietà: Massi di Mandorlaia in Maremma e Belvedere Campóli, una perla nel cuore della zona di produzione del Chianti Classico, di recente acquisizione. 

1

Articoli Simili
I più letti del mese
CHICCHE DAL VINITALY. ALCUNE REFERENZE CHE CI SONO PARTICOLARMENTE PIACIUTE
ALCUNE REFERENZE CHE CI SONO PARTICOLARMENTE PIACIUTE Hofstatter Gewurztraminer Pirchschrait 2006 Dieci anni sui lieviti in botti di acciaio con rimescolamento (tipo batonage) ogni 10 giorni. Le caratteristiche più nob... Leggi di più
I FIGLI DELLA VESPAIOLA DI CA’ BIASI
Ca’ Biasi è un’Azienda Agricola fondata nel 1994. Proprietario della cantina nonché enologo Innocente Dalla Valle la cui famiglia arrivò a Breganze nell’Ottocento come mezzadra. Oggi i Dalla Valle posseggono una dozzina ... Leggi di più
NANNI BALESTRINI: VOGLIAMO TUTTO OPERE ANNI ‘70 E ‘80
Nanni Balestrini: vogliamo tutto opere anni ‘70 e ‘80- Mostra a cura di Manuela Gandini Come una frenata sull’orlo dell’abisso – con cascate di parole, immagini e pensieri – si inchioda la produzione visiva di Nanni Ba... Leggi di più
La zucca nella pasta
GERUNDIUM FEST: BIRRE, CIBO D'OGNI TIPO, MUSICA DAL VIVO
Gerundium Fest, 17/8 - 16/09,  Casirate D'Adda (BG): birre, cibo d'ogni tipo (tirolese, pizza, paninoteca…), musica dal vivo, area bimbi. 130.000 presenze nel 2016 Gerundium Festdal 17 agosto al 16 settembre 2017... Leggi di più
ATTENZIONE ALLE ETICHETTE FURBETTE | LEGGIAMO SEMPRE LE ETICHETTE
Le etichette alimentari permettono al consumatore di avere elementi di conoscenza dei prodotti posti in commercio. Le etichette sono regolamentate da apposite leggi; oltre alle informazioni obbligatorie si possono person... Leggi di più
TAGLIOLINI AL BURRO E CAVIALE AL PROFUMO DI AGLIO ORSINO
SUMMER COCKTAIL 2017: CHICAGO MEETS CHINA
Provate a unire il distillato più popolare del momento, il Gin, con il fascino dell’oriente e avrete un cocktail fresco e a tratti sofisticato, da sorseggiare durante le lunghe serate estive. La proposta di Koval D... Leggi di più
CUCINA IN, CONTENITORE SOCIAL... PER GRANDI E PICCINI
Abbiamo partecipato a un incontro a Cucina In.  Lo chef Gualtiero Villa, ha saputo coinvolgere i presenti nelle preparazione di piatti e assaggi d’effetto che si possono realizzare con poca spesa, ma soprattutto fa... Leggi di più
IL TARTUFO È L'OSPITE D'ONORE DELLA NUOVA CARTA AUTUNNALE DI PIER 52
Di Pier 52 abbiamo avuto modo di scrivere più volte... e, come ogni anno, per tutto il periodo di raccolta del tartufo la carta ospita il pregiato Bianco d’Alba in numerose preparazioni. Ristorante noto per la cuci... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.