16gen 2017
“TI PORTA LONTANO” FINALE BARTENDERING: È LUCIO SERAFINO IL VINCITORE
Articolo di: CityLightsNews

Venerdì 13 gennaio, presso il Nik’s & Co. di Milano, è stato incoronato fra i 5 finalisti in gara, il  vincitore del concorso di Bartendering, istituito attraverso la piattaforma digitale “Ti Porta Lontano”.  Si tratta di Lucio Serafino (foto 1), Head of bartenders presso l’Harry Johnson Speakeasy di Caorle. Al nuovo talento della Mixology  un corso full immersion alla Flair Academy di Milano.

 

Nastro Azzurro è, da anni, a fianco della Moving Forward Generation, quella generazione di giovani talenti italiani che guardano al futuro con voglia di fare, curiosità e intuizione con l’ambizione di realizzare grandi progetti. Lo fa concretamente, aiutandoli a realizzarli, grazie alla piattaforma “Ti Porta Lontano” che permette ai talenti di confrontarsi con i propri “mentor”, crescere e portare avanti i propri progetti, mettendosi in gioco.

Una delle aree di interesse della piattaforma è il Bartendering e, tra le centinaia di utenti che hanno partecipato al contest, proponendo la loro Infusion con Nastro Azzurro, solo 5 hanno superato le selezioni che li hanno portati alla finale. L’attività è stata svolta in collaborazione con Zero, editore specializzato sulle tendenze urbane.

 

La sfida per aggiudicarsi la vittoria è stata venerdì 13 gennaio, presso il Nik’s & Co. Di Milano. A valutare i finalisti una giuria di esperti del settore composta da: Giorgio Chiarello, Nastro Azzurro Top Mixologist; Matteo Zambon Master Trainer di Flair Academy; Simone Muzza, Responsabile di Bere e Mangiare di Zero; Dario Giulitti, Brand Manager di Nastro Azzurro. Il vincitore del contest è Lucio Serafino, Head of Bartenders presso l’Harry Johnson Speakeasy di Caorle, che si è aggiudicatosi un corso full immersion alla Flair Academy di Milano che gli garantirà un attestato professionale.

 

Serafino, 30 anni e un grande talento per la mixology, ha vinto presentando “Azzurro Glaciale”, una Infusion a base gin con succo di limone, Nastro Azzurro, miele ed estratto di lavanda, in cui ha reso protagonisti ingredienti prodotti nel proprio territorio.

 

“Questo concorso mi ha dato il piacere di mettermi in gioco; già l’essere arrivato in finale era stato un grande privilegio, averla vinta è stato il massimo!” così esordisce Lucio Serafino “Il profumo ed il gusto di Azzurro Glaciale riportano indietro negli anni, alle lunghe passeggiate di quando ero ragazzino, all’odore del bosco, alla freschezza delle fonti incontaminate, e ai vasti prati ricoperti di fiori colorati” e conclude “questo premio è un ulteriore stimolo a continuare a studiare e a migliorarmi sperando di arrivare, un giorno, a realizzare il mio sogno: diventare il miglior barman d’Italia”

 

Gli altri quattro finalisti sono Maddalena Vannozzi con “Living Nature”;  Nicola Viggiani con “Madama Angiola”; Andrea Giari con “Midsummer Dream” e Michele Picone con Nastro I.G.P.

 

“Nastro Azzurro, fin dalla sua creazione ha avuto la lungimiranza di vedere oltre, di prepararsi con coraggio ad una sfida internazionale e di vincerla, diventando la birra italiana più venduta al mondo, un simbolo del made in Italy richiestissimo nei locali di tendenza delle capitali mondiali” commenta Sabrina Fontana, Nastro Azzurro & Premium Brands Marketing Manager “Crediamo nella generazione del futuro e condividiamo lo stesso sogno: dimostrare che il talento italiano è senza confini. Per questo è nata una piattaforma in cui le idee possano essere condivise con tutti gli utenti sul sito www.nastroazzurro.it. Una piattaforma che può diventare un percorso di crescita personale e professionale. Il Brand vuole essere un punto di riferimento per i giovani talenti  aiutandoli a realizzare le proprie aspirazioni, e siamo sicuri che Lucio abbia tutte le carte per farlo”.

 

Tutti i contenuti digitali di Nastro Azzurro sono accompagnati dall’hashtag #TiPortaLontano, contenitore di idee e esperienze della Moving Forward Generation.

Nastro Azzurro. Ti porta lontano.

1

2

3

4

Articoli Simili
I più letti del mese
CULTURA DEL BERE: L’ALLEANZA TRA EATALY E LE DONNE DEL VINO
Sarà un settembre in rosa quello nei punti vendita italiani di Eataly, Torino, Milano, Trieste, Bari e Roma con le etichette di ben 15 cantine delle Donne del Vino incontri, degustazioni e carta dei vini nei ristoranti o... Leggi di più
FORTULLA ROSSO DI TOSCANA IGT - CABERNET SAUVIGNON FRANC 2010
Nel 1994 nasce Agrilandia in zona Castiglioncello, provincia di Livorno, per ripopolare una landa abbandonata mettendo a dimora vigneti, oliveti e macchia mediterranea che si popolò di sette ettari vitati, dei quali cinq... Leggi di più
Tagliatelle di zucchine con crema di mandorle e spinaci (vegan)
I VINI CIÙ CIÙ PROTAGONISTI AL WHITE | FOR MARCHE – FOOD FOR GOOD
I vini biologici dell’azienda di Offida hanno sposato il progetto For Marche – Food for Good a sostegno delle aziende con sede nelle aree terremotate del centro Italia.                                                   ... Leggi di più
PARMA 24 LUGLIO: LA NOTTE DEI MAESTRI DEL LIEVITO MADRE
Il 24 luglio dalle ore 20.30 l’appuntamento è a Parma per chi ama i prodotti lievitati artigianali e vuole incontrare i più grandi Maestri pasticceri d’Italia: torna la terza edizione della Notte dei Maestri ... Leggi di più
DA OGGI STOP AI VEICOLI EURO 0 BENZINA E DA EURO 0 A 3 DIESEL
Da oggi sabato 4 febbraio entrano in vigore le misure di secondo livello del Protocollo Aria con conseguente. Stop ai veicoli Euro 0 benzina e da Euro 0 a 3 diesel, tutti i giorni dalle ore 7:30 alle ore 19:30. Dopo se... Leggi di più
Cominciamo da un caffè Gaggia
Cominciare la giornata con un buon caffè è impagabile, e la tazzina durante il giorno è sempre un piacevole incontro. Riprodurre a casa il caffè come al bar, e talvolta meglio che al bar, è il sogno dei cultori di questa... Leggi di più
LA CITTÀ DELLA PIZZA: ECCO LA SQUADRA DEI PIZZAIOLI PRESENTI A ROMA
La Città della Pizza: ecco la squadra dei pizzaioli presenti a Roma 31 marzo, 1 e 2 aprile 2017, a Roma, presso Guido Reni District. Un dream team per raccontare il prodotto Made in Italy più amato al mondo   Per tre ... Leggi di più
DIECI CHAMPAGNE SOTTO L’ALBERO DI NATALE… O PER CAPODANNO
Lo Champagne è il vino più conosciuto al mondo, forse il più leggendario. Regalare una bottiglia di Champagne… non si sbaglia mai. Però le etichette non sono tutti uguali. Vi sono Champagne freschi e immediati, e altri ... Leggi di più
LA SCOMPARSA DELL'OMBELICO. DIARIO DI UNA GRAVIDANZA  
«Da 255 giorni ormai, tu cresci e io ingrasso. Ti porto dentro di me. All’inizio non eri pesante, non abbastanza. Era difficile capire come vestire il tuo corpo da granello di sabbia. Se nasci oggi, non ti manchera... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new