05dic 2015
Lucia Castellano, avvocata, consigliera in regione Lombardia
Articolo di: Serena Omodeo

Biografia

Avvocata, nata a Napoli e milanese di adozione, oggi consigliera in regione Lombardia, Lucia Castellano ha svolto un poderoso lavoro per l’umanizzazione delle carceri: a soli 27 anni era già vicedirettrice del carcere di Marassi (Genova), ha poi diretto la Casa di reclusione di Eboli, ove ha dato vita a una nuova forma di carcere-comunità per il recupero dei detenuti, in particolare tossicodipendenti. Nel 2001 esporta il modello di carcere-comunità anche nella Casa di Reclusione di Alghero (riaperta dopo la chiusura dell’Asinara). La sua elaborazione del "carcere dei diritti” trova piena espressione proprio a Milano, quando Lucia inizia a dirigere l'istituto penitenziario di Bollate. Qui guida per 10 anni una comunità di 1300 detenuti, quasi 500 agenti, una cinquantina di operatori sociali e altrettanti volontari, facendone un modello esemplare di rieducazione e reinserimento sociale che mostra i suoi risultati nel calo della recidiva fino al 12%, contro il 76% della media nazionale. Da allora, in questo Istituto moltissimi detenuti lavorano (circa il 10% all'esterno dell’istituto), studiano (la biblioteca interna conta 19.000 volumi, e si possono seguire corsi scolastici e universitari) e si esprimono creativamente: le pareti del carcere sono costellate di murales fatti dai detenuti e il Teatro interno promuove ogni anno la propria stagione di spettacoli.  Una donna di poche parole e di molti fatti: della sua intensissima attività trovate una sintesi alla voce che le ha dedicato Wikipedia.  
Del carcere di Bollate, a cui Lucia ha tanto lavorato, vi abbiamo già parlato in questo pezzo, presentandovi il “Ristorante in Galera”.

12 Tweet Interview

1
L’errore imperdonabile nel galateo
Sedersi a tavola con la gomma in bocca
2
L’errore imperdonabile in cucina
Bruciare l’aglio nel soffritto
3
L’ingrediente da celebrare
La pasta
4
La musica diffusa che ti piacerebbe in un ristorante
Mozart
5
Il luogo più romantico a Milano in cui portare il/la partner
Ristorante la Triennale! ma suggerisco anche, ovviamente, Ristorante in Galera
6
l personaggio milanese che inviteresti a cena
Alessandro Manzoni

7
Il punto debole di Milano
Il divario tra troppo ricchi e troppo poveri

8
Il punto forte di Milano
L’accoglienza
9
Il museo che a Milano ancora non c’è
Museo delle cere
10
Un suggerimento al sindaco
Ricandidati
11
La tua città preferita
Milano
12
Un motto su misura per te
Dalli e dalli si scassano pure i metalli
 

. . .
Tu e Milano
Amo Milano e le sono grata perché pur essendoci arrivata da adulta mi ha accolto, ha apprezzato il mio lavoro e mi ha ripagato della fatica di farlo

1

Articoli Simili
I più letti del mese
PESCA, UN FRUTTO PER DEPURARE
Il pesco è un albero originario della Cina, noto agli Egizi e ai Romani e giunto nel Mediterraneo attraverso Alessandro Magno passando per la Persia da dove il nome “persica”. La pesca è un frutto tondeggiant... Leggi di più
UN MENU A QUATTRO MANI DA TIRAMUSÙ DELISHOES CON NICOLA DELFINO
Tiramisù Delishoes è un Fashion Restaurant Dessert Bar, ossia un’offerta ristorativa e bar cui si unisce la componente fashion di scarpe da donna e accessori: una location concept di food & fashion made in Italy. In occa... Leggi di più
Black tie face to face di Riedel
A San Valentino, mentre gli innamorati si guardano... il vino decanta Riedel Crystal, leader mondiale nella produzione di bicchieri e decanter in cristallo e primo nella storia ad aver introdotto il concetto di funziona... Leggi di più
MOTOBAR, COLAZIONI E APERITIVI DI QUALITÀ NEL MOTOQUARTIERE A MILANO
E’ da poco nato un nuovo punto di riferimento nella mappa sempre più ricca e vivace di Milano, la capitale italiana del food e della moda. È quello che è destinato a diventare in poco tempo il locale più cool del M... Leggi di più
Copertino Rosso Eloquenzia 2010
Il Copertino Rosso  Eloquenzia 2010 della Severino Garofano, prodotto unicamente con uve negroamaro, vinificato senza passaggi in legno, è un vino intenso, ampio, ma senza brezze speziate più o meno intense con buona cor... Leggi di più
DA COTÒLICIOUS, IL POLLO IMPANATO COME MAI ASSAGGIATO PRIMA
Scottadito, alette, panini e insalate con crostini di pollo italiano al 100%, proposto in tagli e panature speciali da gustare nei CotòCorner all'angolo tra Via Bocconi e Viale Bach, in Piazza Luigi di Savoia e, in prima... Leggi di più
IL COMUNE DI MILANO LANCIA IL PORTALE DELL'ASSISTENZA DOMICILIARE
Welfare. Dalla tata alle riparazioni in casa, il Comune lancia wemi.milano.it  il portale dell'assistenza domiciliare Serve aiuto per trovare una tata o una badante? Per fare delle piccole riparazioni in casa o effettua... Leggi di più
NOVE VIAGGI NEL TEMPO | ALCANTARA E L’ARTE NELL’APPARTAMENTO DEL PRINCIPE
A Palazzo Reale, nell’Appartamento del Principe, nove installazioni elaborano fantastici panorami e fugaci architetture. Sono opere site-specific, sonore e interattive, realizzate da dieci artisti contemporanei con... Leggi di più
A CENA CON LA DUCHESSA: IL GUSTO FA EPOCA 
Nel Salento, banchetto rinascimentale con le eccellenze enogastronomiche pugliesi e un menu storico, firmato dalla Chef Sara Latagliata. Martedì 8 agosto, nel Castello di Castrignano dei Greci (Lecce), si terrà “A... Leggi di più
TORTELLINI CON OLIO EVO TOSCANO IN CIALDA DI PARMIGIANO

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new