30dic 2017
LO STILE POLJE, AZIENDA FRIULANA DEL GRUPPO SUTTO WINE
Articolo di: Fabiano Guatteri

La nascita della cantina Polje risale al 1923 a Novali Cormons, nel Collio Goriziano. Si tratta di un podere ben esposto con la conformazione tipica del territorio carsico che dà il nome alla cantina: Polje è infatti una dolina causata dalla corrosione, e assume anche il significato, in sloveno, di campo coltivato. Nel 2015 la cantina cambia la proprietà ed entra a far parte del gruppo Sutto Wine. Cambia anche il tipo di gestione del vigneto; ha luogo infatti un radicale cambiamento dell’azienda che si concreta con il rinnovo dei vigneti, la valorizzazione delle uve, l’utilizzo delle migliori tecnologie agricole. La carta d’identità della cantina: 12 ettari a vigneto di circa 30 anni d’età, vendemmiati a mano, 45 mila bottiglie annue. I vini bianchi Ribolla e Friulano sono i più rappresentativi della collezione enologica prodotta. Completano la gamma Ribolla spumante, Pinot Grigio, Sauvignon e Rosso.
Collio DOC Ribolla (foto 2), è il primo violino della produzione Polje. Le uve, con tutta probabilità originarie della Grecia, furono messe a dimora nell’attuale Collio nel 1100 dal Leone di San Marco quando faceva sentire il proprio ruggito dall’Adriatico all’Oriente, e già nel XII secolo il Friuli forniva alla Repubblica di Venezia la Ribolla del Collio. C’è chi invece ritiene che la ribolla sia autoctona e che fosse coltivata già al tempo di Romani. La Ribolla Polje è affinata in acciaio sui propri lieviti. Nel calice mostra colore giallo paglierino; il profumo è floreale e si intessono nella trama olfattiva fiori d’acacia, frutta estiva matura quali albicocca e pesca, oltre alla pera. Il sapore è armonico, dotato di mineralità ben espressa, fragrante e di piacevole persistenza. Con le stesse uve è prodotta la Ribolla Spumate Brut (foto 3) dal perlage fino e cremoso.
Collio DOC Friulano (foto 4), è un bianco ben equilibrato e di grande eleganza, definito da colore giallo paglierino tenue. Al naso sentori di fiori d’arancio si mescolano a note di fiori d’acacia, ricordi burrosi e agrumati. In bocca è intenso, pieno senza rinunciare alla freschezza, con finale mandorlato comme il faut.
Collio DOC Pinot Grigio (foto 5), di colore giallo paglierino tenue, libera profumi floreali in cui su riconoscono note di camomilla, sentori di glicine oltre a ricordi di nocciola. Il sapore ampio, pieno, ben equilibrato con mineralità ben espressa completa il quadro di questo vino fortemente caratterizzato.
Collio DOC Sauvignon (foto 6), vino in qualche modo difficile a causa della spiccata “originalità”, interpretato con grande garbo e stile dalla Polje. Di colore paglierino tenue, libera fragranze lievemente aromatiche che ricordano la pesca, il frutto della passione oltre a ricordi di erbe aromatiche. In bocca evidenzia una più che buona struttura sostenuta da 14 gradi alcolici; dotato di giusta spalla acida, ha una vena vegetale e lunga persistenza.
Collio DOC Rosso (foto 7), nasce da uve cabernet di un vigneto di oltre cinquant’anni di età. Il vino riflette colore rosso rubino intenso. Al naso si apre con tipici sentori di frutti rossi cui si uniscono note vegetali. In bocca si rivela ben equilibrato, con tannini intessuti.

1

2

3

4

5

6

7

Indirizzo : Novali Cormons
Articoli Simili
I più letti del mese
MOËT ICE IMPÉRIAL PROTAGONISTA DEL SUMMER ROCKS PARTY AL MAIO
Dive into Summer, Dive into THE NOW! Moët Ice Impérial è il primo Champagne creato per essere bevuto esclusivamente on the rocks. La più innovativa Champagne tasting experience che unisce piacere, freschezza e lo spiri... Leggi di più
Zuppa di shitaki
Purosangue
PUROSANGUE: TERENZI PRESENTA A VINITALY E PROWEIN L’ANIMA MODERNA DEL SANGIOVESE Durante le due fiere la cantina di Scansano farà scoprire in anteprima l’annata 2012 del suo Morellino di Scansano Riserva VINITALY - Pad... Leggi di più
RITRATTI DI DONNE DEL VINO. CAMILLA GUIGGI: IO PARTO DAL VINO.
La famiglia di origini equamente divise tra Toscana ed Emilia, un padre appassionato di vino che la porta in cantina ad imbottigliare quando aveva tre anni, nonne che cucinano: la stoffa di base è quella di una predestin... Leggi di più
UBERTI, 30 ANNI DI STORIA DI FRANCIACORTA IN UNA VERTICALE
Una verticale di 30 annate è un avvenimento raro, ma se si tratta di 30 annate di metodo classico, allora ci si avvicina all’unicità. E’ il 1979 quando Eleonora, moglie di Agostino Uberti, dell’omonima Azienda Agricola a... Leggi di più
IL GELATO DI PECK, DUE NUOVI GUSTI PER L'ESTATE
“Il gelato, oltre ad appagare il gusto, avendo la proprietà di richiamare il calore allo stomaco, aiuta la digestione”. Così scriveva nel 1891 Pellegrino Artusi ne La scienza in cucina e l'arte di mangiar ben... Leggi di più
VEGAN A DOMICILIO CON SOLOVEG… PER MANGIARE SANO E IN MODO SOSTENIBILE
SoloVeg è un servizio vegano a domicilio a Milano che propone prodotti freschi, ricette nuove e raffinate per essere salutisti senza rinunciare al piacere e al gusto nella pausa pranzo.  Tutte le proposte e i piatti fin... Leggi di più
GRANDESIGNETICO INTERNATIONAL AWARD: MOSTRA WINNERS 14^EDIZIONE
Con i Patrocini di: ADI Associazione per il Disegno Industriale, Città metropolitana di Milano, Comune di Milano e Regione Lombardia. Dal 24 al 27 gennaio, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, presso gli spazi di Piazza gran... Leggi di più
LIVIA RIVA, LA DAME DU VIN, CI PARLA DEI SUOI CORSI SULLO CHAMPAGNE
Livia Riva aka La Dame du Vin è appassionata di vino e soprattutto di Champagne. Organizza corsi di formazione sullo Champagne con serate di degustazione, cene con abbinamenti e viaggi. Le abbiamo chiesto di raccontarsi ... Leggi di più
ZENATO: ROSSI IMPORTANTI, BOLLICINE, GIOIELLI DI UN GRANDE TERROIR
Zenato per le occasioni speciali: rossi importanti per i pranzi delle feste, cassette limited edition d’autore, bollicine per brindare e un prezioso gioiello ispirato al mondo del vino. Due gioielli di un grande terroir... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new