04lug 2016
LIVIA RIVA, LA DAME DU VIN, CI PARLA DEI SUOI CORSI SULLO CHAMPAGNE
Articolo di: Fabiano Guatteri

Livia Riva aka La Dame du Vin è appassionata di vino e soprattutto di Champagne. Organizza corsi di formazione sullo Champagne con serate di degustazione, cene con abbinamenti e viaggi. Le abbiamo chiesto di raccontarsi e raccontarci dei corsi di formazione. 

 

Come nasce la passione per lo Champagne?

 Sono sommelier con diploma AIS, ho frequentato i master su Borgogna, Bordeaux, Loira, Alsaziaper fermarmi poi, come punto di arrivo da una parte, e d’inizio dall’altra, sullo CHAMPAGNE. LoChampagne, e la Champagne, mi hanno rapito l’anima. Ma anche il cuore e la memoria.

Quasi per gioco ho partecipato alle selezioni del Concorso Ambasciatori Champagne indetto dalCIVC nel 2013, arrivando fra le tre finaliste italiane, unica fra le tre, a essere una semplice outsider appassionata e non una professionista del settore. Sono inoltre Dame Chevalier de l’Ordre des Coteaux de Champagne.

 

Ci parli dei corsi di formazione

Il mio percorso si chiama “A piccoli passi nella Champagne”. E’ costituito da 3 serate, che io chiame tappe perché è come se stessimo facendo un viaggio virtuale in Champagne:

Storia e metodo

Clima, geografia, esposizione, sistemi di coltivazione, terroir

I protagonisti: vignerons, maisons, cooperative

Ogni sera vengono assaggiati 4 Champagne che sono dedicati al tema trattato attraverso immagini (le mie foto) e racconti su esperienze personali.

Il percorso termina con un viaggio (ovviamente solo per chi lo desidera) in Champagne.

Poche persone perché le accompagno personalmente.

Fra Maison e piccoli vignerons i “miei ragazzi” toccano con mano, ma soprattutto con il bicchiere e con le parole di chi gli Champagne li produce, cosa vuol dire essere vigneron, chef de cave, maison.

Un tour molto breve, due giorni:

volo su Parigi, van privato con autista, brasserie, gastronomie, un’occhiata alla cattedrale di Reims, un po’ di pesce crudo, un assaggio di andouillette e tanto, tantissimo Champagne e conviviali.

1

Articoli Simili
I più letti del mese
IL SOMMELIER DEL FUTURO? È DONNA, SORPRENDE CON ABBINAMENTI VINO-CIBO E PARLA AL CUORE
Abbiamo sempre sostenuto che la figura femminile all’interno del mondo del vino fosse capace di apportare novità e competenze. La conferma, anche per ciò che riguarda il mondo della sommellerie, è venuta dalla rece... Leggi di più
TUTTOFOOD 2017: 10 + 1 TRA NOVITÀ E CHICCHE DA PROVARE
TUTTOFOOD (foto 1), la fiera internazionale del B2B dedicata al food & beverage organizzata da Fiera Milano, è giunta alla quinta edizione. Vi proponiamo qui una piccola selezione di prodotti nuovi, ma anche da riscoprir... Leggi di più
GUSTOROTONDO, LA BOUTIQUE DELLE PRELIBATEZZE
Percorrendo di fretta via Boccaccio potrebbe passare inosservato, visto  che il negozio ha una sola vetrina, e sarebbe un peccato non vederlo. Gustororondo  è una piccola boutique alimentare con referenze artigianali di ... Leggi di più
MASSETO IN VETTA ALLA CLASSIFICA DEI 100 VINI PIÙ IMPORTANTI DEL MONDO
Vino: Masseto in vetta alla classifica dei 100 vini più importanti del mondo Il cru italiano di Bolgheri è l’unico non francese nei primi dieci dell’indice Liv-ex per prezzi medi a cassa   Masseto il pregiato vino Cru... Leggi di più
IL MERCOLEDÌ DI RICHWORLD, TRA SPECIAL GUEST A TUTTA HOUSE
Il mercoledì di Richworld, tra special guest a tutta house anche per il Fuorisalone     Continua a riscuotere sempre più successo il mercoledì per clubber del locale di via Melchiorre Gioia 69 tra aperitivi, cene e su... Leggi di più
APERITIVO CRUDISTA E LA CENA VEGANA “RADICI”. A MARE CULTURALE URBANO
Aperitivo crudista e la cena vegana “radici”: mare culturale urbano mercoledì 19 aprile dalle ore 18.00   Mercoledì 19 aprile 2017 la serata a mare culturale urbano in via G. Gabetti 15 a Milano è dedicata a  Terrestri... Leggi di più
DI TERRA E DI FUOCO MOSTRA DELLE CERAMICHE IN GRES DEL MONASTERO DI BOSE
C’è tempo fino al 30 aprile per visitare la mostra delle ceramiche in gres del Monastero di Bose (BI) “Di terra e di fuoco”. Nell’Oratorio della Passione della Basilica di Sant’Ambrogio di Milano è allestita un’esposizi... Leggi di più
Ginger cocktail lab
Chi frequenta il Ginger cocktail ne va pazzo. Qui gli aperitivi sono accompagnati da un buffet di qualità che accontenta anche vegetariani e vegani con insalate, cereali vari, ma i carnivori possono rifarsi divorando pol... Leggi di più
Franco Raggi, architetto designer
BLANC DESIR: UN BRAND CHE REALIZZA SOGNI DI LUSSO
Tra Milano e Lecco, immersa nei desideri che solo un lago come quello manzoniano può destare e avverare, tra i luccichii delle sue acque e il verde alpino delle montagne che la circondano, nasce Blanc Desir: un brand che... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new