13ott 2017
LA VENDEMMIA LUXURY MILANESE DI VIA MONTENAPOLEONE
Articolo di: Fabiano Guatteri

Si è tenuta ieri 12 ottobre l’ottava edizione della Vendemmia di Montenapoleone District che ha visto affollatissima la via più modaiola della città. La Vendemmia è il momento di incontro tra l’alta moda e le collezioni enologiche del Comitato Grandi Cru d'Italia, per affermare due comparti del Made in Italy di grande prestigio. Per l’occasione le cantine espongono le proprie etichette nelle boutique più esclusive. Si tratta della celebrazione del lifestyle italiano e il format quest’anno sbarcherà per la prima volta a Roma dove la vendemmia si terrà in via Condotti il giorno 19, a una settimana esatta dall’evento milanese. A Milano, ricordiamo alcune delle realtà più rappresentative. Come ogni anno alle cantine si è unita la distilleria Nonino per proporre non solo i propri distillati, ma anche il celebrato amaro Quintessentia, nato dall’unione di un amaro di famiglia degli anni trenta e del distillato d’uva Uè affinato in piccole botti. Quest’anno da Larusmiani Concept Boutique, in via Motenapoleone 7 Nonino (foto 2-3) ha proposto Quitessentia in cocktail versione aperitivo, denominato Del Maestro: un mix dalle piacevoli note amaricanti attenuate dai toni morbidi e sentori agrumati. Da Venini, al numero 10 di Montenapoleone, Gaetana Jacono, Patronne dell’Azienda siciliana Valle dell’Acate, ha stappato per i suoi ospiti Zagra Grillo Sicilia Doc (foto 4) e Cerasuolo di Vittoria Docg (foto 5). Il primo è un vino bianco fresco, sapido, strutturato. Il Cerasuolo è prodoto con uve nero d’Avola e frappato affinato in legno per un anno, quindi 9 mesi in bottiglia. Di colore rosso ciliegia intenso in bocca è morbido, vellutato, con tannini composti. Da Damiani, allo stesso numero civico, erano in degustazione Lucente e Luce della Vite (foto 6) della Tenuta Luce della Vite di Montalcino, parte della holding Tenute di Toscana, controllata da Marchesi de' Frescobaldi. Luce della Vite nasce da uve sangiovese e merlot, ed è affinato in barrique. In degustazione il 2014 e il 2008. Il primo è definito da ricordi di piccoli frutti, cacao, caffè e tannini levigati che conferiscono cremosità. Il 2008 alle note fruttate unisce note balsamiche e di eucalipto; in bocca esprime tutta la proptia ricchezxza senza rinunciare a una piacevole acidità . L’Azienda Zenato è stata ospitata da Alberta Ferretti, al civico 18 della stessa via. Qui abbiamo degustato il Lugana Metodo Classico Brut Zenato e il Lugana Sansonina, dalla Tenuta Costalunga nelle colline della Valpolicella Classica, quindi l’Amarone ( foto 7). I primi due, da uve trebbiano di Lugana, sono ben strutturati sapidi e minerali, mentre l’amarone, da una prevalenza di uve corvina, affina 36 mesi in botti di legno e si rivela potente, morbido, caldo con tannini  garbati; libera profumi frutta, cioccolato, rabararo. Al 26 da Corneliani, i Fratelli Lunelli hanno proposto, tra gli altri, Aliotto (foto 8), prodotto nel Pisano, vino rosso da uve sangiovese, cabernet, merlot e altre locali, affina un anno in barrique: in bocca è rotondo, strutturato e al tempo steso agile. Ziggurat Montefalco Rosso (foto 9) è prodotto con uve sangiovese, sagrantino e altre internazionali e affina in barrique e tonneau; è fruttato e complesso con note speziate. Da Chiara Boni, in via San’Andrea 6 Mionetto. In degustazione Cuvée Sergio 1887 Metodo Charmat (foto 10), con caratteristico profumo che si mescola a miele e mele selvatiche. Cuvée Sergio 1887 Rosé (foto11), dagli intensi aromi fruttati con netti ricordi di lampone.

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

Articoli Simili
I più letti del mese
Boffi Solferino, lo showroom che sa declinare il meglio del design e dell’enogastronomia
Boffi Solferino apre nel 1998 come showroom dedicato al bagno; da allora inaugura una cinquantina di negozi sparsi in tutto il mondo. Nel proprio percorso di crescita Boffi amplia le proprie competenze e diventa punto di... Leggi di più
COLLEZIONI JUNIOR PRIMAVERA ESTATE 2017 | LO STILE MADE IN ITALY
Il calzaturificio Elisabet, azienda marchigiana leader nel settore delle calzature junior, presenta le nuove collezioni Primavera Estate 2017 dei marchi di proprietà Walkey, Morelli e Walk Safari. Guidata dalla famiglia ... Leggi di più
PIERRE HERMÉ, QUANDO IL PASTICCERE DIVENTA PROFUMIERE
Pierre Hermé grande pasticcere francese di fama internazionale, nonché amico del creatore di L'Occitane Olivier Baussan, ha creato tre nuove fragranze, come se volesse assaporarle. d è questa la filosofia alla base delle... Leggi di più
SANTI, BALORDI E POVERI CRISTI IN SPETTACOLO A CASCINA CUCCAGNA
Santi, Balordi e Poveri Cristi. Spettacolo di affabulazione e musica di e con Giulia Angeloni e Flavia Ripa Sabato 11 e domenica 12 marzo 2017 presso la Cascina Cuccagna di Milano Rusalka Teatro presenta lo spettacolo di... Leggi di più
IL 1° MAGGIO HA APERTO BOB. COCKTAIL D’AUTORE E BAO IN ZONA ISOLA
Mood, stili, mode, tendenze, ne nascono e ne tramontano ogni quarto d’ora ultimamente a Milano, spesso perché effimere ed appese ad un esile filo d’erba. Ciò che resiste, cresce e fiorisce, è quel qualcosa ch... Leggi di più
A PADOVA IL FASCINO DI CIRÒ MARINA
Certe serate sono davvero una sorpresa, è successo mercoledì sera 28 Febbraio a Padova all'Osteria Enoteca Cortes in Riviera Paleocapa. Di corsa sotto la pioggia arrivo a piccolo portone, entro, l' ingresso è austero, bu... Leggi di più
58 Brut Rive di Combai
Un vino raffinato ed elegante protagonista di un aperitivo con gli amici o da sorseggiare durante il pranzo delle feste: qualsiasi sia la nostra scelta sappiamo di non aver sbagliato a voler celebrare i momenti festosi... Leggi di più
ABBINAMENTI INEDITI CON GRAND CRU NESPRESSO E DOLCI DELLA TRADIZIONE
Grand Cru Nespresso e i dolci della tradizione: abbinamenti inediti per sorprendere e rendere indimenticabile il momento del caffè durante le feste natalizie.   Le feste natalizie sono strettamente legate alla cucina, ... Leggi di più
I VINI MOSER TRA AROMI E BOLLICINE
L’Azienda Moser dimora nel Trentino e dispone di 16 ettari vitati dislocati in tre diverse aree tra la Val di Cembra e le colline di Trento. Produce cinque vini bianchi, due rossi, vinificati nella cantina di Maso ... Leggi di più
Un Picnic al parco Sempione con Tucano
Torna l’estate e Tucano non si lascia sfuggire un’ idea vincente, quella di Tucano Picnic.  Finalmente a Milano ci sarà un luogo – il negozio di Piazza Cadorna - dove fermarsi per prendere un sandwich o un’insalata al v... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new