10feb 2017
L’ACCADEMIA DEL PANINO ITALIANO: DOPO PASTA E PIZZA È L’ORA DEL PANINO
Articolo di: Dirce Bottardi

Dopo pasta e pizza i riflettori si accendono sul panino tricolore che, in un territorio gastronomicamente impareggiabile come il nostro, si presenta con una distintività siderale dal bocadillo o dal sandwich.

Nessuna sorpresa quindi che nel paese dei cento campanili anche i panini siano - come dice Francesco Morace - “un'arte che unisce gusto e semplicità, piacere e bisogno”, grazie alla “capacità miracolosa di mescolare i sapori e rilanciare il gusto”. E per valorizzare la creatività e la sterminata varietà della farcitura che noi mettiamo tra due fette di pane (anche questo che prepariamo in una girandola infinita di qualità !), a Milano è nata l'Accademia del Panino Italiano, la cui missione è definire l’identità, individuare i valori e promuovere l’unicità del panino italiano, per renderlo un’icona distintiva del Made in Italy nell’ambito del cibo e dello stile di vita.

Rivolta al pubblico degli appassionati e a quello professionale, l'ACI – che ha pubblicato già una rivista e a breve una App - ha diversi obiettivi. Tra i più rilevanti l'istituzione di un riconoscimento di tipicità (la “Certificazione del Panino Italiano”), e una scuola ad hoc finalizzata alla creazione di differenti ruoli professionali con competenze quali, per esempio, la conoscenza degli ingredienti e dei diversi territori, la maestria nella preparazione, l'estro nell'innovazione, o il sapere - oltre al cibo- di arte, design e moda,  altre eccellenze Made in Italy. A queste figure con alta specializzaione nel mondo del panino verrà riservata una formazione completa, dal punto di vista culturale, tecnico e artigianale e sugli aspetti gestionali, di marketing e della comunicazione, fino ai training sul campo e in stage presso aziende sponsor e player del settore food retail.

In un paese divisivo su tutto, questa è un'occasione virtuosa di incontro e stimolo che ha riunito competenze e talenti diversi tra cultura e gastronomia: l'Accademia del Panino Italiano è presieduta dal professor Alberto Capatti, grande storico della cucina italiana, scrittore e già rettore dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. Coinvolti in questo progetto anche il filosofo e esperto di design Aldo Colonetti, il giornalista e critico gastronomico Davide Paolini, il maestro del pane Davide Longoni, il docente di cultura gastronomica e autore televisivo Alex Revelli, il rappresentante dei giovani di Coldiretti in Lombardia e a Bruxelles Stefano Ravizza, il più noto creatore di panini italiano Alessandro Frassica, lo chef stellato Claudio Sadler e Anna Prandoni, giornalista esperta di cucina.

 

Fondazione Accademia del Panino Italiano

1

2

3

4

Photo Credits

Photo 1 : Christine Davis
Photo 2 : Chistine Davis
Photo 3 : Chistine Davis
Photo 4 : Chistine Davis
Indirizzo : Via Pompeo Leoni 2 Milano
Telefono : 02.25544404
Articoli Simili
I più letti del mese
PANETTONE FRESCO VS FRESCHISSIMO. BLIND-TEST ALLA PASTICCERA PANZERA
Questa è un omaggio dedicato a tutti i golosi del dolce natalizio per eccellenza di Milano: il Pan de Toni, meglio noto come Panettone, e in particolare a quegli appassionati sopraffini che possono scegliere tra quello a... Leggi di più
I SINGLE FESTEGGIANO SAN FAUSTINO, INCONTRANDOSI A CENA IN 14 CITTÀ
San Faustino santo dei single… festeggiato dai single a cena in 14 città. Il 15 febbraio, che segue il giorno degli innamorati, è San Faustino il quale oltre a essere patrono di Brescia è anche il santo dei single … occ... Leggi di più
YAMAGATA RAMEN & SAKE DAY PRESSO IL RISTORANTE ZAZA RAMEN
La prefettura di Yamagata, considerata il giardino del Giappone, ha organizzato un Ramen e Sake Day al ristorante Zaza Ramen di via Solferino 48 a Milano. La prefettura, posta a nord-ovest di Tokyo, nella regione del Toh... Leggi di più
PICCOLO 70 ANNI DI TEATRO, UN VIAGGIO PERCORSO DA SKY ARTE HD
Il 14 maggio 1947 inaugurava il Piccolo Teatro di Milano, destinato a diventare in breve tempo un punto di riferimento per il teatro italiano ed europeo. A settant'anni dall'inizio di quella formidabile avventura umana ... Leggi di più
BALLIAMO CON BRERA. NELLA PINACOTECA IL PRIMO BALLO DI BRERA
Balliamo con Brera. Il 21 giugno 2017 dalle ore 19,30 a mezzanotte si terrà  nel cortile della Pinacoteca di Brera il primo Ballo di Brera, un evento eccezionale e originale che dovrebbe svolgersi ogni anno  nel solst... Leggi di più
PRESENTAZIONE DEL LIBRO CIÙ CIÙ E DEGUSTAZIONE
I vini Ciù Ciù, sono una delle espressioni più felici dell’enologia marchigiana, in particolare del Piceno. Il fondatore dell’azienda, Natalino Bartolomei, ha pubblicato un libro autobiografico “CiùCiù Una storia di vino... Leggi di più
DOMENICO DI TONDO, APPRODA A LADYBÙ, UN BISTROT FIRMATO AIMO E NADIA
LadyBù è è un bistrot, ma anche un’azienda che, grazie all’acquisizone di un piccolo allevamento di bufale con caseificio, produce latticini di prima qualità. Sono questi, insieme a prodotti d’eccellenza (dalle farine al... Leggi di più
IL PRANZO DI NATALE LO PORTA A CASA PECK
Per i milanesi Natale è anche Peck e il negozio è affollatissimo i giorni che precedono le festività perché c’è una fiducia totale rispetto alla qualità dei prodotti, fiducia conquistata in oltre 130 anni di storia e che... Leggi di più
IL PANINO SOLIDALE DAL 1° LUGLIO IN VENDITA IN TUTTI I PANINI DURINI
IL “PANINO SOLIDALE” È BUONO, FA DEL BENE E  DAL 1° LUGLIO SARÀ IN VENDITA IN TUTTI I PANINI DURINI. Sfida tra blogger ieri da Panini Durini Moscova: Laurel Evans, Roberta Castrichella e Ilaria Vita (foto 1)... Leggi di più
BALLETTO DI DUE CROSTACEI
E’ sulle note del Balletto del Lago dei cigni di Tchaikosky che nasce il mio: “Balletto dei due Crostacei" E’ la scena finale e nel Lago ci sono i Due Ballerini Rosati avvolti nel vestito fasciante di croccante guancia... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

BANNER COSMOFOOD 400x400-IT.JPG

 

 

berlucchi-new