18apr 2016
IL MARCHIO GILCO: UN’ECCELLENZA ITALIANA TRA PASSATO E FUTURO
Articolo di: Fabiano Guatteri

Fra gli innumerevoli eventi della Design Week 2016, un vero gioiello è stata la mostra sullo storico marchio Gilco, reso famoso dall'aver saputo coniugare la leggerezza alle più alte performance. Un marchio che fin dal 1947 accompagnò la nascita della Ferrari, firmando tutti i suoi telai alleggeriti, e che introdusse incredibili innovazioni non solo nel campo dei telai per auto e per biciclette, ma anche delle barche a vela e nella meccanica in genere.

Aperitivo con Gilco ha messo in mostra per gli appassionati una significativa raccolta di pezzi d’epoca e di documenti originali, sufficienti a far comprendere quale immenso contributo di invenzioni il genio di Gilberto Colombo abbia portato nel mondo dei telai per veicoli da competizione, e non solo. Con i suoi progetti ha rivoluzionato il concetto stesso di bicicletta: basti pensare al celeberrimo profilo stellare ideato per casa Colnago, da cui è nato il Master (bici che, da decenni, è ininterrottamene in cima alle classifiche dell'altissima gamma); oppure ai brevetti “serie di elementi tubolari, aventi sezioni a profili differenziati, per la costruzione di telai per biciclette”, e “organo di collegamento per tubolari aventi fra loro differenti angolazioni”… tutti progetti dei primi anni Ottanta (i cui brevetti furono concessi nel 1987, solo un anno prima della sua morte prematura). 

Ma quanti, anche fra gli appassionati, sanno che queste furono sue idee originali? Gilberto Colombo non fu un genio solo della progettazione, ma anche dei materiali, avendo ben chiaro che non si dà una cosa senza l’altra. A lui si deve, sempre a metà degli anni Ottanta, l’accordo con l’acciaieria Aubert & Duval per sviluppare in Italia la tecnologia dei tubi in 15CDV6, uno dei più eccezionali acciai legati strutturali, tuttora insuperato.

Questa mostra non si è limitata a offrire un excursus storico ma, in vista del 2017 (anno in cui il marchio Gilco compirà l’importante traguardo dei 70 anni) ha anche anticipato i nuovi progetti che la Trafiltubi (trafileria di eccellenza fondata da Colombo stesso), sta conducendo su diversi fronti. Qui ferve una ininterrotta ricerca per continuare a offrire i materiali più esclusivi e performanti, che tiene alto il nome dell’Italia del mondo: lo sapevate che nasce qui anche il brevetto italiano dell’unico tubo in acciaio inossidabile esistente per costruire telai altoresistenziali dinamici alleggeriti?  E da quest’anno, annunciato nel corso della mostra, nasce un nuovo servizio:  per il restauro competente e ai più alti livelli di telai originali Gilco. 

Fortunati possessori di auto d’epoca, fatevi avanti.

1

2

3

Indirizzo : via dei Canzi 14 Milano
Articoli Simili
I più letti del mese
Boffi Solferino, lo showroom che sa declinare il meglio del design e dell’enogastronomia
Boffi Solferino apre nel 1998 come showroom dedicato al bagno; da allora inaugura una cinquantina di negozi sparsi in tutto il mondo. Nel proprio percorso di crescita Boffi amplia le proprie competenze e diventa punto di... Leggi di più
COLLEZIONI JUNIOR PRIMAVERA ESTATE 2017 | LO STILE MADE IN ITALY
Il calzaturificio Elisabet, azienda marchigiana leader nel settore delle calzature junior, presenta le nuove collezioni Primavera Estate 2017 dei marchi di proprietà Walkey, Morelli e Walk Safari. Guidata dalla famiglia ... Leggi di più
PIERRE HERMÉ, QUANDO IL PASTICCERE DIVENTA PROFUMIERE
Pierre Hermé grande pasticcere francese di fama internazionale, nonché amico del creatore di L'Occitane Olivier Baussan, ha creato tre nuove fragranze, come se volesse assaporarle. d è questa la filosofia alla base delle... Leggi di più
SANTI, BALORDI E POVERI CRISTI IN SPETTACOLO A CASCINA CUCCAGNA
Santi, Balordi e Poveri Cristi. Spettacolo di affabulazione e musica di e con Giulia Angeloni e Flavia Ripa Sabato 11 e domenica 12 marzo 2017 presso la Cascina Cuccagna di Milano Rusalka Teatro presenta lo spettacolo di... Leggi di più
IL 1° MAGGIO HA APERTO BOB. COCKTAIL D’AUTORE E BAO IN ZONA ISOLA
Mood, stili, mode, tendenze, ne nascono e ne tramontano ogni quarto d’ora ultimamente a Milano, spesso perché effimere ed appese ad un esile filo d’erba. Ciò che resiste, cresce e fiorisce, è quel qualcosa ch... Leggi di più
A PADOVA IL FASCINO DI CIRÒ MARINA
Certe serate sono davvero una sorpresa, è successo mercoledì sera 28 Febbraio a Padova all'Osteria Enoteca Cortes in Riviera Paleocapa. Di corsa sotto la pioggia arrivo a piccolo portone, entro, l' ingresso è austero, bu... Leggi di più
I VINI MOSER TRA AROMI E BOLLICINE
L’Azienda Moser dimora nel Trentino e dispone di 16 ettari vitati dislocati in tre diverse aree tra la Val di Cembra e le colline di Trento. Produce cinque vini bianchi, due rossi, vinificati nella cantina di Maso ... Leggi di più
Un Picnic al parco Sempione con Tucano
Torna l’estate e Tucano non si lascia sfuggire un’ idea vincente, quella di Tucano Picnic.  Finalmente a Milano ci sarà un luogo – il negozio di Piazza Cadorna - dove fermarsi per prendere un sandwich o un’insalata al v... Leggi di più
58 Brut Rive di Combai
Un vino raffinato ed elegante protagonista di un aperitivo con gli amici o da sorseggiare durante il pranzo delle feste: qualsiasi sia la nostra scelta sappiamo di non aver sbagliato a voler celebrare i momenti festosi... Leggi di più
ABBINAMENTI INEDITI CON GRAND CRU NESPRESSO E DOLCI DELLA TRADIZIONE
Grand Cru Nespresso e i dolci della tradizione: abbinamenti inediti per sorprendere e rendere indimenticabile il momento del caffè durante le feste natalizie.   Le feste natalizie sono strettamente legate alla cucina, ... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new