29ott 2017
iFOODQ UN NUOVO MODO DI INTENDERE LA QUALITÀ
Articolo di: Fabiano Guatteri

E’ nato iFOODQ, il primo Food Quality Web Hub Italiano. Disquisire di qualità alimentare... ben venga, in quanto è il presupposto imprescindibile che deve caratterizzare qualsiasi prodotto. Le tutele teoricamente non mancano, ma non sono sempre esaustive. La qualità va di pari passo con l’informazione, che di un prodotto significa avere gli elementi di conoscenza che permettono di conoscerlo e valutarlo. Qualità e informazione hanno a che fare con iFOODQ che ha per mission far conoscere al mercato internazionale le caratteristiche di alcuni prodotti italiani. Come? Scandendo con lo smartphone il qr code posto sull’etichetta del prodotto, il consumatore ha tutte le informazioni necessarie per poter procedere all’acquisto. Può così approfondirne le caratteristiche e del processo produttivo oltre che del territorio perché dietro a ogni specialità c’è una storia da raccontare. Gli ideatori e realizzatori del progetto sono Eros Picco e Valerio Sarti (foto 2). Pur provenendo da ambienti diversi si son posti lo stesso obiettivo, ossia conseguire la Qualità “a ogni costo”. Picco è titolare e chef stellato del ristorante Innocenti Evasioni di Milano, e nelle numerose esperienze all’estero ha sempre percepito quanto sia diffusa la grande voglia di Italia e soprattutto di cibo Italia. Sarti, tecnologo alimentare, grazie al proprio lavoro di certificazioni, ha grande esperienza dei processi produttivi aziendali, e anch’egli, come Picchi, ha spesso avvertito il desiderio di Made in Italy presente in molti paesi esteri anche lontani. Insieme, hanno pertanto deciso di dare vita a iFOODQ coinvolgendo persone qualificate e di esperienza capaci di fornire un contributo rilevante e di rispondere in modo soddisfacente ai bisogni delle aziende e dei consumatori. Va detto, ed è fondamentale per comprendere l’essenza del progetto, che questa piattaforma non è aperta a tutte le aziende agro-alimentari, beverage e ristorative, ma unicamente a chi possieda i requisiti necessari. Il regolamento è una sorta di disciplinare che prevede diversi criteri di valutazione che potranno dare una o più coccarde di certificazione:

T per il territorio, per quei prodotti che hanno un forte legame per

metodo, materie prime o tradizione; 

O per l’organolettico, per quei prodotti che

ottengono un elevato riscontro di gradevolezza da parte dei consumatori; 

P per i processi, per quei prodotti soggetti a certificazioni di qualità conformi a schemi

predefiniti. 

Il conseguimento delle tre coccarde, permette di potersi fregiare della denominazione TOP. Successivamente, a seconda delle coccarde conseguite, verrà apposta un’etichetta contenente anche un qr code che sarà appunto la chiave di accesso per tutti i contenuti realizzati ad hoc per azienda e prodotto. Il sito di iFOODQ, di conseguenza, non è una vetrina ma un grande bacino di contenuti in costante aggiornamento che raccoglie, qualifica e promuove la qualità agro-alimentare italiana. Parallelamente, verrà aperto un  Magazine online; questo realizzerà focus con un taglio decisamente originale su personaggi, professionisti, territori e storie dell’enogastronomia del nostro paese. Ogni azienda aderente potrà così disporre di un Marketing comunicativo completo, della visibilità necessaria su tutti i canali iFOODQ e soprattutto sul network di vendita, di una miriade di servizi dedicati tra i quali un ufficio commerciale worldwide e, last but not least, della possibilità di tradurre i propri contenuti per avviarsi ad un percorso di Internazionalizzazione. Un panel di strumenti particolarmente interessante soprattutto per quelle realtà di piccole e medie dimensioni che non hanno le risorse necessarie per comunicare in modo forte e incisivo e accedere a nuovi mercati.

iFOODQ

Facebook: iFOODQ

Instagram: ifoodq_it

1

2

Articoli Simili
I più letti del mese
RISTRETTO DECAFFEINATO IL NUOVO GRAND CRU NESPRESSO
Nel Flagship Store Nespresso di Milano è stato presentato  il nuove deca della Nespresso, Ristretto Decaffeinato. Per l’occasione è stata proposta una  degustazione alla cieca di Nespresso Roma, un caffè intenso  e di Ne... Leggi di più
INAUGURATO IL FUORISALONE CON IL PARTY BELVERERE GARDEN IN VIA MANZONI
Un party esclusivo, l’opening cocktail di Belvedere Garden in via Manzoni interpretato dal tocco creativo del floral designer Thierry Boutemy, che ha trasformato il Giardino di Palazzo Borromeo D’Adda nel Place to Be del... Leggi di più
BLUE GINGER: ESTRO E BRIO NELLA CUCINA ASIATICA
Destinazione meno nota forse tra i locali di cucina asiatica, Blue Ginger (foto 3-4)  si distingue però per una lista di piatti cinesi, giapponesi, thailandesi e vietnamiti creativi rivisti in chiave contemporanea, atten... Leggi di più
BOLLICINE DELLE ALPI: IL METODO CLASSICO SECONDO L’ALTO ADIGE
Abbiamo partecipato alla degustazione tenutasi al Westing Palace di Milano, delle Bollicine delle Alpi: il Metodo Classico secondo l’Alto Adige, realtà che produce 250 mila bottiglie all’anno. Le uve utilizzate sono cha... Leggi di più
ORTICOLA: L’INCONTRO CON FIORI E PIANTE PIU’ ATTESO DI PRIMAVERA
Si aprono i cancelli dei giardini Montanelli per ospitare l’incontro con fiori e piante più atteso di primavera: ORTICOLA Questo evento è diventato un appuntamento irrinunciabile per tutti coloro che amano fiori e... Leggi di più
IL SOMMELIER DEL FUTURO? È DONNA, SORPRENDE CON ABBINAMENTI VINO-CIBO E PARLA AL CUORE
Abbiamo sempre sostenuto che la figura femminile all’interno del mondo del vino fosse capace di apportare novità e competenze. La conferma, anche per ciò che riguarda il mondo della sommellerie, è venuta dalla rece... Leggi di più
TUTTOFOOD 2017: 10 + 1 TRA NOVITÀ E CHICCHE DA PROVARE
TUTTOFOOD (foto 1), la fiera internazionale del B2B dedicata al food & beverage organizzata da Fiera Milano, è giunta alla quinta edizione. Vi proponiamo qui una piccola selezione di prodotti nuovi, ma anche da riscoprir... Leggi di più
IL MERCOLEDÌ DI RICHWORLD, TRA SPECIAL GUEST A TUTTA HOUSE
Il mercoledì di Richworld, tra special guest a tutta house anche per il Fuorisalone     Continua a riscuotere sempre più successo il mercoledì per clubber del locale di via Melchiorre Gioia 69 tra aperitivi, cene e su... Leggi di più
MASSETO IN VETTA ALLA CLASSIFICA DEI 100 VINI PIÙ IMPORTANTI DEL MONDO
Vino: Masseto in vetta alla classifica dei 100 vini più importanti del mondo Il cru italiano di Bolgheri è l’unico non francese nei primi dieci dell’indice Liv-ex per prezzi medi a cassa   Masseto il pregiato vino Cru... Leggi di più
GUSTOROTONDO, LA BOUTIQUE DELLE PRELIBATEZZE
Percorrendo di fretta via Boccaccio potrebbe passare inosservato, visto  che il negozio ha una sola vetrina, e sarebbe un peccato non vederlo. Gustororondo  è una piccola boutique alimentare con referenze artigianali di ... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new