19feb 2016
GREAT! LABORATORIO DEL GUSTO ED EPPELA, PIATTAFORMA DI CROWDFUNDING
Articolo di: Fabiano Guatteri

La piccola impresa in Italia, si sa, più che aiutata è osteggiata. A partire dalle banche che finanziano chi i capitali li ha già, e in ogni caso accedere a un prestito significa accettare tassi di interesse a dir poco vergognosi. E in una società dove spesso non sono i talenti a esprimersi, ma gli amici degli amici… Great! Laboratorio del gusto è una ventata d’aria pulita. Di cosa si tratta?

Il progetto è stato presentato il 18 febbraio alla stampa allo spazio Presso di via Paolo Sarpi, Milano, per annunciare che è partita ufficialmente l’iniziativa che lancerà tante eccellenze del cibo made in Italy, senza bisogno di raccomandazioni.  Nasce dalla collaborazione tra Eppela, la prima piattaforma italiana di crowdfunding reward based e lo chef Cristiano Tomei, per premiare, attraverso il voto e il finanziamento della Rete, progetti legati al mondo della cucina, siano essi oggetti di design, utensili, ricette innovative, prodotti editoriali, rivisitazioni di piatti tradizionali o eventi gastronomici. 

 Ogni mese Eppela proporrà sulla sua pagina Great! Laboratorio del gusto, un contest in ambito foodi. Le proposte ricevute che raggiungeranno almeno il 50% del budget, con un minimo di 100 offerte raccolte, otterranno un cofinanziamento, a fondo perduto, fino a un massimo di 5mila euro. Cristiano Tomei, inoltre, selezionerà periodicamente i progetti che riterrà più meritevoli, sulla base dei criteri di originalità, curiosità suscitata nel pubblico durante la campagna, funzionalità e scalabilità del mercato della ristorazione e offrirà loro la possibilità di entrare nelle cucine di alcuni famosi ristoranti d’Italia (i dettagli nel regolamento pubblicato nella sezione Great! del sito di Eppela https://www.eppela.com/it/great).

“Con Great! Laboratorio del gusto la meritocrazia si fa strada sulla tavola italiana, non per decretare la ricetta migliore, ma per sostenere, attraverso uno strumento trasparente come il crowdfunding, imprenditori, piccoli e medi, impegnati nell’area food e nella promozione del made in Italy” dichiara Nicola Lencioni, amministratore delegato di Eppela. “Ancora una volta, la nostra piattaforma si pone dalla parte di chi ha un’idea, offrendogli gli strumenti basilari per realizzarla, primo tra tutti un test di mercato basato sul preorder online”.

“Great! È un concetto completamente nuovo in Italia che esalterà le eccellenze nel campo alimentare a 360°, dal cibo agli accessori, dal design alle tecnologie della buona tavola - sostiene lo chef Cristiano Tomei - si tratta di un’iniziativa rivolta a tutti, dall’esperto di cucina al semplice appassionato”.

Per partecipare a Great! Laboratorio del gusto, basta entrare nel sito Eppela, iscriversi e caricare il proprio progetto. Gli advisor di Eppela saranno a disposizione dei progettisti per completare il percorso.

Nel corso della presentazione del progetto Cristiano Tomei ha proposto alcuni piatti, ossia battuta di gambero crudo, riso con fondo di carne al riccio di mare, carne cruda condita con grasso di manzo, chip di bucce di patata su corteccia calda di pino marittimo,  quest’ultima preparazione da consumare rigorosamente con le mani. Hanno accompagnato le portate i vini dell’Azienda Vinicola Censi Buffarini di Ostra (Ancona): il fragrante Verdicchio dei Castelli di Jesi dal fondo piacevolmente ammandorlato; la fruttata Lacrima di Morro d’Alba con sentori floreali e di frutti di bosco; l’intensa Lacrima di Morro d’Alba Superiore dai tannini ben intessuti, gusto ampio e caldo. 

EPPELA

Eppela è la principale piattaforma italiana di crowdfunding generalista e reward based (basata sul sistema delle ricompense) e tra le prime cinque in Europa. Fondata a fine 2011 da Nicola Lencioni, ha finora finanziato oltre 2.500 progetti e raccolto circa 12 milioni di euro. Con circa 250.000 utenti registrati, più di 80.000 visitatori unici la settimana e un tasso di successo dei progetti pubblicati del 60% , Eppela ha ideato un modello di collaborazione in partnership, chiamato Mentoring che finora ha erogato 1,5 milioni di euro di co-finanziamenti, collaborando con realtà come Poste Italiane con PostePay Crowd, UnipolSai con Future Lab e Fastweb con FastUP School. 

CRISTIANO TOMEI

Dal ristorante aperto sulla spiaggia di Viareggio a soli 27 anni sino al rinomato “L’Imbuto”, Stella Michelin nel 2014. Il percorso di Cristiano Tomei, chef autodidatta, è avvincente, sorprendente, proprio come la sua cucina: sperimentazioni continue, contaminazioni date dalle tradizioni culinarie di tutto il mondo, dai Paesi Baschi a Cuba, passando per il Perù, il Madagascar e l’India.

Great! è l’ultima tappa, in ordine di tempo, di un artista dei fornelli che vuole continuare a sorprendere e a sorprendersi, confrontandosi con chi fa della cucina una passione e desidera esprimere tutto il proprio potenziale.

1

2

3

4

5

6

Articoli Simili
I più letti del mese
COLLEZIONI JUNIOR PRIMAVERA ESTATE 2017 | LO STILE MADE IN ITALY
Il calzaturificio Elisabet, azienda marchigiana leader nel settore delle calzature junior, presenta le nuove collezioni Primavera Estate 2017 dei marchi di proprietà Walkey, Morelli e Walk Safari. Guidata dalla famiglia ... Leggi di più
FUORI PORTA DI CHARME: VILLA NECCHI ALLA PORTALUPA
Il fascino di Villa Necchi alla Portalupa  è quello di chi ha una storia avventurosa da raccontare, infatti questa residenza nel Parco del Ticino è stata costruita due secoli fa e da allora ha vissuto perlomeno quattro v... Leggi di più
Boffi Solferino, lo showroom che sa declinare il meglio del design e dell’enogastronomia
Boffi Solferino apre nel 1998 come showroom dedicato al bagno; da allora inaugura una cinquantina di negozi sparsi in tutto il mondo. Nel proprio percorso di crescita Boffi amplia le proprie competenze e diventa punto di... Leggi di più
MERCATO DI NATALE E NOTTE DELLE LANTERNE A TORRE D’ISOLA
Balli popolari intorno al fuoco, lancio di 2000 lanterne nel cielo, street food e farinata con il campione nazionale Andrea Cortesi. E ancora eccellenze enogastronomiche a filiera corta e artigianato fatto a mano: a Torr... Leggi di più
PIERRE HERMÉ, QUANDO IL PASTICCERE DIVENTA PROFUMIERE
Pierre Hermé grande pasticcere francese di fama internazionale, nonché amico del creatore di L'Occitane Olivier Baussan, ha creato tre nuove fragranze, come se volesse assaporarle. d è questa la filosofia alla base delle... Leggi di più
COURMAYEUR: FESTA PER L’APERTURA ESTIVA DEL GRAND HOTEL ROYAL E GOLF
Una festa gourmet per l’apertura della stagione estiva  dello storico Grand Hotel Royal e Golf di Courmayeur. Una grande festa, come giustamente si merita l’inizio di ogni nuovo progetto, e quello che è stato... Leggi di più
SANTI, BALORDI E POVERI CRISTI IN SPETTACOLO A CASCINA CUCCAGNA
Santi, Balordi e Poveri Cristi. Spettacolo di affabulazione e musica di e con Giulia Angeloni e Flavia Ripa Sabato 11 e domenica 12 marzo 2017 presso la Cascina Cuccagna di Milano Rusalka Teatro presenta lo spettacolo di... Leggi di più
IL 1° MAGGIO HA APERTO BOB. COCKTAIL D’AUTORE E BAO IN ZONA ISOLA
Mood, stili, mode, tendenze, ne nascono e ne tramontano ogni quarto d’ora ultimamente a Milano, spesso perché effimere ed appese ad un esile filo d’erba. Ciò che resiste, cresce e fiorisce, è quel qualcosa ch... Leggi di più
58 Brut Rive di Combai
Un vino raffinato ed elegante protagonista di un aperitivo con gli amici o da sorseggiare durante il pranzo delle feste: qualsiasi sia la nostra scelta sappiamo di non aver sbagliato a voler celebrare i momenti festosi... Leggi di più
A PADOVA IL FASCINO DI CIRÒ MARINA
Certe serate sono davvero una sorpresa, è successo mercoledì sera 28 Febbraio a Padova all'Osteria Enoteca Cortes in Riviera Paleocapa. Di corsa sotto la pioggia arrivo a piccolo portone, entro, l' ingresso è austero, bu... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new