04giu 2017
#FERRARAFOOD CARNE, CAFFÈ E CIOCCOLATO UNITI PER UNA GASTRONOMIA DI TERRITORIO SANA E DI QUALITÀ
Articolo di: CityLightsNews

 Ferrara è un territorio ricco di cose gustose, genuine e di qualità tutte da scoprire. Dalla carne al caffè fino ad arrivare al cioccolato: sono tante le realtà che vale la pena visitare di persona. Era proprio questo lo scopo del press tour dello scorso 29 maggio, alla scoperta della Macelleria Rizzieri, della Torrefazione Caffè Penazzi 1926 e di Rukét Chocolate, tutti e tre uniti dalla passione per il cibo buono, sano, privo di conservanti ed agenti chimici.

  Prima tappa del tour, che è stato battezzato come #FerraraFood, è stata la  Macelleria Rizzieri  di Focomorto (FE). É qui che si possono trovare ed assaggiare carni ed insaccati prodotti da sempre rispettando la tradizione e la filosofia di famiglia: amore per il cibo di qualità, rispetto per la natura, attenzione al benessere ed all'alimentazione dell'animale, assenza totale di conservanti chimici e glutine. 

La Macelleria Rizzieri nasce nel 1969 grazie al lavoro ed alla passione dei fratelli Maurizio e Claudio. Oggi Maurizio ed il figlio Lorenzo di dedicano scrupolosamente alla lavorazione delle carni con un metodo molto naturale: visitando le stalle personalmente, seguendo l'evoluzione e l'alimentazione di ogni singolo animale. 

  La seconda tappa del #FerraraFood è stata la Torrefazione Caffè Penazzi 1926. Non è un caffè qualunque quello del torrefattore bolognese, ferrarese d'azione, Alberto Trabatti. Lui stesso ama definire con orgoglio il suo caffè “Un prodotto artigianale non per tutti ma solo per chi si apre alla vera conoscenza di questo prodotto. Il Caffè rende liberi e consapevoli!”. 

Alberto ha saputo trasmettere a chi era presente la sua passione e l'amore per il caffè che lo accompagnano sin da quando era bambino. 

La storia di Alberto nasce dal sogno di aprire una “bottega del caffè”, il suo caffè. Un sogno tenuto nel cassetto fino al 2004 quando Alberto ha aperto la sua Torrefazione Artlife Caffè, diventata poi Penazzi 1926 dopo aver per caso scoperto che in quella bottega in Piazza della Repubblica a Ferrara, un tempo, il Signor Arrigo Penazzi produceva del caffè. Un'attività chiusa all'inizio della Seconda Guerra Mondiale ma che ha ritrovato vita per puro destino e casualità proprio grazie ad Alberto Trabatti. 

  La giornata si è conclusa con la dolcezza di Rukét Chocolate, la bottega di Sant'Agostino (FE) dove Marco Gruppioni e Alessandro Cesari lavorano le fave e le trasformano in tavolette di cioccolato, quello buono, artigianale, lavorato con la tradizione e la cura di una volta. Marco e Alessandro lo creano partendo dalla pura origine del gusto e selezionando le migliori materie prime di cui vengono conservate tutte le proprietà e le qualità. 

É così che nascono le tavolette di Cioccolato al latte Repubblica Dominicana 55%, il Cioccolato Bianco con chicchi di caffè dell'Etiopia, quelle al Cioccolato Fondente Tanzania Kokoa Kamili 72%, Haiti Pisa 75%, Honduras Mayan Red 72%, Nicaragua Nugu 70% e tante altre.

1

2

3

Articoli Simili
I più letti del mese
Boffi Solferino, lo showroom che sa declinare il meglio del design e dell’enogastronomia
Boffi Solferino apre nel 1998 come showroom dedicato al bagno; da allora inaugura una cinquantina di negozi sparsi in tutto il mondo. Nel proprio percorso di crescita Boffi amplia le proprie competenze e diventa punto di... Leggi di più
COLLEZIONI JUNIOR PRIMAVERA ESTATE 2017 | LO STILE MADE IN ITALY
Il calzaturificio Elisabet, azienda marchigiana leader nel settore delle calzature junior, presenta le nuove collezioni Primavera Estate 2017 dei marchi di proprietà Walkey, Morelli e Walk Safari. Guidata dalla famiglia ... Leggi di più
PIERRE HERMÉ, QUANDO IL PASTICCERE DIVENTA PROFUMIERE
Pierre Hermé grande pasticcere francese di fama internazionale, nonché amico del creatore di L'Occitane Olivier Baussan, ha creato tre nuove fragranze, come se volesse assaporarle. d è questa la filosofia alla base delle... Leggi di più
SANTI, BALORDI E POVERI CRISTI IN SPETTACOLO A CASCINA CUCCAGNA
Santi, Balordi e Poveri Cristi. Spettacolo di affabulazione e musica di e con Giulia Angeloni e Flavia Ripa Sabato 11 e domenica 12 marzo 2017 presso la Cascina Cuccagna di Milano Rusalka Teatro presenta lo spettacolo di... Leggi di più
IL 1° MAGGIO HA APERTO BOB. COCKTAIL D’AUTORE E BAO IN ZONA ISOLA
Mood, stili, mode, tendenze, ne nascono e ne tramontano ogni quarto d’ora ultimamente a Milano, spesso perché effimere ed appese ad un esile filo d’erba. Ciò che resiste, cresce e fiorisce, è quel qualcosa ch... Leggi di più
A PADOVA IL FASCINO DI CIRÒ MARINA
Certe serate sono davvero una sorpresa, è successo mercoledì sera 28 Febbraio a Padova all'Osteria Enoteca Cortes in Riviera Paleocapa. Di corsa sotto la pioggia arrivo a piccolo portone, entro, l' ingresso è austero, bu... Leggi di più
Un Picnic al parco Sempione con Tucano
Torna l’estate e Tucano non si lascia sfuggire un’ idea vincente, quella di Tucano Picnic.  Finalmente a Milano ci sarà un luogo – il negozio di Piazza Cadorna - dove fermarsi per prendere un sandwich o un’insalata al v... Leggi di più
58 Brut Rive di Combai
Un vino raffinato ed elegante protagonista di un aperitivo con gli amici o da sorseggiare durante il pranzo delle feste: qualsiasi sia la nostra scelta sappiamo di non aver sbagliato a voler celebrare i momenti festosi... Leggi di più
ABBINAMENTI INEDITI CON GRAND CRU NESPRESSO E DOLCI DELLA TRADIZIONE
Grand Cru Nespresso e i dolci della tradizione: abbinamenti inediti per sorprendere e rendere indimenticabile il momento del caffè durante le feste natalizie.   Le feste natalizie sono strettamente legate alla cucina, ... Leggi di più
I VINI MOSER TRA AROMI E BOLLICINE
L’Azienda Moser dimora nel Trentino e dispone di 16 ettari vitati dislocati in tre diverse aree tra la Val di Cembra e le colline di Trento. Produce cinque vini bianchi, due rossi, vinificati nella cantina di Maso ... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new