05feb 2017
FAMELICI, FOOD BLOG CHE NON LASCIA IL CIBO IN PASTO ALLA SOTTOCULTURA
Articolo di: Fabiano Guatteri

Famelici è un blog che va letto perché è un piacere percorrerlo. Tre le autrici, giornaliste del food;  non ne fanno questione di genere, ma il genere si percepisce, ed è  solo positività. Il blog si differenzia dalla  dilagante  e chiassosa “letteratura” gastronomica che viene somministrata dai media e dai social nelle mangiatoie. Autoironico e spadaccino, Famelici è un luogo da frequentare nella speranza e nell’augurio che abbia ali forti. 

La parola alle autrici:

Famelici: un food blog di contaminazioni ed esplorazioni tra cibo e cultura

Ancora cibo? Non si rischia la grande abbuffata? Se si cambia prospettiva, forse no….In Italia parlare di cibo vuol dire fare cultura, esattamente come è proposto nel ‘chi siamo’ del nuovo blog “Famelici”:  “Ogni piatto, vigna, ricettario, territorio, negozio è un universo ricco di strati narrativi ed esperienziali che abitano la storia del Bel Paese. E, non a caso, viene usato il termine ‘abitano’: noi italiani esperimentiamo, viviamo profondamente molti aspetti della nostra vita, il cibo in primis”.

Alessandra, Camilla e Monica: tre donne, ma niente questioni di genere!

Tre giornaliste specializzate nel “world of food”, Alessandra Cioccarelli, Camilla Rocca e Monica Viani, animate da una sana -ma a volte insana-  curiosità verso tutto ciò che è gusto, bellezza, piacere e cibo. “Famelici” è un foodcultblogging collettivo di contaminazioni ed esplorazioni: cibo, arte, storia, attualità, socialità, tecnologia e tutto quello che è sulla tavola di ieri, oggi e domani. Riguardo al loro essere donne, la risposta non si fa attendere: “l’importante è la creatività e la competenza, non il genere”.

Il miglior appetito è il desiderio!

Per Alessandra Cioccarelli, laureata in Lettere Moderne:“Non prendiamoci troppo sul serio, ma anche sì: ‘Famelici’, è un food blog diverso per gente curiosa e affamata di cultura, perciò il claim: ‘Il miglior appetito è il desiderio!’. Ecco il nostro manifesto (semiserio e, per favore, anche voi alzate la mano destra): crediamo nella contaminazione, per raccontare sono necessari linguaggi, punti di vista e media diversi. Crediamo nell’equilibrio: non amiamo intransigenze, tabù, estremismi. Crediamo nella sostanza: per capire e raccontare questo mondo vogliamo scavare sotto la superficie, senza saperi esclusivi”. All’espressione sorniona di Alessandra fa seguito Monica Viani, laurea in Filosofia, che risponde alla domanda di obbligo: che cosa è Famelici?: “Sarò sintetica anche se preferisco le ampie dissertazioni. Solo cinque punti per raccontarvi ciò che è Famelici: un luogo virtuale dove parlare di cibo in modo originale, pensare in grande, scrivere in libertà, mescolare cultura e cibo per vedere se è proprio vero che si è ciò che si mangia; e per ultimo, ma per noi molto importante, sorridere, cioè produrre gioia contagiosa, lavorando”.

Stay hungy, stay foolish… siate famelici

Quindi è molto di più di un blog: sarà un eco-sistema digitale composito. Ci sono i blog e le piattaforme di Linkedin, Facebook e Instagram coinvolti in un network di commistioni. L’offerta è ricca di spunti innovativi. Qualche esempio? Tecno Eventi, Performance Enogastronomiche e altro in vista della “Milano Food City” del 4 maggio 2017.  Risuona la carica del celeberrimo ‘Stay hungry, Stay foolish’ (di Stewart Brand e non di Steve Job, come si suole scrivere!), ovviamente con la dovuta cautela nel proporre il paragone visto la grandezza dei personaggi coinvolti. Camilla Rocca, laureata in Economia e Commercio, conclude: “Tre donne con esperienze diversificate, ma che amano la contaminazione culturale e che vogliono parlare di cibo in modo rinnovato, utilizzando anche linguaggi differenti. E' stato un progetto a lungo meditato e alimentato, come un neonato appena nato ma subito manifestatosi con un vagito potente, di vita”. Tre donne che sono convinte che l'equazione cibo e cultura sia lapalissiana, senza dimenticare l’ humor: “usciamo dalla saggezza e diamoci in pasto all’ignoto” (parafrasando Marinetti)”.

1

Articoli Simili
I più letti del mese
VECCHIE VITI PROSECCO SUPERIORE DOCG BRUT 2014 RUGGERI
La Cantina Ruggeri è stata fondata a Santo Stefano di Valdobbiadene, in provincia di Treviso, nel 1950 da Giustino Bisol. La prima sede disponeva di un piccolo spazio, successivamente di una struttura più ampia sino al d... Leggi di più
TEATRO7 PRESENTA A MILANO: IL NUOVO PROGRAMMA SETTEMBRE-OTTOBRE 2017
TEATRO7 PRESENTA A MILANO: IL NUOVO PROGRAMMA SETTEMBRE-OTTOBRE 2017 7 CHEF PER TEATRO7 Il nostro Resident Chef Alessandro De Santis ha confezionato per Voi una serie di proposte estremamente interessanti e divertenti, n... Leggi di più
LA RINASCITA DI GENOVA E ALTRE NEWS CHE RIGUARDANO LA “SUPERBA”
La chiamano la rinascita di Genova: una serie di eventi che vedrà la città nuovamente protagonista e sede di importanti appuntamenti che riportano la Superba al suo antico splendore, crocevia del dove tutto avviene. Uno... Leggi di più
Tre consistenze di calamaro
Nocera Sicilia Doc 2013 Vasari
Prodotto in una piccola zona del Messinese con le omonime uve è un rosso biologico dotato di 13 gradi alcolici che ne fanno sicuramente un vino strutturato, cui unisce note di freschezza giovanile così da rivelarsi versa... Leggi di più
Fiori di zucca spadellati
PREMIO JOHN FANTE OPERA PRIMA 2017
Letterature Festival Internazionale di Roma XVI Edizione Martedì 27 giugno alle ore 18 nell'ambito del Letterature Festival Internazionale di Roma saranno annunciati e presentati i tre finalisti del Premio John Fante Op... Leggi di più
19 SETTEMBRE, OPEN DAY ALLA SCUOLA DEL PANINO ITALIANO
19 settembre, open day alla Scuola del Panino Italiano un nuovo punto di vista per gli appassionati di cibo e cucina. Per gli amanti della cucina italiana, per i cuochi amatoriali e persone in cerca di soluzioni e idee p... Leggi di più
L’APERITIVO TRUSSARDI CHE VERRÀ SERVITO AL CAFÉ TRUSSARDI
Dopo 18 mesi di ricerche nasce  l’Aperitivo Trussardi che al Café Trussardi alla Scala sarà servito in purezza per la preparazione di bevande miscelate. E’ un liquore infuso base vino alcl e spezia dal gusto aromatico, p... Leggi di più
CALVISIUS CAVIAR PRESENTA LA NUOVA CALVISIUS COLLECTION 2016
Calvisius  è un marchio registrato di Agro Ittica Lombarda, azienda che produce e distribuisce caviale, oltre ad altre specialità ittiche. Il Calvisius, ha presentato a Identità Expo San Pellegrino la nuovissima “Calvisi... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.