26nov 2016
NASCE ETYSSA CUVEE – TRENTODOC MILLESIMATO 2012
Articolo di: CityLightsNews

Lo spumante frutto della dedizione di quattro amici nel perseguire il proprio sogno.

Giovanni, Malcolm, Stefano e Federico. Quattro amici, compagni di studio con la passione per il metodo classico, presentano un sogno, il loro sogno, diventato realtà: Etyssa Cuvée n°1, Millesimato 2012: un progetto ambizioso che nasce dalla volontà di produrre, ogni anno, un Trentodoc che rappresenti la massima espressione dell'annata e che si faccia portavoce di tutto ciò che ogni vendemmia può raccontare del territorio. Un territorio che, per le caratteristiche pedoclimatiche che lo contraddistinguono, è indiscussamente vocato alla produzione di metodo classico.

 
Il nome ne è la prova: Etyssa deriva infatti da "Etisa", nome in tedesco antico dell’Adige, fiume che ha contribuito alla formazione dell’orografia e delle condizioni climatiche adatte alla produzione di metodo classico di alta qualità.

 

Come nasce Etyssa? Nel 2009, durante gli studi universitari, Giovanni, Malcolm, Stefano e Federico iniziano a produrre uno spumante metodo classico. Un esperimento, in prima persona, di ciò che avevano studiato, l’occasione per trascorrere del tempo assieme e avere qualche bottiglia di metodo classico da offrire ai loro amici e parenti per i festeggiamenti della laurea. Nessuno di loro avrebbe immaginato di dare il via a un progetto così ambizioso come quello attuale. La consapevolezza arriva al terzo anno di produzione, quando decidono di valorizzare il percorso: il risultato ottenuto sembrava eccellente, la passione sempre più alta e anche il feeling nel lavorare insieme viaggiava e viaggia di pari passo.

Con la vendemmia 2012 riescono ad imbottigliare 3.012 bottiglie e, dopo 32 mesi di affinamento in bottiglia a contatto con i lieviti, è finalmente arrivato il momento delle presentazioni ufficiali.

 
Distribuita da Pellegrini S.p.A., la Cuvée n°1 di Etyssa è disponibile nelle migliori enoteche e nelle carte vini dei più rinomati ristoranti.

1

Articoli Simili
I più letti del mese
Black tie face to face di Riedel
A San Valentino, mentre gli innamorati si guardano... il vino decanta Riedel Crystal, leader mondiale nella produzione di bicchieri e decanter in cristallo e primo nella storia ad aver introdotto il concetto di funziona... Leggi di più
UN MENU A QUATTRO MANI DA TIRAMUSÙ DELISHOES CON NICOLA DELFINO
Tiramisù Delishoes è un Fashion Restaurant Dessert Bar, ossia un’offerta ristorativa e bar cui si unisce la componente fashion di scarpe da donna e accessori: una location concept di food & fashion made in Italy. In occa... Leggi di più
MOTOBAR, COLAZIONI E APERITIVI DI QUALITÀ NEL MOTOQUARTIERE A MILANO
E’ da poco nato un nuovo punto di riferimento nella mappa sempre più ricca e vivace di Milano, la capitale italiana del food e della moda. È quello che è destinato a diventare in poco tempo il locale più cool del M... Leggi di più
A CENA CON LA DUCHESSA: IL GUSTO FA EPOCA 
Nel Salento, banchetto rinascimentale con le eccellenze enogastronomiche pugliesi e un menu storico, firmato dalla Chef Sara Latagliata. Martedì 8 agosto, nel Castello di Castrignano dei Greci (Lecce), si terrà “A... Leggi di più
Copertino Rosso Eloquenzia 2010
Il Copertino Rosso  Eloquenzia 2010 della Severino Garofano, prodotto unicamente con uve negroamaro, vinificato senza passaggi in legno, è un vino intenso, ampio, ma senza brezze speziate più o meno intense con buona cor... Leggi di più
IL COMUNE DI MILANO LANCIA IL PORTALE DELL'ASSISTENZA DOMICILIARE
Welfare. Dalla tata alle riparazioni in casa, il Comune lancia wemi.milano.it  il portale dell'assistenza domiciliare Serve aiuto per trovare una tata o una badante? Per fare delle piccole riparazioni in casa o effettua... Leggi di più
DA COTÒLICIOUS, IL POLLO IMPANATO COME MAI ASSAGGIATO PRIMA
Scottadito, alette, panini e insalate con crostini di pollo italiano al 100%, proposto in tagli e panature speciali da gustare nei CotòCorner all'angolo tra Via Bocconi e Viale Bach, in Piazza Luigi di Savoia e, in prima... Leggi di più
TORTELLINI CON OLIO EVO TOSCANO IN CIALDA DI PARMIGIANO
Zuppa di shitaki
RITRATTI DI DONNE DEL VINO. CAMILLA GUIGGI: IO PARTO DAL VINO.
La famiglia di origini equamente divise tra Toscana ed Emilia, un padre appassionato di vino che la porta in cantina ad imbottigliare quando aveva tre anni, nonne che cucinano: la stoffa di base è quella di una predestin... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new