31mar 2017
DON JUANITO RESTAURANTE, CUCINA ANDINA CHE GUARDA IL MARE
Articolo di: Fabiano Guatteri

L’ ambiente ricorda le sale dei ristoranti sudamericani degli anni sessanta, confortevole e al tempo stesso essenziale con impiego di legno grezzo negli arredi. La cucina è un viaggio attraverso diversi paesi latinoamericani. L’uso della parilla richiama sicuramente la cucina argentina e del Brasile del sud che utilizza le carni pregiate di bovini cresciuti allo stato brado. C’è anche un’escursione nella cucina del Pacifico con i mariscos diversamente preparati e poi il ceviche peruviano; sempre del Perù la causa, una pasta di patate farcita, quindi il platano fritto venezuelano.

La cucina di Don Juanito è ben eseguita e si avverte che ciascuna preparazione non è casuale, ma ha radici profonde nella tradizione culinaria dell’America del Sud ovviamente in una versione fusion quando occorre utilizzare materie prime italiane e magari elaborando piatti ancora più interessanti. E’ il caso del ceviche, pesce crudo marinato nel lime come da tradizione, utilizzando la ricciola, uno dei pesci più pregiati del Medirerraneo per un risultato di grande soddisfazione. La jalea de mariscos, ossia il fritto di frutti di mare, privilegia la morbidezza anziché la croccantezza mentre il polpo con patate per l’impiego di paprica ricorda quello galiziano.

Le empanada venezuelane, e non solo, sono una sorta di panzerotto, di tortino mignon, una pasta farcita da cuocere al forno. Si tratta di preparazioni spesso casalinghe, street food, snack, ma anche antipasti. Quella qui proposta farcita di marisco denuncia una mano più pretenziosa di quella casalinga e ne fa una tappa in un menu degustazione che voglia coinvolgere più paesi.

Ma venendo alle carni, che rappresentano la portata forte, le costine di maiale disossate sono tenerissime, quasi fondenti e dotate di una crosticina che ne esalta ancor di più la morbidezza. Un taglio di manzo insolito in Italia ossia l’entrana che corrisponde al diaframma, è sorprendentemente tenero che al confronto parti nobili come il filetto o il controfiletto risultano più tenaci. A conclusione dolci casalinghi e ricomponenti come il dulce de leche diversamente declinato.

1

2

3

4

Indirizzo : Corso di Porta Vigentina 33 Milano
Articoli Simili
I più letti del mese
UNA FINESTRA SUL NATALE
Era il tempo sognato da giorni che stava per arrivare e alla finestra candida dell'inverno filtrava la luce. Illuminava il dono ocra di una cultura elegante, contadina e umile, che si veste per le grandi feste. Uno scr... Leggi di più
MISOYA, IL LUOGO GIUSTO PER CHI AMA IL RAMEN
Abbiamo presentato il Ristorante Ramen Misoya (foto 1) qui. Lo abbiamo recentemente visitato provando diversi piatti in carta. Per quanto faccia parte di un catena internazionale, il taglio della cucina può ricordare que... Leggi di più
E’ ARRIVATO IL PERCORSO ALIMENTARE EDÚ – THE VEGAN THERAPY
Nel “caotico trantran” della vita milanese è arrivato Edú, the vegan therapy, il percorso alimentare che fa bene all’organismo grazie a pasti sani, buoni e freschi consegnati direttamente a casa o in ufficio. Non una die... Leggi di più
BRINDISI DI SAN VALENTINO 2017 QUATTRO BOLLICINE TRA 10 E 100 EURO
Speciale Brindisi di San Valentino 2017 Quattro Bollicine tra 10 e 100 euro.   Pellegrini Spa è un’azienda specializzata nella selezione, importazione e distribuzione di vini e di distillati di elevata qualità:  si tra... Leggi di più
CARPACCIO DI BACCALÀ MARINATO
SETTE CUCINA URBANA, UN NUOVO CONCEPT DI RISTORAZIONE
Sette Cucina Urbana, un nuovo concept di ristorazione: ristorante, caffetteria, lounge bar   Sette Cucina Urbana è la new entry polifunzionale nella ricca scena gastronomica milanese: caffetteria, lounge bar e ristoran... Leggi di più
LISCIO COME L'OLIO: OLIO OFFICINA FESTIVAL RITORNA A MILANO
L'Olio Officina Festival ritorna a Milano al Palazzo delle Stelline dal 2 al 4 febbraio con incontri, dibattiti, degustazioni guidate, mostre, finger food e spettacoli. Energia! Olio in movimento, questo è il titolo sce... Leggi di più
WHISKY TORBATI | TORNA A ROMA  A TUTTA TORBA!
Torna a Roma “A Tutta Torba!”, giornata dedicata interamente ai whisky torbati con centinaia di etichette, bottiglie rare, l'area food con Trapizzino, i viaggi nelle distillerie scozzesi, un collector's corne... Leggi di più
CONVEGNO E BANCO DI DEGUSTAZIONE DI SATA E AIS MILANO
Convegno e banco di degustazione organizzato da Sata Studio Agronomico ed AIS Milano per lunedì 27 marzo al Westin Palace. Dalle vigne e dai terreni più sani provengono le bottiglie migliori: questa la convinzione degli... Leggi di più
QUANDO ANCHE GLI UOMINI DICONO NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE
Alla terrazza di Ammu Café e Carlyle si è svolta l’iniziativa benefica di #Roar di cui abbiamo detto qui. Un evento significativo in cui è emersa la drammaticità della violenza ai danni della donna. Per l’occ... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new