31mar 2017
DON JUANITO RESTAURANTE, CUCINA ANDINA CHE GUARDA IL MARE
Articolo di: Fabiano Guatteri

L’ ambiente ricorda le sale dei ristoranti sudamericani degli anni sessanta, confortevole e al tempo stesso essenziale con impiego di legno grezzo negli arredi. La cucina è un viaggio attraverso diversi paesi latinoamericani. L’uso della parilla richiama sicuramente la cucina argentina e del Brasile del sud che utilizza le carni pregiate di bovini cresciuti allo stato brado. C’è anche un’escursione nella cucina del Pacifico con i mariscos diversamente preparati e poi il ceviche peruviano; sempre del Perù la causa, una pasta di patate farcita, quindi il platano fritto venezuelano.

La cucina di Don Juanito è ben eseguita e si avverte che ciascuna preparazione non è casuale, ma ha radici profonde nella tradizione culinaria dell’America del Sud ovviamente in una versione fusion quando occorre utilizzare materie prime italiane e magari elaborando piatti ancora più interessanti. E’ il caso del ceviche, pesce crudo marinato nel lime come da tradizione, utilizzando la ricciola, uno dei pesci più pregiati del Medirerraneo per un risultato di grande soddisfazione. La jalea de mariscos, ossia il fritto di frutti di mare, privilegia la morbidezza anziché la croccantezza mentre il polpo con patate per l’impiego di paprica ricorda quello galiziano.

Le empanada venezuelane, e non solo, sono una sorta di panzerotto, di tortino mignon, una pasta farcita da cuocere al forno. Si tratta di preparazioni spesso casalinghe, street food, snack, ma anche antipasti. Quella qui proposta farcita di marisco denuncia una mano più pretenziosa di quella casalinga e ne fa una tappa in un menu degustazione che voglia coinvolgere più paesi.

Ma venendo alle carni, che rappresentano la portata forte, le costine di maiale disossate sono tenerissime, quasi fondenti e dotate di una crosticina che ne esalta ancor di più la morbidezza. Un taglio di manzo insolito in Italia ossia l’entrana che corrisponde al diaframma, è sorprendentemente tenero che al confronto parti nobili come il filetto o il controfiletto risultano più tenaci. A conclusione dolci casalinghi e ricomponenti come il dulce de leche diversamente declinato.

1

2

3

4

Indirizzo : Corso di Porta Vigentina 33 Milano
Articoli Simili
I più letti del mese
RISTRETTO DECAFFEINATO IL NUOVO GRAND CRU NESPRESSO
Nel Flagship Store Nespresso di Milano è stato presentato  il nuove deca della Nespresso, Ristretto Decaffeinato. Per l’occasione è stata proposta una  degustazione alla cieca di Nespresso Roma, un caffè intenso  e di Ne... Leggi di più
INAUGURATO IL FUORISALONE CON IL PARTY BELVERERE GARDEN IN VIA MANZONI
Un party esclusivo, l’opening cocktail di Belvedere Garden in via Manzoni interpretato dal tocco creativo del floral designer Thierry Boutemy, che ha trasformato il Giardino di Palazzo Borromeo D’Adda nel Place to Be del... Leggi di più
BLUE GINGER: ESTRO E BRIO NELLA CUCINA ASIATICA
Destinazione meno nota forse tra i locali di cucina asiatica, Blue Ginger (foto 3-4)  si distingue però per una lista di piatti cinesi, giapponesi, thailandesi e vietnamiti creativi rivisti in chiave contemporanea, atten... Leggi di più
BOLLICINE DELLE ALPI: IL METODO CLASSICO SECONDO L’ALTO ADIGE
Abbiamo partecipato alla degustazione tenutasi al Westing Palace di Milano, delle Bollicine delle Alpi: il Metodo Classico secondo l’Alto Adige, realtà che produce 250 mila bottiglie all’anno. Le uve utilizzate sono cha... Leggi di più
ORTICOLA: L’INCONTRO CON FIORI E PIANTE PIU’ ATTESO DI PRIMAVERA
Si aprono i cancelli dei giardini Montanelli per ospitare l’incontro con fiori e piante più atteso di primavera: ORTICOLA Questo evento è diventato un appuntamento irrinunciabile per tutti coloro che amano fiori e... Leggi di più
IL SOMMELIER DEL FUTURO? È DONNA, SORPRENDE CON ABBINAMENTI VINO-CIBO E PARLA AL CUORE
Abbiamo sempre sostenuto che la figura femminile all’interno del mondo del vino fosse capace di apportare novità e competenze. La conferma, anche per ciò che riguarda il mondo della sommellerie, è venuta dalla rece... Leggi di più
TUTTOFOOD 2017: 10 + 1 TRA NOVITÀ E CHICCHE DA PROVARE
TUTTOFOOD (foto 1), la fiera internazionale del B2B dedicata al food & beverage organizzata da Fiera Milano, è giunta alla quinta edizione. Vi proponiamo qui una piccola selezione di prodotti nuovi, ma anche da riscoprir... Leggi di più
IL MERCOLEDÌ DI RICHWORLD, TRA SPECIAL GUEST A TUTTA HOUSE
Il mercoledì di Richworld, tra special guest a tutta house anche per il Fuorisalone     Continua a riscuotere sempre più successo il mercoledì per clubber del locale di via Melchiorre Gioia 69 tra aperitivi, cene e su... Leggi di più
MASSETO IN VETTA ALLA CLASSIFICA DEI 100 VINI PIÙ IMPORTANTI DEL MONDO
Vino: Masseto in vetta alla classifica dei 100 vini più importanti del mondo Il cru italiano di Bolgheri è l’unico non francese nei primi dieci dell’indice Liv-ex per prezzi medi a cassa   Masseto il pregiato vino Cru... Leggi di più
GUSTOROTONDO, LA BOUTIQUE DELLE PRELIBATEZZE
Percorrendo di fretta via Boccaccio potrebbe passare inosservato, visto  che il negozio ha una sola vetrina, e sarebbe un peccato non vederlo. Gustororondo  è una piccola boutique alimentare con referenze artigianali di ... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new