03nov 2015
DOMENICO DI TONDO, APPRODA A LADYBÙ, UN BISTROT FIRMATO AIMO E NADIA
Articolo di: Fabiano Guatteri

LadyBù è è un bistrot, ma anche un’azienda che, grazie all’acquisizone di un piccolo allevamento di bufale con caseificio, produce latticini di prima qualità. Sono questi, insieme a prodotti d’eccellenza (dalle farine all’olio) che Domenico di Tondo impiegherà per la preparazione di alcuni suoi piatti nell’omonimo bistrot milanese sotto la supervisione

di Alessandro Negrini e Fabio Pisani, chef del ristorante Il Luogo di Aimo e Nadia. 

Prosegue inarrestabile il processo messo in moto da Alessandro Negrini e Fabio Pisani di dare l’opportunità a giovani e talentuosi cuochi di esprimere le proprie potenzialità, rendendo il bistrot milanese LadyBù un luogo in cui mettersi in gioco e spiccare il volo.
E così, dopo Riccardo Orfino, volato a New York, e Niccolò Rizzi, in partenza per Parigi, è il momento del pugliese Domenico Di Tondo, classe 88, di Trani, anch’egli con un’esperienza nella brigata del Luogo di Aimo e Nadia, di prendere le redini della cucina di LadyBù.
“E’ solo trasmettendo ad altri giovani – raccontano Negrini e Pisani - quegli insegnamenti, quella passione, ricerca e valorizzazione del prodotto che noi stessi abbiamo imparato da Aimo e Nadia, che possiamo contribuire a tenere alto il prestigio della cucina italiana”.
Negrini e Pisani, continueranno a impostare il menu e a definire le linee della cucina di LadyBù, ma la gestione è ora affidata a Domenico Di Tondo.
I protagonisti sono sempre l’eccellenza della materia prima, in primis la Mozzarella di Bufala Campana Dop, ma anche la pasta del Pastificio dei Campi e le farine biologiche del Mulino Marino, una cucina che pur nella sua semplicità esalta i sapori e propone abbinamenti inconsueti, e il costo accessibile.
Domenico Di Tondo esordisce con Crostone di pane di Matera a lievitazione naturale con stracciatella di bufala, acciughe di Monterosso e cime di rapa e Crema di fagioli cannellini Bio materani con olive Nolche e seppioline dell’Adriatico, per proseguire con Risotto Carnaroli “Gran Riserva” mantecato con burrata, limone della Costiera, olio extravergine d’oliva Mancianti e crema di pomodoro profumato alle erbe; Orecchiette con ciliegino fresco e ricotta di bufala fermentata e lo Spaghetto selezione “Pastificio dei Campi”, con acciuga di Monterosso, pomodoro appeso del Piennolo e olio all’aglio.
Per maggiori info cliccare qui. Per visionare il menu cliccare qui.
LadyBù, via Buonarroti, 1 Milano
ladybu.com

1

2

Indirizzo : via Buonarroti 1 Milano
Articoli Simili
I più letti del mese
RISTRETTO DECAFFEINATO IL NUOVO GRAND CRU NESPRESSO
Nel Flagship Store Nespresso di Milano è stato presentato  il nuove deca della Nespresso, Ristretto Decaffeinato. Per l’occasione è stata proposta una  degustazione alla cieca di Nespresso Roma, un caffè intenso  e di Ne... Leggi di più
INAUGURATO IL FUORISALONE CON IL PARTY BELVERERE GARDEN IN VIA MANZONI
Un party esclusivo, l’opening cocktail di Belvedere Garden in via Manzoni interpretato dal tocco creativo del floral designer Thierry Boutemy, che ha trasformato il Giardino di Palazzo Borromeo D’Adda nel Place to Be del... Leggi di più
BLUE GINGER: ESTRO E BRIO NELLA CUCINA ASIATICA
Destinazione meno nota forse tra i locali di cucina asiatica, Blue Ginger (foto 3-4)  si distingue però per una lista di piatti cinesi, giapponesi, thailandesi e vietnamiti creativi rivisti in chiave contemporanea, atten... Leggi di più
BOLLICINE DELLE ALPI: IL METODO CLASSICO SECONDO L’ALTO ADIGE
Abbiamo partecipato alla degustazione tenutasi al Westing Palace di Milano, delle Bollicine delle Alpi: il Metodo Classico secondo l’Alto Adige, realtà che produce 250 mila bottiglie all’anno. Le uve utilizzate sono cha... Leggi di più
ORTICOLA: L’INCONTRO CON FIORI E PIANTE PIU’ ATTESO DI PRIMAVERA
Si aprono i cancelli dei giardini Montanelli per ospitare l’incontro con fiori e piante più atteso di primavera: ORTICOLA Questo evento è diventato un appuntamento irrinunciabile per tutti coloro che amano fiori e... Leggi di più
IL SOMMELIER DEL FUTURO? È DONNA, SORPRENDE CON ABBINAMENTI VINO-CIBO E PARLA AL CUORE
Abbiamo sempre sostenuto che la figura femminile all’interno del mondo del vino fosse capace di apportare novità e competenze. La conferma, anche per ciò che riguarda il mondo della sommellerie, è venuta dalla rece... Leggi di più
TUTTOFOOD 2017: 10 + 1 TRA NOVITÀ E CHICCHE DA PROVARE
TUTTOFOOD (foto 1), la fiera internazionale del B2B dedicata al food & beverage organizzata da Fiera Milano, è giunta alla quinta edizione. Vi proponiamo qui una piccola selezione di prodotti nuovi, ma anche da riscoprir... Leggi di più
IL MERCOLEDÌ DI RICHWORLD, TRA SPECIAL GUEST A TUTTA HOUSE
Il mercoledì di Richworld, tra special guest a tutta house anche per il Fuorisalone     Continua a riscuotere sempre più successo il mercoledì per clubber del locale di via Melchiorre Gioia 69 tra aperitivi, cene e su... Leggi di più
GUSTOROTONDO, LA BOUTIQUE DELLE PRELIBATEZZE
Percorrendo di fretta via Boccaccio potrebbe passare inosservato, visto  che il negozio ha una sola vetrina, e sarebbe un peccato non vederlo. Gustororondo  è una piccola boutique alimentare con referenze artigianali di ... Leggi di più
MASSETO IN VETTA ALLA CLASSIFICA DEI 100 VINI PIÙ IMPORTANTI DEL MONDO
Vino: Masseto in vetta alla classifica dei 100 vini più importanti del mondo Il cru italiano di Bolgheri è l’unico non francese nei primi dieci dell’indice Liv-ex per prezzi medi a cassa   Masseto il pregiato vino Cru... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new