27mar 2015
Dom Pérignon Rosé 2004
Articolo di: Fabiano Guatteri

Si è tenuta presso Peck a Milano l’anteprima dell’annata 2004 Dom Perignon Rosé. Per meglio scoprire e comprenderne le peculiarità, il 2004 è stato proposto  in verticale con il Dom Perignon Rosé 2003. Questo ha un potente impatto olfattivo in un tripudio di frutta matura con sentori floreali e fondo di vaniglia. Il gusto rivela una buona mineralità intessuta con note balsamiche e rilevata sapidità, con una persistenza non segnatamente lunga. Anche l’impatto olfattivo del Dom Perignon Rosé 2004 è ampio, profondo, al tempo stesso ben definito, con messaggi netti, senza note stonate. Si colgono sfumature quasi dolci di caramello che virano al candito, di resina appena accennata, oltre a intuizioni di anice stellato e lasciando il vino evolvere nel calice pare di riconoscere un’intenzione di menta. 

Ai frutti rossi si aggiungono sentori di cacao, di torrefazione. Il gusto è impattante, si ritrova la piacevole dolcezza dettata dal profumo, e come il profumo il sapore è definito, con una persistenza lunga e lineare che soddisfa senza deludere tutte le aspettative di continuità che l’attacco olfattivo ha lasciato intuire. Suadente, penetrante, intenso, ammaliante.

Dom Perignon Rosé 2004 sarà disponibile in Italia a partire dal mese di maggio 2015

Nell stesso mrse sarà disponiblie il Don Perignon 2005 (non rosé)

1

2

3

4

Articoli Simili
I più letti del mese
Black tie face to face di Riedel
A San Valentino, mentre gli innamorati si guardano... il vino decanta Riedel Crystal, leader mondiale nella produzione di bicchieri e decanter in cristallo e primo nella storia ad aver introdotto il concetto di funziona... Leggi di più
UN MENU A QUATTRO MANI DA TIRAMUSÙ DELISHOES CON NICOLA DELFINO
Tiramisù Delishoes è un Fashion Restaurant Dessert Bar, ossia un’offerta ristorativa e bar cui si unisce la componente fashion di scarpe da donna e accessori: una location concept di food & fashion made in Italy. In occa... Leggi di più
MOTOBAR, COLAZIONI E APERITIVI DI QUALITÀ NEL MOTOQUARTIERE A MILANO
E’ da poco nato un nuovo punto di riferimento nella mappa sempre più ricca e vivace di Milano, la capitale italiana del food e della moda. È quello che è destinato a diventare in poco tempo il locale più cool del M... Leggi di più
A CENA CON LA DUCHESSA: IL GUSTO FA EPOCA 
Nel Salento, banchetto rinascimentale con le eccellenze enogastronomiche pugliesi e un menu storico, firmato dalla Chef Sara Latagliata. Martedì 8 agosto, nel Castello di Castrignano dei Greci (Lecce), si terrà “A... Leggi di più
Copertino Rosso Eloquenzia 2010
Il Copertino Rosso  Eloquenzia 2010 della Severino Garofano, prodotto unicamente con uve negroamaro, vinificato senza passaggi in legno, è un vino intenso, ampio, ma senza brezze speziate più o meno intense con buona cor... Leggi di più
IL COMUNE DI MILANO LANCIA IL PORTALE DELL'ASSISTENZA DOMICILIARE
Welfare. Dalla tata alle riparazioni in casa, il Comune lancia wemi.milano.it  il portale dell'assistenza domiciliare Serve aiuto per trovare una tata o una badante? Per fare delle piccole riparazioni in casa o effettua... Leggi di più
DA COTÒLICIOUS, IL POLLO IMPANATO COME MAI ASSAGGIATO PRIMA
Scottadito, alette, panini e insalate con crostini di pollo italiano al 100%, proposto in tagli e panature speciali da gustare nei CotòCorner all'angolo tra Via Bocconi e Viale Bach, in Piazza Luigi di Savoia e, in prima... Leggi di più
TORTELLINI CON OLIO EVO TOSCANO IN CIALDA DI PARMIGIANO
Zuppa di shitaki
RITRATTI DI DONNE DEL VINO. CAMILLA GUIGGI: IO PARTO DAL VINO.
La famiglia di origini equamente divise tra Toscana ed Emilia, un padre appassionato di vino che la porta in cantina ad imbottigliare quando aveva tre anni, nonne che cucinano: la stoffa di base è quella di una predestin... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new