08nov 2015
DEBUTTA MOSER ROSÉ 2011 TRENTODOC, PINOT NERO IN PUREZZA
Articolo di: Fabiano Guatteri

Era il 1984 quando Francesco Moser a Città del Messico stabilì il record dell’ora su pista e lo stesso anno produsse il suo primo MetodoClassico battezzandolo Moser 51,151. Un nome facile da ricordare, basta pensare ai chilometri percorsi in quella magica ora messicana.
30 anni dopo, più o meno, Carlo, Francesca, Ignazio e Matteo – terza generazione di vignaioli Moser - presentano con la vendemmia 2011 Moser Rosé, il loro primo Trentodoc millesimato. Da tempo era nell’aria il desiderio di confrontarsi con un vino importante quanto a struttura, personalità, durevolezza nel tempo. Un progetto ambizioso che Francesco Moser è stato ben felice sia stato portato avanti dai figli e dal nipote enologo visto che più di una volta ha affermato “è più facile correre in bicicletta che fare il vino”….
A convincere i “ragazzi” Moser che era arrivato il momento è stata una vendemmia di grande soddisfazione come la 2011 che ha regalato uve perfette, provenienti da antichi filari di Pinot Nero, con circa 30 anni di vita alle spalle. Vecchie vigne che costellano il grande vigneto di Maso Villa Warth, impiantate su terreni calcarei dall’ottima esposizione a sud-est, che danno uve di struttura e di grande equilibrio. Grazie a loro è stato possibile dar vita al Moser Rosé 2011, un vino prodotto in piccolissima tiratura, 3.000 bottiglie per la prima vendemmia, che si distingue per freschezza, sapidità e persistenza.
I vini prodotti da Cantine Moser sono Moscato Giallo, Riesling , Gewurztraminer, Muller Thurgau, Teroldego e Lagrein. 

Il Moser Rosé Extra Brut nasce da una selezione di pinot nero ut5ilizzando solo il mosto fiore. Fermentazione e affinamento avengono in vasche di acciaio. La presa di spuma richiede almeno 40 mesi. Alla degustazione possiede colore rosa scarico; il profumo è compresso con sentori di ribesnero ribes rosso,mirtillo rosso, lampone, e nota tostata. Il sapore è pieno, fresco, piacevolmente sapido con note minerali e piacevole persistenza. 

Moser Rosé Extra Brut è stato presentato al ristorante Vun del Park Hyatt; per l’occasione lo chef Andrea Aprea a preparato un menu ad hoc proponendo Gambero rosso crudo con porcini e nocciole; battuta di fassona, cucunci, scalogno acidulo, tartufo su uovo di quaglia, patata e Parmigiano Reggiano, Riso carnaroli agli scampi con limone e capperi; guancia brasata con pastinaca. 

1

2

3

4

Articoli Simili
I più letti del mese
Black tie face to face di Riedel
A San Valentino, mentre gli innamorati si guardano... il vino decanta Riedel Crystal, leader mondiale nella produzione di bicchieri e decanter in cristallo e primo nella storia ad aver introdotto il concetto di funziona... Leggi di più
UN MENU A QUATTRO MANI DA TIRAMUSÙ DELISHOES CON NICOLA DELFINO
Tiramisù Delishoes è un Fashion Restaurant Dessert Bar, ossia un’offerta ristorativa e bar cui si unisce la componente fashion di scarpe da donna e accessori: una location concept di food & fashion made in Italy. In occa... Leggi di più
MOTOBAR, COLAZIONI E APERITIVI DI QUALITÀ NEL MOTOQUARTIERE A MILANO
E’ da poco nato un nuovo punto di riferimento nella mappa sempre più ricca e vivace di Milano, la capitale italiana del food e della moda. È quello che è destinato a diventare in poco tempo il locale più cool del M... Leggi di più
A CENA CON LA DUCHESSA: IL GUSTO FA EPOCA 
Nel Salento, banchetto rinascimentale con le eccellenze enogastronomiche pugliesi e un menu storico, firmato dalla Chef Sara Latagliata. Martedì 8 agosto, nel Castello di Castrignano dei Greci (Lecce), si terrà “A... Leggi di più
Copertino Rosso Eloquenzia 2010
Il Copertino Rosso  Eloquenzia 2010 della Severino Garofano, prodotto unicamente con uve negroamaro, vinificato senza passaggi in legno, è un vino intenso, ampio, ma senza brezze speziate più o meno intense con buona cor... Leggi di più
IL COMUNE DI MILANO LANCIA IL PORTALE DELL'ASSISTENZA DOMICILIARE
Welfare. Dalla tata alle riparazioni in casa, il Comune lancia wemi.milano.it  il portale dell'assistenza domiciliare Serve aiuto per trovare una tata o una badante? Per fare delle piccole riparazioni in casa o effettua... Leggi di più
DA COTÒLICIOUS, IL POLLO IMPANATO COME MAI ASSAGGIATO PRIMA
Scottadito, alette, panini e insalate con crostini di pollo italiano al 100%, proposto in tagli e panature speciali da gustare nei CotòCorner all'angolo tra Via Bocconi e Viale Bach, in Piazza Luigi di Savoia e, in prima... Leggi di più
TORTELLINI CON OLIO EVO TOSCANO IN CIALDA DI PARMIGIANO
Zuppa di shitaki
RITRATTI DI DONNE DEL VINO. CAMILLA GUIGGI: IO PARTO DAL VINO.
La famiglia di origini equamente divise tra Toscana ed Emilia, un padre appassionato di vino che la porta in cantina ad imbottigliare quando aveva tre anni, nonne che cucinano: la stoffa di base è quella di una predestin... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new