19apr 2017
DALLE VALLI ALLE VETTE: L'ALTO ADIGE NEL CALICE: APPUNTAMENTO A MILANO
Articolo di: CityLightsNews

Dalle valli alle vette: l'Alto Adige nel calice: appuntamento a Milano

Che riflesso hanno le diverse altitudini sulla produzione vinicola del territorio? Sarà possibile scoprirlo al grande banco di assaggio in programma lunedì 15 maggio all’hotel The Westin Palace

 

Dai 200 metri del lago di Caldaro ai 1.000 metri di Magrè, nella Bassa Atesina, passando per la Valle dell’Adige, la Valle Isarco, la Val Venosta, Bolzano e Merano. In meno di 5.300 ettari vitati, l’Alto Adige offre una ricchezza unica di terreni che ospitano una ventina di vitigni alle altitudini più diverse.

 

Proprio l’altitudine sarà la lente di ingrandimento con cui leggere i vini del territorio nel banco di assaggio “Dalle valli alle vette: l'Alto Adige nel calice” in programma all’hotel “The Westin Palace” di Milano lunedì 15 maggio dalle ore 15.30 alle 20.30.

 

L’evento, organizzato dal Consorzio Vini Alto Adige in collaborazione con la Delegazione AIS di Milano, offrirà l’occasione di degustare cinquanta etichette che ben rappresentano la produzione vitivinicola altoatesina, portata avanti dalle 200 cantine dell’Alto Adige. Il banco di degustazione di quest’anno proporrà un viaggio dalle valli fino alle montagne, per scoprire i vitigni ideali di ogni fascia di altitudine e le loro interpretazioni secondo le diverse aree di produzione e tecniche di vinificazione.

 

Dalla ricchezza e morbidezza dei Pinot Grigio, Lagrein e Cabernet che prendono vita ai piedi delle colline, ai profumi dei Sylvaner, Riesling, Müller Thurgau e Kerner di alta quota; passando per la fragranza e la succosità della fascia collinare, patria dei Pinot Bianco, Sauvignon, Gewürztraminer e bollicine, e per le medie altitudini, dove rossi come il Pinot Nero e il Lagrein acquistano sottigliezza e finezza.

 

“L’Alto Adige è un territorio che ospita vigneti ad una gamma molto variegata di altitudini. Questa grande variabilità regala ai nostri vini sfumature uniche e distintive, anche restando nell’ambito di uno stesso vitigno – commenta Werner Waldboth, Direttore del Consorzio Vini Alto Adige. – Con il banco di assaggio di quest’anno intendiamo raccontare i nostri vini e il nostro territorio utilizzando questa chiave di lettura, proponendo le etichette in base a un criterio altimetrico e mettendo in luce le tante sfaccettature della produzione vinicola altoatesina”.

 

Il banco di assaggio, organizzato in collaborazione con la Delegazione AIS Milano, è aperto gratuitamente a soci AIS, operatori e stampa. Anche il pubblico di appassionati potrà accedere alla degustazione, acquistando un biglietto di ingresso al prezzo di 20 €.

 

L’appuntamento con “Dalle valli alle vette: l'Alto Adige nel calice” è fissato per:

 

Lunedì 15 maggio a Milano, nelle sale dell’hotel The Westin Palace.

Orari di apertura: dalle 15.30 alle 20.30.

 

Per ulteriori informazioni: www.vinialtoadige.com

 

 

1

Photo Credits

Photo 1 : Florian Andergassen
Articoli Simili
I più letti del mese
PANETTONE FRESCO VS FRESCHISSIMO. BLIND-TEST ALLA PASTICCERA PANZERA
Questa è un omaggio dedicato a tutti i golosi del dolce natalizio per eccellenza di Milano: il Pan de Toni, meglio noto come Panettone, e in particolare a quegli appassionati sopraffini che possono scegliere tra quello a... Leggi di più
I SINGLE FESTEGGIANO SAN FAUSTINO, INCONTRANDOSI A CENA IN 14 CITTÀ
San Faustino santo dei single… festeggiato dai single a cena in 14 città. Il 15 febbraio, che segue il giorno degli innamorati, è San Faustino il quale oltre a essere patrono di Brescia è anche il santo dei single … occ... Leggi di più
YAMAGATA RAMEN & SAKE DAY PRESSO IL RISTORANTE ZAZA RAMEN
La prefettura di Yamagata, considerata il giardino del Giappone, ha organizzato un Ramen e Sake Day al ristorante Zaza Ramen di via Solferino 48 a Milano. La prefettura, posta a nord-ovest di Tokyo, nella regione del Toh... Leggi di più
PICCOLO 70 ANNI DI TEATRO, UN VIAGGIO PERCORSO DA SKY ARTE HD
Il 14 maggio 1947 inaugurava il Piccolo Teatro di Milano, destinato a diventare in breve tempo un punto di riferimento per il teatro italiano ed europeo. A settant'anni dall'inizio di quella formidabile avventura umana ... Leggi di più
BALLIAMO CON BRERA. NELLA PINACOTECA IL PRIMO BALLO DI BRERA
Balliamo con Brera. Il 21 giugno 2017 dalle ore 19,30 a mezzanotte si terrà  nel cortile della Pinacoteca di Brera il primo Ballo di Brera, un evento eccezionale e originale che dovrebbe svolgersi ogni anno  nel solst... Leggi di più
PRESENTAZIONE DEL LIBRO CIÙ CIÙ E DEGUSTAZIONE
I vini Ciù Ciù, sono una delle espressioni più felici dell’enologia marchigiana, in particolare del Piceno. Il fondatore dell’azienda, Natalino Bartolomei, ha pubblicato un libro autobiografico “CiùCiù Una storia di vino... Leggi di più
DOMENICO DI TONDO, APPRODA A LADYBÙ, UN BISTROT FIRMATO AIMO E NADIA
LadyBù è è un bistrot, ma anche un’azienda che, grazie all’acquisizone di un piccolo allevamento di bufale con caseificio, produce latticini di prima qualità. Sono questi, insieme a prodotti d’eccellenza (dalle farine al... Leggi di più
IL PRANZO DI NATALE LO PORTA A CASA PECK
Per i milanesi Natale è anche Peck e il negozio è affollatissimo i giorni che precedono le festività perché c’è una fiducia totale rispetto alla qualità dei prodotti, fiducia conquistata in oltre 130 anni di storia e che... Leggi di più
IL PANINO SOLIDALE DAL 1° LUGLIO IN VENDITA IN TUTTI I PANINI DURINI
IL “PANINO SOLIDALE” È BUONO, FA DEL BENE E  DAL 1° LUGLIO SARÀ IN VENDITA IN TUTTI I PANINI DURINI. Sfida tra blogger ieri da Panini Durini Moscova: Laurel Evans, Roberta Castrichella e Ilaria Vita (foto 1)... Leggi di più
BALLETTO DI DUE CROSTACEI
E’ sulle note del Balletto del Lago dei cigni di Tchaikosky che nasce il mio: “Balletto dei due Crostacei" E’ la scena finale e nel Lago ci sono i Due Ballerini Rosati avvolti nel vestito fasciante di croccante guancia... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

BANNER COSMOFOOD 400x400-IT.JPG

 

 

berlucchi-new