18mar 2015
Cucina cinese del Fujian al Bon Wei
Articolo di: Fabiano Guatteri

A Milano il ristorante Bon Wei è il punto di riferimento di chi ricerca l’alta ristorazione cinese, non solo classica, ma anche contemporanea e innovativa. E’ stato il primo ristorante a Milano a proporre l’anatra alla pechinese (o laccata) non già su prenotazione e unicamente per più persone, ma pure alla carta, disponibile anche per un solo cliente. La cucina cinese più conosciuta a Milano è quella di Canton, sicuramente affascinante e attraente grazie anche agli stuzzicanti dim sum, ma che non è rappresentativa di tutto il paese. Così come gli spaghetti alla pommarola e la pizza non sono certo esaustivi della gastronomia italiana, in modo analogo la cucina cantonese rappresenta solo una parte della Cina, più precisamente una delle otto regioni in cui si può suddividere. La Fondazione Italia Cina in collaborazione con il ristorante Bon Wei (chef Guoqing Zhang), ha voluto far conoscere ai milanesi la cucina di tutte le otto regioni. Otto tappe scadenzate mensilmente, per degustare una cucina millenaria, la più complessiva al mondo per varianti e per storicità. Per ogni regione è proposto un menu composto dalle portate più rappresentative, sia tradizionali sia rivisitate. A marzo è stata la volta del Fujian, cucina raffinata, profumata e molto gentile. Zuppa di vongole vivacizzata dall’uso garbato dello zenzero, gamberoni al mango e lycheese, costine di maiale marinate in un distillato cinese (non una grappa) sono solo alcune delle portate e, piatto protagonista del menu, l’anatra alle castagne. Mentre quella laccata sino all’Ottocento non varcò le soglie del Palazzo Imperiale, ossia della Città Proibita, l’anatra alle castagne era un piatto più “democratico”, preparato per le grandi occasioni nelle famiglie. Unisce sapori sapidi a dolcezza molto discreta; morbida consistenza delle carni abbinata a “soda” cedevolezza delle castagne che armonizzano con la preparazione anche per la tenue dolcezza nel continuum nell’ordine dolce-sapido-umami. L’anatra alle castagne è stata inserita nella carta del Bon Wei e potrà essere ordinata sino a metà aprile, data in cui verrà presentata una nuova regione… e un nuovo piatto la sostituirà. 

Ad ogni cena saranno presenti il docente in lingua e cultura cinese Francesco Boggio Ferraris che racconterà il menu e il maestro calligrafo Silvio Ferragina, che aggiungerà ai piatti il segno grafico corrispondente.
Costo di una cena € 50 per persona, € 60 con abbinamento di vini Marchesi Antinori. 

1

2

3

4

Indirizzo : via Castelvetro 16-18 Milano
Telefono : 02.341308
Articoli Simili
I più letti del mese
CI VEDIAMO ALLO SLOAN SQUARE PER UNO SPRITZ, ANZI NO, PER UNO SDRITZ

Obei sDritz Day! Prende il via lo sDritz il nuovo Beer Cocktail dello Sloan Square, la versione birraia dello spritz, fatto con la birra Deus anziché con il classico spumante. Il nuovo aperitivo, che verrà presentato a ... Leggi di più
APPUNTAMENTI GOLOSI GUSTOROTONDO: IERI DEGUSTAZIONE CIOCCOLATO GIRAUDI
Continuano gli appuntamenti di Gustorotondo del giovedì di cui abbiamo detto qui: ieri cioccolato gourmand Giraudi in tutte le sue forme Ieri  giovedì 20 ottobre a Milano da Gustorotondo Giraudi ha presentato la sua gam... Leggi di più
PERSECCO RONER, BEVANDA ANALCOLICA PÉTILLANT
Pere Williams e bollicine per un frizzante aperitivo analcolico!  Dici Roner,  dici pere Williams! E da 70 anni di amore per questo frutto dolce e succoso nasce Persecco: una novità di prodotto dall’ispirazione fus... Leggi di più
BURRO FIORE BAVARESE di MEGGLE
Il burro originale tedesco dal cuore della Baviera. Il Burro Meggle Fiore Bavarese è il burro di alta qualità Meggle per eccellenza. Estremamente morbido e gustoso, grazie alla speciale lavorazione di prima panna conser... Leggi di più
DÉJEUNER ET DÎNER À MUSIQUE A L'ARABESQUE CAFÉ
L'arabesque café, il ristorante e caffè letterario sotto i portici di Largo Augusto a Milano di cui abbiamo già parlato qui, per i primi mesi del 2016 ha confermato un nuovo programma di serate e brunch domenicali con "E... Leggi di più
IL SAKE AL VINITALY 2017 | UN’INTERA SEZIONE DI DODICI STAND
Il sake è entrato nel regno del vino: per la prima volta il Sake sarà presente alla più importante manifestazione vinicola del nostro paese: il Vinitaly. L'esposizione veronese aprirà i battenti dal 9 al 12 aprile, e gr... Leggi di più
LA FESTA DELLE DONNE DEL VINO: LE CANTINE ADERENTI E IL PROGRAMMA
Le Donne del Vino fanno festa: dal Piemonte alla Sicilia decine e decine di cantine condotte dalle associate aprono le porte per accogliere le winelovers e gli amanti del buon bere.   È una autocelebrazione festosa e g... Leggi di più
GUIDA AI RISTORANTI DI IDENTITÀ GOLOSE 2017 INTERAMENTE ONLINE
786 insegne da 36 Paesi, 13 giovani stelle e il contributo di oltre 90 autori da tutto il mondo È online dal 14 novembre 2016, all'indirizzo www.guidaidentitagolose.it, la seconda edizione interamente online (la decima... Leggi di più
COSMOFOOD: LA CUCINA D'AUTORE È DI CASA A VICENZA
Dal 12 al 15 novembre 2016 la quarta edizione di Cosmofood. Show cooking e corsi di cucina con Knam, Maci, Baldessari e Cogo. 4000 prodotti da vedere e gustare. Spazio alla cucina d'autore alla quarta edizione di Cosmofo... Leggi di più
37° ORIENTE E OCCIDENTE: L’INCLUSIONE SI FA DANZA, ARTE E MOVIMENTO
Lo storico Festival internazionale di danza di Rovereto esplora i territori dell’inclusione, portando sul palco artisti abili e diversamente abili attraverso performance, workshop, proposte formative e laboratori. ... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

BANNER COSMOFOOD 400x400-IT.JPG

 

 

berlucchi-new