06nov 2016
COSMOFOOD 2016: CIBI DA TUTTO IL MONDO E GRANDI CHEF
Articolo di: CityLightsNews

Dal 12 al 15 novembre 2016 alla Fiera di Vicenza la quarta edizione di Cosmofood di cui abbiamo detto qui. Incontri, corsi, degustazioni e oltre 4000 prodotti da scoprire.

450 aziende dall'Italia e dal mondo, 100 tra eventi, corsi, degustazioni e seminari, 4000 prodotti da vedere, degustare e acquistare. Tutto questo è Cosmofood, il grande evento del cibo e la ristorazione in programma alla Fiera di Vicenza da sabato 12 a martedì 15 novembre 2016.  

Più di 40.000 i visitatori attesi per un format capace di catalizzare l'attenzione tanto del pubblico dei foodies quanto degli operatori professionali. I primi possono trovare prodotti artigianali e sperimentare attraverso corsi ed esperienze in cucina; i secondi hanno in Cosmofood un'occasione di incontro e crescita professionale con una proposta quest'anno ancor più vasta di prodotti e servizi per la gestione della ristorazione.

Presenti all'edizione 2016 autentiche perle gastronomiche, come il Formaggio Castellaccio di Barrique dalla Franciacorta, il Pandolce genovese, lo Zafferano della Lucchesia, la Nocciola del Piemonte DOP, o autentiche rarità come il Caviale di lumaca o la pregiatissima Carne di Kobe degli allevamenti giapponesi. Sono presenti le principali realtà alimentari vicentine, come Facci marmellate, i salumi Fantin, Caffè Vero e Centrale del latte di Vicenza.

Novità di quest'anno lo spazio Arena nel quale si esibiranno in uno show cooking gratuito quattro chef: Lorenzo Cogo, sabato 12 novembre alle ore 12; Giuliano Baldessari,  domenica 13 alle 17; Chiara Maci, lunedì 14 alle ore 15 e Ernst Knam, martedì 15 alle 12.
Tre i padiglioni su cui si svilupperà l'evento, uno in più rispetto alla passata edizione. Il padiglione 7 sarà interamente dedicato ai prodotti alimentari con vino, birra artigianale, prodotti di qualità dall'Italia e dal mondo e un settore dedicato al mondo delle intolleranze alimentari, Gluten Free, Bio &Vegan. Sarà aperto da sabato a lunedì dalle 9 alle 22,  per lasciare tempo agli appassionati di gustare le numerose opportunità offerte e cenare all'interno della fiera in uno dei tre ristoranti tipici (romano, maremmano e brasiliano) o nei numerosi punti di ristoro take away. Martedì invece l'orario sarà dalle 9 alle 19.

I padiglioni 1 e 6 saranno interamente dedicati alle attrezzature professionali. Un'area raddoppiata rispetto alla scorsa edizione, dove sarà possibile incontrare direttamente le aziende e scoprire le ultime novità tecnologiche nel campo della ristorazione. L'orario di apertura sarà dalle 9 alle 19 per i quattro giorni. 

Il biglietto di ingresso costa 7 €uro. Ingresso gratuito per gli operatori professionali che si registrano sul sito www.cosmofood.it

Altre informazioni e il programma completo degli eventi su www.cosmofood.it

Info in breve | COSMOFOOD Expo Food Beverage Technology
Data: dal 12 al 15 novembre 2016

Orari di apertura: pad 7 sabato, domenica e lunedi dalle 9 alle 22 e martedì dalle 9 alle 19. Pad.1 e 6 tutti i giorni dalle 9 alle 19

Luogo: Fiera di Vicenza (uscita A4 Vicenza ovest)

Ingresso: € 7. Ingresso gratuito per disabili e bambini fino ai 10 anni, biglietto ridotto ad € 5 per le scolaresche

Per info cliccare qui

 

ITALIAN EXHIBITION GROUP SPA HA ACQUISITO 

I MARCHI COSMOFOOD E GOLOSITALIA 

È la prima acquisizione del nuovo gruppo fieristico nato dall’integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza.

Cosmofood (Vicenza) e Golositalia (Montichiari) alle ultime edizioni hanno ospitato nel complesso 100.000 visitatori e 1.000 espositori 

Italian Exhibition Group Spa ha acquisito dalla società Mantova In Srl i marchi Cosmofood e Golositalia, due manifestazioni del settore Food & Beverage organizzate rispettivamente a Vicenza e Montichiari (BS), che alle ultime edizioni hanno ospitato nel complesso oltre 100.000 visitatori e circa 1.000 espositori.  

Si tratta della prima operazione di acquisizione da parte della nuova società fieristica nata dall’integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza, in un comparto, quello del Food & Beverage, in cui Italian Exhibition Group Spa è già leader attraverso le manifestazioni Sigep, Beer Attraction e Foodwell organizzate a Rimini. 

Con l’acquisizione dei brand Cosmofood e Golositalia, Italian Exhibition Group Spa amplia così il proprio portafoglio prodotti, che conta un totale di 63 eventi fieristici (il 90% di proprietà). Il Gruppo è il primo player italiano per numero di manifestazioni organizzate direttamente, riferite a importanti filiere produttive del Made in Italy, quali: Food & Beverage, Green, Technology, Entertainment, Tourism, Transport, Wellness, Jewellery e Fashion, Lifestyle & Innovation. 

“È con un duplice piacere, sostanziale e non formale – ha dichiarato il Presidente di Italian Exhibition Group, Lorenzo Cagnoni – , che desidero commentare l’annuncio di queste due acquisizioni. Duplice perché da un lato si tratta di un’operazione che appartiene all’ambito strategico del rafforzamento del nostro portafoglio prodotti nella filiera del food. Dall’altro, perché rappresenta una primissima, concreta esemplificazione del positivo percorso che si schiude con l'integrazione tra Rimini e Vicenza”.    

Matteo Marzotto, Vice Presidente di Italian Exhibition Group Spa, ha sottolineato: “Il percorso di crescita ed espansione di IEG inizia in modo significativo da un comparto, quello del food, che è particolarmente rappresentativo del nostro miglior Well Done in Italy nel mondo. Basti pensare che il settore agroalimentare nel 2015 ha registrato un export di circa 37 miliardi di euro, segnando una crescita del 7,4%. Con questa acquisizione valorizzeremo ulteriormente due prodotti fieristici già di qualità, con l’obiettivo non solo di essere al sevizio dei migliori espositori italiani, ma anche di rappresentare un Market Place attrattivo per buyer ed aziende internazionali”.

Corrado Facco, Direttore Generale di Italian Exhibition Group Spa, ha affermato: “Attraverso queste due acquisizioni andiamo a presidiare il settore del food in due aree strategiche per il comparto, come il Veneto e la Lombardia. Il nostro interesse per Cosmofood e Golositalia è nato per la capacità dei due eventi fieristici di saper crescere edizione dopo edizione e di assumere un profilo sempre più nazionale. Le manifestazioni offrono una visione completa del mondo del food e della ristorazione, riunendo sia appassionati sia visitatori professionali. Un mix tra aspetto esperienziale e piattaforma di business che, assieme alla crescita dell’internazionalità, verrà ancor più potenziato da IEG”.

Mauro Grandi, Direttore di Mantova In e ideatore delle manifestazioni Golositalia e Cosmofood, ha dichiarato:“Cosmofood e Golositalia sono diventate in pochi anni il punto di riferimento nel settore della ristorazione per le rispettive aree. Sono certo che Italian Exhibition Group nei prossimi anni potrà imprimere un'ulteriore crescita e rafforzamento”.

Cosmofood, tre edizioni all’attivo organizzate a Vicenza, è il salone dedicato a food, vino, birra, attrezzature, bio, vegan e gluten free. Nel 2015 ha registrato 36.000 presenze, con un aumento del 20% rispetto al 2014, ospitato 350 espositori e 100 eventi in calendario. La quarta edizione si svolgerà dal 12 al 15 novembre 2016 nel Quartiere Fieristico di Vicenza.

Golositalia, cinque edizioni organizzate a Montichiari (BS), è la fiera dedicata al mondo del food e delle attrezzature professionali. Nel 2015 hanno partecipato 70 visitatori e 620 espositori e sono stati organizzati 120 appuntamenti. La sesta edizione è in programma dal 25 al 26 febbraio 2017 al Centro Fiera del Garda di Montichiari.

Italian Exhibition Group: focus on

Italian Exhibition Group Spa è la nuova società fieristica nata dall’integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza, due realtà di eccellenza nel panorama fieristico italiano. Il Gruppo, presieduto da Lorenzo Cagnoni, con la vice presidenza di Matteo Marzotto, è il primo player in Italia per numero di manifestazioni organizzate direttamente, con 63 prodotti in portafoglio (al 90% di proprietà) e 160 tra eventi e congressi. Gli eventi sono riferiti a importanti filiere produttive del Made in Italy, quali: Food & Beverage, Green, Technology, Entertainment, Tourism, Transport, Wellness, Jewellery e Fashion, Lifestyle & Innovation. 

Asset prioritario della Società è favorire l’internazionalizzazione di tali comparti, rappresentativi del Bello e Ben Fatto nel mondo, partendo già da una solida presenza nel mercato internazionale, in particolare con una joint venture negli Emirati Arabi Uniti e presenze in USA, Cina e India, e con progetti ben avviati anche in Sudamerica.

IEG svolge inoltre il ruolo di leader nazionale nel segmento convegnistico-congressuale, con due sedi posizionate in aree strategiche per l’economia italiana. 

Per il 2016 Italian Exhibition Group Spa si attende dimensioni di fatturato di circa 119 milioni di euro (il secondo player italiano per volume complessivo), EBITDA al 19%, pari a 22,1 milioni di euro (posizionandosi al primo posto in termini di redditività) EBIT all’11%, pari a 13,6 milioni di euro, e un patrimonio netto di oltre di 100 milioni di euro.

 

1

2

3

Articoli Simili
I più letti del mese
SIMPOTICA SALENTO IGT NEGROMARO 2011 | GAROFANO VIGNETI E CANTINE
La Tenuta Monaci si trova a Copertino, nella parte più meridionale del Salento, in provincia di Lecce, dove Severino Garofano fondò nel 1955 l’attuale azienda Garofano Vigneti e Cantine. L’azienda si è dedicata in cinqua... Leggi di più
IL FLAMENCO DEL MOSAICO DANZA PROTAGONISTA AL TEATRO OUT OFF CON "LA SABIDURIA DEL CUERPO "
Milano - Un' irresistibile onda di energia, passione e ritmo sta per travolgere Milano: è "La Sabiduría del Cuerpo" (La saggezza del corpo ndr), lo spettacolo di flamenco firmato Il Mosaico Danza, che mercoledì 28 e giov... Leggi di più
RAMEN ALLE CIME DI RAPA CON STINCO DI MAIALE E DASHI
DAVANTI AL CARLYLE BRERA HOTEL DIPINTI CON CAFFÈ E SPECIALITÀ AFRICANE
Aggiornamentodel 23 maggio 2017   Si è tenuta la mostra nel giardino interno  del Carlyle Brera Hotel di Abdou Khadra Ba (nella foto) con ampia affluenza del pubblico che a patteciato su invito, tra specialità africane... Leggi di più
IL TAI ROSSO IN GARA AL GRENACHES DU MONDE 2017
Dall'8 all'11 febbraio 2017 in Sardegna in programma la V edizione del Concorso Internazionale promosso dal Conseil Interprofessionnel des Vins du Roussillon. Il vitigno dei Colli Berici presente con 8 etichette. Il Tai... Leggi di più
AL ROSSOPOMODORO LAB DI VIALE SABOTINO LA PIZZA FRITTA NAPOLETANA VERACE
Rossopomodoro, il locale che molti anni fa ha introdotto un upgrade qualitativo della pizza napoletana a Milano - e poi nel mondo - rilancia oggi un'altra specialità gastronomica emblematica della citta' partenopea: la p... Leggi di più
BATTIPALO: TRA LUNA E L'ACQUA DEL LAGO MAGGIORE
Battipalo  prende nome da una delle invenzioni di Leonardo Da Vinci: inventò l'attrezzo per piantare dei pali in agricoltura, successivamente adattato anche per i pali del lago, predisposti sulle chiatte. Il ristorante B... Leggi di più
ISCHIA SAFARI, IL VIAGGIO NEL GUSTO CONTINUA!
Si riapre dal 17 al 19 Settembre la caccia grossa ai sapori, ai colori e ai profumi del Mediterraneo, il viaggio nel gusto ideato e promosso dagli Chef Nino Di Costanzo e Pasquale Palamaro per celebrare la buona cucina i... Leggi di più
A SAN VALENTINO DILLO CON UNA BOTTIGLIA: A BICERIN
Bicerìn Milano ha un vino speciale per ogni tipologia di partner. Il vostro rapporto di coppia è a un punto morto e sentite l'esigenza di ribadire al vostro partner che dovrebbe lasciarsi un po' andare, ma non sapete com... Leggi di più
RAMEN FUSION DI PASTA, FAGIOLI E ICHIBAN DASHI

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new