24nov 2016
DEGUSTARE A CASA PROPRIA BUONE BOTTIGLIE? CON HOUSE OF VINO SI PUÒ
Articolo di: Fabiano Guatteri

Un nuovo modo di degustare il vino, nel più totale comfort con House of Vino. Per chi sa apprezzare il vino, la degustazione guidata, ossia con la presenza di un sommelier o di un esperto che aiuta a individuarne profumi, aromi e sapori, è un momento piacevole e istruttivo. Riconoscere nel vino il profumo di ciliegia o l’aroma di cacao, rende ancora più piacevole l’assaggio e permette in futuro di riconoscere tutti i sentori individuati senza alcuna guida. Però non sempre gli orari delle nostre attività coincidono con quelli delle degustazioni organizzate da enoteche o da associazioni; inoltre in questi casi non siamo noi a scegliere i vini da degustare, ma chi organizza l’evento.

A questo punto si potrebbe definire qual sia la degustazione ideale? A casa nostra nell’orario che preferiamo (senza esagerare con le ore piccole ovviamente) e con le persone che scegliamo noi… e magari con dei piattini da abbinare così da rendere più completo l’incontro con il vino. Possibile? Da oggi sì. E’ stato, infatti, presentato alla stampa, nella location Presso di via Marco Polo 9, a Milano, ed è già operativo, House of Vino, un progetto che prevede degustazioni a domicilio con abbinamento a cibi, con vini che scegliamo noi, o che lasciamo scegliere per noi. Due giovani, Luca Genova pubblicitario e Niccolò Ursini, ingegnere e sommelier, entrambi appassionati di buoni vini, cibi e convivialità, hanno trasformato questo desiderio che sono molti a sognare, in realtà.

House of vino organizza degustazioni private presso abitazioni private (o location) per trascorrere una serata in cui degustare più etichette senza accompagnamento oppure abbinate a cibi che consistono in eccellenze di prodotti tipici, o in piatti di un più che buon profilo gastronomico. Chi ci racconterà il vino, sa benissimo di non dover tenere una conferenza per addetti ai lavori; sarà piuttosto chiacchierare illustrando le caratteristiche dei vini attraverso un approccio eclettico e un linguaggio contemporaneo. Nel corso della serata dedicata alla stampa sono state degustate quattro etichette (foto 5) e altrettanti accompagnamenti, ossia è stato fornito l’esempio di come verrebbe condotta una serata a casa nostra.  Sono stati stappati l’Asolo Prosecco Colfondo di Bele Casel,  in abbinamento a sopressa veneta in dischi di polenta croccante (foto 1); il Bianco Zibibbo vinificato secco Serragghia con cheesecake salati alla polvere di capperi (foto 2); il Cannonau di Sardegna Barrosu di Giovanni Montisci, con pulpo a la gallega e patate (foto 3). Per la preparazione del polpo è stato utilizzata la paprica affumicata di #tuttelespeziedelmondo e infine con Loazzolo Forteto della Luja di  Forteto della Luja  un formaggio erborinato (foto 4). I conoscitori possono valutare il livello di questi vini e il valore degli abbinamenti.

Per info cliccare qui. http://houseofvino.com/

1

2

3

4

5

Articoli Simili
I più letti del mese
THE FOODIES BROS E SIMONE RUGIATI FIRMANO LA VERA PASTA DI GRAGNANO IGP
Dall’amore per il cibo e le buone tradizioni nasce una nuova linea di pasta artigianale consigliata dallo show-Chef più famoso d’Italia   Dall’incontro e l’amicizia tra gli appassionati gourmet del Gruppo Eurofood e l’... Leggi di più
VISTI PER VOI: LA NUOVA COLLEZIONE LORIBLU PRIMAVERA ESTATE 2018
La nuova collezione Loriblu Primavera Estate 2018. In tempo di funghi, tartufi e castagne, in questo inizio d’autunno che, seppur clemente, offre qualche brivido di freddo e il caratteristico foliage sui rami del v... Leggi di più
NOWALLS ORGANIZZA UN MERCATINO NATALIZIO DI OGGETTI ARTIGIANALI DI TESSUTO
Aggiornamento  dicembre 2017 Si è tenuto il mercatino di NoWalls come annunciato. Si è trattato di un mercatino natalizio molto partecipato considerato che dopo tre ore  gli oggetti di artigianato esposti erano praticam... Leggi di più
SAPEUR 2016 LA FIERA DEL PRODOTTO TIPICO DI QUALITÀ
E’ giunta alla tredicesima edizione Sapeur, la fiera del prodotto tipico di qualità che si terrà  il 22-23-24 gennaio a Forlì. Si tratta di  una vetrina commerciale di visibilità per gli operatori del settore Food e Hore... Leggi di più
LIBERI ATTORI E GALATEO TRA LE SALE DEL MUSEO BAGATTI VALSECCHI
Liberi attori e Galateo tra le sale del Museo Bagatti Valsecchi di cui abbiamo detto qui.  Dal 4 maggio tornano i Giovedì del Museo. Con la primavera tornano i giovedì del Museo Bagatti Valsecchi: le aperture serali nel... Leggi di più
L’edizione limitata Belle Epoque Edition Première 2007
L’edizione limitata Belle Epoque Edition Première 2007, torna a salutare la primavera, con la sua esclusività e il suo charme. Abbandonati i freddi invernali si riaccende la voglia di sorrisi e brindisi sotto il pr... Leggi di più
Limoncino Bottega: un milione di bottiglie nei cinque continenti
Limoncino Bottega sfonda il tetto del milione di bottiglie. Il dato è recentissimo e si riferisce alle vendite degli ultimi dodici mesi, ovvero secondo semestre 2014 e primo semestre 2015. La diffusione del prodotto è gl... Leggi di più
I vini Ciù Ciù a Food Genius Academy
L’azienda vitivinicola Ciù Ciù di Offida (Ascoli Piceno) produce un ampio repertorio di vini da vigneti a basso impatto ambientale. Posta tra i rilievi e il mare, l’azienda gode di un microclima favorevole al... Leggi di più
Weekend anti-nostalgia dell'estate a Soave
In occasione dell'evento enogastronomico Soave Versus al Palazzo della Gran Guardia a Verona, Strada del vino Soave propone una speciale offerta soggiorno (da 89 a 120 euro a persona) comprensiva di ingresso alla manifes... Leggi di più
Il barbecue a carbone Smokey Joe Premium € 99
Un piccolo e maneggevole barbecue, ideale per il divertimento all'aria aperta, i pic-nic con gli amici, le vacanze in campeggio. Compatto e facile da trasportare perfetto per chi non vuole mai rinunciare al piacere del b... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new