30gen 2017
CARNEVALE, SI AVVICINA L’APPUNTAMENTO TANTO ATTESO E AMATO

Carnevale, è tempo di maschere. Si avvicina l’appuntamento tanto atteso e amato da grandi e piccoli.

 

La prossima festa in calendario è Carnevale che raggiungerà il clou dei festeggiamenti martedì grasso 28 febbraio, fatta eccezione per il Carnevale ambrosiano che si protrarrà fino a sabato 4 marzo.

Festa profana per eccellenza, il Carnevale è l’erede dei culti dionisiaci dell’antica Grecia e dei Saturnali del mondo romano che ha in sé una vena di trasgressione, rimasta in parte fino ai giorni nostri. Certo, qualcosa è cambiato rispetto al passato: la festa non è più un ribaltamento di gerarchie e ruoli, ma alcune tracce dei tempi antichi restano, per esempio il senso del divertimento, dello sberleffo, della presa in giro, del travestimento.

Scegliamo quindi alcuni carnevali di antiche tradizioni a portata di viaggio, così da poterlo organizzare per tempo.

Si parte dalla Lombardia e si va a Bagnolino (Bs): lunedì e martedì grassi, i “balarì” -i ballerini e suonatori- girano per le vie del borgo nei loro ricchissimi costumi tradizionali, su cui spiccano i cappelli rossi guarniti con fiocchi colorati. Tra loro, i “maschèr” che, irriconoscibili nel travestimento da vecchi, si divertono a fare scherzi.

www.bagolinoinfo.it.

In Piemonte, a Borgosesia (Vc), la festa è eccezionalmente prolungata a mercoledì 29 per il gran finale pirotecnico. Nei giorni precedenti, cortei e degustazioni nel centro storico, sfilata di carri allegorici e assaggi del piatto tradizionale a base di busecca, variante della trippa.

www.carnevaleborgosesia.it.

Si prosegue in Emilia, a Cento (Fe) che si fregia del titolo di “Carnevale d’Europa”. Qui, per ben cinque fine settimana (12-19-26 febbraio e 5-12 marzo) sfilano per la cittadina mastodontici carri allegorici, da cui piovono caramelle, dolciumi, peluche, bambole e gadget di ogni forma e colore. L’evento si conclude con il Tasi, la maschera tipica, che viene data alle fiamme a simboleggiare la fine del Carnevale.

www.carnevalecento.com.

E sempre in Emilia, a Ferrara, il Carnevale è un inno al Rinascimento: dal 23 al 26 febbraio, la città rende omaggio a Eleonora d’Aragona tornando ai fasti e alle atmosfere del ‘400 e ‘500. Tema di quest’anno è “luna, sole e pianeti”. Il corteo storico, in onore della duchessa di Ferrara, partirà alle 16.00 di sabato 25 febbraio da Palazzo Schifanoia e, attraverso il cuore storico della città, raggiungerà piazza Municipale, dove andrà in scena un grande spettacolo di teatro di strada. Ma molti altri saranno gli eventi rinascimentali nell’ultimo lungo weekend di febbraio, tra cene di corte, commedie teatrali, spettacoli a tema, balli in maschera e concerti, visite guidate nei musei e attività per i più piccoli.

Per scoprire tutti gli eventi www.carnevalerinascimentale.eu

Si arriva in Toscana e ci si ferma a Viareggio (Lu) solo per accennare a un Carnevale che non ha bisogno di grandi presentazioni. Vale la pena ricordare che si svolge dal 1873, quando un gruppo di giovani della borghesia locale, con l’intento di protestare contro l’inasprimento della pressione fiscale, organizzò una sfilata di carri costruiti dalle maestranze del porto. Da allora i carri sono diventati opere d’arte, frutto di mesi di lavoro dei mastri carristi. I grandi cortei mascherati nel 2017 avverranno il 5, 12, 18, 26 e 28 febbraio.

www.viarreggioilcarnevale.com. 

Restando in Toscana si va a Castiglion Fibocchi (Ar) dove ritorna il Carnevale dei “Figli di Bocco”, che ricorda molto il carnevale veneziano e le sue eleganti maschere barocche. Il Comune ha origine nel XII secolo, quando la famiglia dei Pazzi entrò nel governo del feudo. Tra loro spiccava Ottaviano Pazzi, soprannominato Bocco per una deformazione del viso. A lui il centro deve il nome. E Figli di Bocco si sono ribattezzati coloro che da circa 20 anni tengono vive alcune tradizioni locali, prima fra tutte quella delle feste a corte in maschera, cui aveva accesso anche il popolo: un carnevale ante litteram cui partecipano oggi duecento figuranti in costume e con il volto coperto dalle tipiche maschere veneziane.

Gli eventi 2017 sono in programma domenica 12 e domenica 19 febbraio.

www.carnevaledeifiglidibocco.it.

 

 

 

 

1

2

3

4

Articoli Simili
I più letti del mese
IL SAKE AL VINITALY 2017 | UN’INTERA SEZIONE DI DODICI STAND
Il sake è entrato nel regno del vino: per la prima volta il Sake sarà presente alla più importante manifestazione vinicola del nostro paese: il Vinitaly. L'esposizione veronese aprirà i battenti dal 9 al 12 aprile, e gr... Leggi di più
LA FESTA DELLE DONNE DEL VINO: LE CANTINE ADERENTI E IL PROGRAMMA
Le Donne del Vino fanno festa: dal Piemonte alla Sicilia decine e decine di cantine condotte dalle associate aprono le porte per accogliere le winelovers e gli amanti del buon bere.   È una autocelebrazione festosa e g... Leggi di più
GUIDA AI RISTORANTI DI IDENTITÀ GOLOSE 2017 INTERAMENTE ONLINE
786 insegne da 36 Paesi, 13 giovani stelle e il contributo di oltre 90 autori da tutto il mondo È online dal 14 novembre 2016, all'indirizzo www.guidaidentitagolose.it, la seconda edizione interamente online (la decima... Leggi di più
WORLD’S BEST GELATO FLAVOR IL MIGLIOR GUSTO DI GELATO AL MONDO
Il miglior gusto di gelato al mondo: in anteprima assoluta, ecco i 36 gusti di gelato che si contenderanno il titolo a Rimini, nel gran finale del Gelato World Tour (8-10 settembre) Arrivano da 4 continenti e 19 nazioni... Leggi di più
COSMOFOOD: LA CUCINA D'AUTORE È DI CASA A VICENZA
Dal 12 al 15 novembre 2016 la quarta edizione di Cosmofood. Show cooking e corsi di cucina con Knam, Maci, Baldessari e Cogo. 4000 prodotti da vedere e gustare. Spazio alla cucina d'autore alla quarta edizione di Cosmofo... Leggi di più
E ALLORA BACIAMI DI ROBERTO EMANUELLI
L’amore, quello vero, quando arriva te ne accorgi. Ti prende dritto al cuore e alla testa, e a quel punto è già troppo tardi: il tempo, la distanza, le tempeste piccole e grandi, non c’è più niente che possa ... Leggi di più
LADY MIMOSA
Sulle note di Something Stupid nasce la mia "Lady Mimosa"E’ nel corpo di una dolce Dama Marina, lasciata marinare al succo di aranciato agrume, composta di lucenti gemme che nasce il fiore della femminilità.Poggiato sul ... Leggi di più
FORNELLI A SPILLO FOOD ENTERTAINMENT, LA NON-SCUOLA DI CUCINA
Anna e Marco hanno presentato ieri sera alla stampa da Presso Sarpi la loro start up, Fornelli a Spillo, conclusasi, prima di passare al buffet, con un insolito caldo, prolungato applauso. I padroni di casa hanno saputo ... Leggi di più
VISTA DARSENA, IL LOCALE SUL MOLO FLUVIALE MILANESE COMPIE UN ANNO
E' già passato un anno da quando questo locale all – day è stato inaugurato. Un po' caffetteria dove far colazione o mangiare velocemente qualcosa, un po' lounge – bar dove fermarsi per un aperitivo o un drink, Vista Da... Leggi di più
ESEMPLARI DELLA COLLEZIONE DI CHAMPAGNE NICOLAS FEUILLATTE DA SADLER
Nicolas Feuillatte è un brand di Champagne nato nel 1976 e da allora diventato il più venduto in Francia e il terzo nel mondo con più di 10 milioni di bottiglie vendute Le uve sono acquistate da 4500 produttori delle zon... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

BANNER COSMOFOOD 400x400-IT.JPG

 

 

berlucchi-new