23feb 2016
BJORK, LA GASTRONOMIA SVEDESE A MILANO
Articolo di: Fabiano Guatteri

In porta Venezia, in quella che viene considerata la casba milanese, ossia il quartiere che si sviluppa da Corso Buenos Aires verso la direttrice Stazione Centrale - Piazza Repubblica, vi sono locali molto caratterizzati come Joia, Bicerin, Mantra; nella stessa via si trova Bjorg un negozio ristorante di specialità svedesi. All’ingresso la vetrina del banco espone preparazioni da asporto, soprattutto smorrebrod, tartine diversamente guarnite, sia di carne, sia di pesce, sia vegetariane. Imboccando il corridoio si accede alla zona ristorante che termina in un’ampia sala con un bancone dove è possibile pranzare o degustare uno snack, soprattutto quando si dispone di poco tempo. Il personale è molto cortese, ospitale e attento e le specialità sono invitanti. Le marinature svolgono una parte importante non solo nei pesci, ma anche nelle verdure. Quali sono i piatti più tipici che si possono degustare?

Sicuramente sono da provare le aringhe servite in tre salse, ossia marinate alle verdure, alla senape svedese e alla Brantevik, vale a dire con formaggio svedese. Il Gravad lax, salmone marinato in zucchero e sale e aromatizzato all’aneto, servito con senape svedese, è piacevolmente delicato, affettato non, come si usa talvolta in Italia, a fette spesse tagliate quasi perpendicolarmente, ma con il taglio obliquo che si utilizza per affettare il salmone affumicato, per cui fette più ampie e più sottili. Mitiche le polpettine svedesi di carne di manzo e di vitello che uniscono a una piacevole sapidità una morbidezza insolita, qui servite in salsa, accompagnate da purè di patate, mirtilli rossi e cetriolo marinato. I piatti forti di pesce: lucioperca con topinambur e uova di pesce; filetto di halibut alle alghe e merluzzo alla svedese, ossia servito con tuorlo d’uovo e patate. Chi ama le carni qui troverà piatti sicuramente insoliti come la renna sia il filetto cotto con le verdure, sia cruda in tartare; oppure come l’entrecôte di alce servita con ribes nero e cavolini di Bruxelles. 

Va ancora detto che si possono ordinare, zuppe, formaggi e ovviamente dessert dolci. Dalla cantina qualche etichetta di vino non solo italiano, birre nordiche ossia svedesi e norvegesi e un piacevolissimo sidro valdostano brut spumantizzato. E’ un locale che merita di essere visitato proprio perché in una città sempre più internazionale e multietnica queste proposte gastronomiche mancavano certamente. Bjork è presente a anche ad Aosta.

1

2

3

4

5

6

Indirizzo : via Panfilo Castaldi 20 Milano
Telefono : 02.49457424
Articoli Simili
I più letti del mese
Boffi Solferino, lo showroom che sa declinare il meglio del design e dell’enogastronomia
Boffi Solferino apre nel 1998 come showroom dedicato al bagno; da allora inaugura una cinquantina di negozi sparsi in tutto il mondo. Nel proprio percorso di crescita Boffi amplia le proprie competenze e diventa punto di... Leggi di più
COLLEZIONI JUNIOR PRIMAVERA ESTATE 2017 | LO STILE MADE IN ITALY
Il calzaturificio Elisabet, azienda marchigiana leader nel settore delle calzature junior, presenta le nuove collezioni Primavera Estate 2017 dei marchi di proprietà Walkey, Morelli e Walk Safari. Guidata dalla famiglia ... Leggi di più
PIERRE HERMÉ, QUANDO IL PASTICCERE DIVENTA PROFUMIERE
Pierre Hermé grande pasticcere francese di fama internazionale, nonché amico del creatore di L'Occitane Olivier Baussan, ha creato tre nuove fragranze, come se volesse assaporarle. d è questa la filosofia alla base delle... Leggi di più
SANTI, BALORDI E POVERI CRISTI IN SPETTACOLO A CASCINA CUCCAGNA
Santi, Balordi e Poveri Cristi. Spettacolo di affabulazione e musica di e con Giulia Angeloni e Flavia Ripa Sabato 11 e domenica 12 marzo 2017 presso la Cascina Cuccagna di Milano Rusalka Teatro presenta lo spettacolo di... Leggi di più
IL 1° MAGGIO HA APERTO BOB. COCKTAIL D’AUTORE E BAO IN ZONA ISOLA
Mood, stili, mode, tendenze, ne nascono e ne tramontano ogni quarto d’ora ultimamente a Milano, spesso perché effimere ed appese ad un esile filo d’erba. Ciò che resiste, cresce e fiorisce, è quel qualcosa ch... Leggi di più
A PADOVA IL FASCINO DI CIRÒ MARINA
Certe serate sono davvero una sorpresa, è successo mercoledì sera 28 Febbraio a Padova all'Osteria Enoteca Cortes in Riviera Paleocapa. Di corsa sotto la pioggia arrivo a piccolo portone, entro, l' ingresso è austero, bu... Leggi di più
58 Brut Rive di Combai
Un vino raffinato ed elegante protagonista di un aperitivo con gli amici o da sorseggiare durante il pranzo delle feste: qualsiasi sia la nostra scelta sappiamo di non aver sbagliato a voler celebrare i momenti festosi... Leggi di più
ABBINAMENTI INEDITI CON GRAND CRU NESPRESSO E DOLCI DELLA TRADIZIONE
Grand Cru Nespresso e i dolci della tradizione: abbinamenti inediti per sorprendere e rendere indimenticabile il momento del caffè durante le feste natalizie.   Le feste natalizie sono strettamente legate alla cucina, ... Leggi di più
I VINI MOSER TRA AROMI E BOLLICINE
L’Azienda Moser dimora nel Trentino e dispone di 16 ettari vitati dislocati in tre diverse aree tra la Val di Cembra e le colline di Trento. Produce cinque vini bianchi, due rossi, vinificati nella cantina di Maso ... Leggi di più
Un Picnic al parco Sempione con Tucano
Torna l’estate e Tucano non si lascia sfuggire un’ idea vincente, quella di Tucano Picnic.  Finalmente a Milano ci sarà un luogo – il negozio di Piazza Cadorna - dove fermarsi per prendere un sandwich o un’insalata al v... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new