08set 2017
ARAZZI E TAPPETI DEL NOVECENTO IN MOSTRA ALLA TRIENNALE DI MILANO

Arazzi e tappeti del Novecento in mostra alla Triennale di Milano dal 12 settembre all’8 ottobre 2017. Solo poche settimane per visitare la mostra “Intrecci del Novecento. Arazzi e tappeti di artisti e manifatture italiane” che inaugura alla Triennale di Milano il 12 settembre. Un’occasione imperdibile per vedere per la prima volta riunite insieme 107 opere tessili realizzate dalle principali manifatture italiane in collaborazione con i grandi artisti del secolo scorso. Opere che mirano a far rivivere il fermento creativo che ha coinvolto l’arte tessile italiana nel corso del Novecento. La mostra allestita alla Triennale, realizzata dalla Galleria Moshe Tabibnia (in collaborazione con Triennale, curatori Moshe Tabibnia e Virginia Giuliano), da sempre dedita allo studio e alla divulgazione dell’arte tessile antica, con le opere esposte si affaccia al mondo della contemporaneità ripercorrendo la storia attraverso i protagonisti della tessitura artistica del secolo scorso.  La svolta impressa dal Futurismo all’arte tessile è stata determinante ai primi del Novecento, continuata dal secondo dopo guerra in poi con la nascita di importanti manifatture tessili, le Triennali milanesi, la commissione degli arazzi per i grandi transatlantici, gli stimoli provenienti dalle Biennales de la Tapisserie di Losanna e dalla nascente Fiber Art. In esposizione, si possono ammirare le opere dei futuristi Fortunato De Pero e Giacomo Balla; le creazioni presenti alle Biennali di Monza e alle Triennali di Milano; alcuni arazzi realizzati dalla Scuola di arazzeria di Esino Lario, di cui alcuni, tra gli altri, su disegni di Gianni Dova, Anastasio Soldati, Umberto Lilloni, Giuseppe Ajmone. E ancora, gli arazzi dell’arazzeria di Ugo Scassa, su disegni di Corrado Cagli, Giuseppe Capogrossi, Renato Guttuso, Emilio Tadini, Mario Sironi; gli arazzi della manifattura MITA, dai bozzetti di Emanuele Luzzati, Enrico Paolucci; arazzi e tappeti creati da Elio Palisano dai disegni di Oskar Kokoschka, Piero Dorazio. Ugo Nespolo, Ettore Sottsass, Gillo Dorfles… Da non dimenticare, infine, le opere delle principali protagoniste che hanno caratterizzato la Fiber Art italiana a partire dagli anni Settanta, come Paola Besana, Paola Bonfante e Marialuisa Sponga.

“Intrecci del Novecento
Arazzi e tappeti di artisti e manifatture italiane”
Triennale di Milano
12 settembre – 8 ottobre 2017
Orari: da martedì a domenica h. 10.30 - 20.30
Ingresso libero
www.triennale.org/it/

 

1

2

Photo Credits

Photo 2 : Paola Besana - Courtesy Biennale Losanna
Articoli Simili
I più letti del mese
IL POGGIARELLO, ANIMA PIACENTINA
Il Poggiarello fa parte di Quattro Valli Wine Group (quattro come le valli del Piacentino) un brand vitivinicolo la cui mission è la valorizzazione dei vini locali. Quando il gruppo acquistò terreni vocati in Val Trebbia... Leggi di più
QUANDO IL FORMAGGIO È FONTE DI BENESSERE
Oggi la sostenibilità, grazie anche a Expo, è ormai una condizione imprescindibile. Con tutta probabilità, come sostenuto da cuochi rappresentativi della cucina nazionale e internazionale, la sostenibilità ha segnato una... Leggi di più
FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA CHITARRA DI MENAGGIO X EDIZIONE
Il Festival Internazionale della Chitarra di Menaggio  è giunto alla sua decima edizione riscuotendo il favore del pubblico e suscitando un interesse che è andato crescendo di anno in anno, dimostrando come un evento cu... Leggi di più
I VINI BERGAMASCHI DEGUSTATI (E APPREZZATI) A COLLISIONI FESTIVAL 2017
Sei i produttori della provincia di Bergamo presenti nelle degustazioni internazionali di progetto vino al Collisioni Festival di Barolo  La zona vitivinicola bergamasca esce giustamente, e finalmente, dalla zona d&rsqu... Leggi di più
UN MENU A QUATTRO MANI DA TIRAMUSÙ DELISHOES CON NICOLA DELFINO
Tiramisù Delishoes è un Fashion Restaurant Dessert Bar, ossia un’offerta ristorativa e bar cui si unisce la componente fashion di scarpe da donna e accessori: una location concept di food & fashion made in Italy. In occa... Leggi di più
PESCA, UN FRUTTO PER DEPURARE
Il pesco è un albero originario della Cina, noto agli Egizi e ai Romani e giunto nel Mediterraneo attraverso Alessandro Magno passando per la Persia da dove il nome “persica”. La pesca è un frutto tondeggiant... Leggi di più
Black tie face to face di Riedel
A San Valentino, mentre gli innamorati si guardano... il vino decanta Riedel Crystal, leader mondiale nella produzione di bicchieri e decanter in cristallo e primo nella storia ad aver introdotto il concetto di funziona... Leggi di più
MOTOBAR, COLAZIONI E APERITIVI DI QUALITÀ NEL MOTOQUARTIERE A MILANO
E’ da poco nato un nuovo punto di riferimento nella mappa sempre più ricca e vivace di Milano, la capitale italiana del food e della moda. È quello che è destinato a diventare in poco tempo il locale più cool del M... Leggi di più
Copertino Rosso Eloquenzia 2010
Il Copertino Rosso  Eloquenzia 2010 della Severino Garofano, prodotto unicamente con uve negroamaro, vinificato senza passaggi in legno, è un vino intenso, ampio, ma senza brezze speziate più o meno intense con buona cor... Leggi di più
DA COTÒLICIOUS, IL POLLO IMPANATO COME MAI ASSAGGIATO PRIMA
Scottadito, alette, panini e insalate con crostini di pollo italiano al 100%, proposto in tagli e panature speciali da gustare nei CotòCorner all'angolo tra Via Bocconi e Viale Bach, in Piazza Luigi di Savoia e, in prima... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new