08set 2017
ARAZZI E TAPPETI DEL NOVECENTO IN MOSTRA ALLA TRIENNALE DI MILANO

Arazzi e tappeti del Novecento in mostra alla Triennale di Milano dal 12 settembre all’8 ottobre 2017. Solo poche settimane per visitare la mostra “Intrecci del Novecento. Arazzi e tappeti di artisti e manifatture italiane” che inaugura alla Triennale di Milano il 12 settembre. Un’occasione imperdibile per vedere per la prima volta riunite insieme 107 opere tessili realizzate dalle principali manifatture italiane in collaborazione con i grandi artisti del secolo scorso. Opere che mirano a far rivivere il fermento creativo che ha coinvolto l’arte tessile italiana nel corso del Novecento. La mostra allestita alla Triennale, realizzata dalla Galleria Moshe Tabibnia (in collaborazione con Triennale, curatori Moshe Tabibnia e Virginia Giuliano), da sempre dedita allo studio e alla divulgazione dell’arte tessile antica, con le opere esposte si affaccia al mondo della contemporaneità ripercorrendo la storia attraverso i protagonisti della tessitura artistica del secolo scorso.  La svolta impressa dal Futurismo all’arte tessile è stata determinante ai primi del Novecento, continuata dal secondo dopo guerra in poi con la nascita di importanti manifatture tessili, le Triennali milanesi, la commissione degli arazzi per i grandi transatlantici, gli stimoli provenienti dalle Biennales de la Tapisserie di Losanna e dalla nascente Fiber Art. In esposizione, si possono ammirare le opere dei futuristi Fortunato De Pero e Giacomo Balla; le creazioni presenti alle Biennali di Monza e alle Triennali di Milano; alcuni arazzi realizzati dalla Scuola di arazzeria di Esino Lario, di cui alcuni, tra gli altri, su disegni di Gianni Dova, Anastasio Soldati, Umberto Lilloni, Giuseppe Ajmone. E ancora, gli arazzi dell’arazzeria di Ugo Scassa, su disegni di Corrado Cagli, Giuseppe Capogrossi, Renato Guttuso, Emilio Tadini, Mario Sironi; gli arazzi della manifattura MITA, dai bozzetti di Emanuele Luzzati, Enrico Paolucci; arazzi e tappeti creati da Elio Palisano dai disegni di Oskar Kokoschka, Piero Dorazio. Ugo Nespolo, Ettore Sottsass, Gillo Dorfles… Da non dimenticare, infine, le opere delle principali protagoniste che hanno caratterizzato la Fiber Art italiana a partire dagli anni Settanta, come Paola Besana, Paola Bonfante e Marialuisa Sponga.

“Intrecci del Novecento
Arazzi e tappeti di artisti e manifatture italiane”
Triennale di Milano
12 settembre – 8 ottobre 2017
Orari: da martedì a domenica h. 10.30 - 20.30
Ingresso libero
www.triennale.org/it/

 

1

2

Photo Credits

Photo 2 : Paola Besana - Courtesy Biennale Losanna
Articoli Simili
I più letti del mese
Boffi Solferino, lo showroom che sa declinare il meglio del design e dell’enogastronomia
Boffi Solferino apre nel 1998 come showroom dedicato al bagno; da allora inaugura una cinquantina di negozi sparsi in tutto il mondo. Nel proprio percorso di crescita Boffi amplia le proprie competenze e diventa punto di... Leggi di più
COLLEZIONI JUNIOR PRIMAVERA ESTATE 2017 | LO STILE MADE IN ITALY
Il calzaturificio Elisabet, azienda marchigiana leader nel settore delle calzature junior, presenta le nuove collezioni Primavera Estate 2017 dei marchi di proprietà Walkey, Morelli e Walk Safari. Guidata dalla famiglia ... Leggi di più
PIERRE HERMÉ, QUANDO IL PASTICCERE DIVENTA PROFUMIERE
Pierre Hermé grande pasticcere francese di fama internazionale, nonché amico del creatore di L'Occitane Olivier Baussan, ha creato tre nuove fragranze, come se volesse assaporarle. d è questa la filosofia alla base delle... Leggi di più
SANTI, BALORDI E POVERI CRISTI IN SPETTACOLO A CASCINA CUCCAGNA
Santi, Balordi e Poveri Cristi. Spettacolo di affabulazione e musica di e con Giulia Angeloni e Flavia Ripa Sabato 11 e domenica 12 marzo 2017 presso la Cascina Cuccagna di Milano Rusalka Teatro presenta lo spettacolo di... Leggi di più
IL 1° MAGGIO HA APERTO BOB. COCKTAIL D’AUTORE E BAO IN ZONA ISOLA
Mood, stili, mode, tendenze, ne nascono e ne tramontano ogni quarto d’ora ultimamente a Milano, spesso perché effimere ed appese ad un esile filo d’erba. Ciò che resiste, cresce e fiorisce, è quel qualcosa ch... Leggi di più
A PADOVA IL FASCINO DI CIRÒ MARINA
Certe serate sono davvero una sorpresa, è successo mercoledì sera 28 Febbraio a Padova all'Osteria Enoteca Cortes in Riviera Paleocapa. Di corsa sotto la pioggia arrivo a piccolo portone, entro, l' ingresso è austero, bu... Leggi di più
Un Picnic al parco Sempione con Tucano
Torna l’estate e Tucano non si lascia sfuggire un’ idea vincente, quella di Tucano Picnic.  Finalmente a Milano ci sarà un luogo – il negozio di Piazza Cadorna - dove fermarsi per prendere un sandwich o un’insalata al v... Leggi di più
58 Brut Rive di Combai
Un vino raffinato ed elegante protagonista di un aperitivo con gli amici o da sorseggiare durante il pranzo delle feste: qualsiasi sia la nostra scelta sappiamo di non aver sbagliato a voler celebrare i momenti festosi... Leggi di più
ABBINAMENTI INEDITI CON GRAND CRU NESPRESSO E DOLCI DELLA TRADIZIONE
Grand Cru Nespresso e i dolci della tradizione: abbinamenti inediti per sorprendere e rendere indimenticabile il momento del caffè durante le feste natalizie.   Le feste natalizie sono strettamente legate alla cucina, ... Leggi di più
I VINI MOSER TRA AROMI E BOLLICINE
L’Azienda Moser dimora nel Trentino e dispone di 16 ettari vitati dislocati in tre diverse aree tra la Val di Cembra e le colline di Trento. Produce cinque vini bianchi, due rossi, vinificati nella cantina di Maso ... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new