08apr 2015
Antonella Appiano, giornalista, conduttrice televisiva, scrittrice
Articolo di: Fabiano Guatteri

Biografia

Ha iniziato il percorso professionale, scrivendo di società e costume per La Stampa e Il Sole 24 Ore.
In Tv ha collaborato con le Reti Mediaset come autrice, conduttrice e inviata in programmi e speciali di informazione e servizio.
Appassionata e studiosa accademica dei Paesi Arabi, del Medio Oriente, dei temi legati all’Islam, del dialogo religioso e del multiculturalismo, vive fra l’Italia e l’Oman. Interviene spesso in trasmissioni radiofoniche e televisive in Rai e altre emittenti, sui temi di attualità politica riguardanti i Paesi arabi e musulmani. Nel novembre 2011 ha pubblicato “Clandestina a Damasco - Cronache di un paese sull’orlo di una guerra civile“, per Castelvecchi RX, reportage del soggiorno in Siria come giornalista sotto copertura, durante la rivolta contro il regime di Bashar al-Assad. Nell’ottobre 2013, per Quintadicopertina, l’e-book “Qui Siria - Clandestina ritorna a Damasco”. Nel maggio 2012 è stata nominata Ambasciatrice dell’Associazione Telefono rosa “per aver realizzato con la sua professione di giornalista e scrittrice un ponte fra le donne occidentali e quelle del Medio-Oriente”. Ancora nel 2012, nell’ambito della Manifestazione NettunoPhotoFestival 2012,  ha ricevuto il Premio Giornalismo come impegno civile.

12 Tweet Interview

1
L’errore imperdonabile nel galateo
Ogni comportamento che non rispetti il prossimo.
2
L’errore imperdonabile in cucina
La mancanza di fantasia.
3
L’ingrediente da celebrare
Gli aromi, tutti. 

4
La musica diffusa che ti piacerebbe in un ristorante
Classica. Amo Mozart: soprattutto la sinfonia n°40.
5
Il luogo più romantico a Milano in cui portare il/la partner
I Giardini della Guastalla, di fronte all’Università Statale.
6
l personaggio milanese che inviteresti a cena
Natalia Aspesi. Un cocktail d’intelligenza e ironia.
7
Il punto debole di Milano
Va a dormire troppo presto! La mancanza di vita notturna, rispetto a Berlino o a Londra, per rimanere in Europa, la rende molto “borgo”.
8
Il punto forte di Milano
Trasmette ancora, nonostante il momento storico difficile, energia.
9
Il museo che a Milano ancora non c’è
Un museo di arte islamica.
10
Un suggerimento al sindaco
Favorire la costruzione di una moschea, un luogo di culto dignitoso per i musulmani.
11
La tua città preferita
Prima della guerra, Damasco. Ora Masqat la capitale dell’Oman. In Europa Berlino.
12
Un motto su misura per te
“La vita è come andare in bicicletta. Per rimanere in equilibrio devi continuare a muoverti” (Albert Einstein).
. . .
Tu e Milano
Mi piace. Pochi capiscono che le sue bellezze sono nascoste e bisogna saperle cercare. Non è certo come Roma, museo a cielo aperto. Quando riesco a ritagliarmi qualche ora, amo vagabondare, perdermi nella zona etnica di Porta Venezia, andare in giro senza una meta precisa. Scantonare dalle vie invase dalla folla e imboccare stradine a caso. E così che ho “scoperto” il vicolo cieco della Pusterla, entrandoci per caso da Piazza S. Alessandro. Anche a Milano, ci sono luoghi dove il tempo scorre lento, la Biblioteca braidense, per esempio. Ho fatto la tessera e appena posso, ci vado a leggere, studiare scrivere. Profumo di libri e silenzio: il mondo è fuori.

1

2

3

Articoli Simili
I più letti del mese
Boffi Solferino, lo showroom che sa declinare il meglio del design e dell’enogastronomia
Boffi Solferino apre nel 1998 come showroom dedicato al bagno; da allora inaugura una cinquantina di negozi sparsi in tutto il mondo. Nel proprio percorso di crescita Boffi amplia le proprie competenze e diventa punto di... Leggi di più
COLLEZIONI JUNIOR PRIMAVERA ESTATE 2017 | LO STILE MADE IN ITALY
Il calzaturificio Elisabet, azienda marchigiana leader nel settore delle calzature junior, presenta le nuove collezioni Primavera Estate 2017 dei marchi di proprietà Walkey, Morelli e Walk Safari. Guidata dalla famiglia ... Leggi di più
PIERRE HERMÉ, QUANDO IL PASTICCERE DIVENTA PROFUMIERE
Pierre Hermé grande pasticcere francese di fama internazionale, nonché amico del creatore di L'Occitane Olivier Baussan, ha creato tre nuove fragranze, come se volesse assaporarle. d è questa la filosofia alla base delle... Leggi di più
SANTI, BALORDI E POVERI CRISTI IN SPETTACOLO A CASCINA CUCCAGNA
Santi, Balordi e Poveri Cristi. Spettacolo di affabulazione e musica di e con Giulia Angeloni e Flavia Ripa Sabato 11 e domenica 12 marzo 2017 presso la Cascina Cuccagna di Milano Rusalka Teatro presenta lo spettacolo di... Leggi di più
IL 1° MAGGIO HA APERTO BOB. COCKTAIL D’AUTORE E BAO IN ZONA ISOLA
Mood, stili, mode, tendenze, ne nascono e ne tramontano ogni quarto d’ora ultimamente a Milano, spesso perché effimere ed appese ad un esile filo d’erba. Ciò che resiste, cresce e fiorisce, è quel qualcosa ch... Leggi di più
A PADOVA IL FASCINO DI CIRÒ MARINA
Certe serate sono davvero una sorpresa, è successo mercoledì sera 28 Febbraio a Padova all'Osteria Enoteca Cortes in Riviera Paleocapa. Di corsa sotto la pioggia arrivo a piccolo portone, entro, l' ingresso è austero, bu... Leggi di più
58 Brut Rive di Combai
Un vino raffinato ed elegante protagonista di un aperitivo con gli amici o da sorseggiare durante il pranzo delle feste: qualsiasi sia la nostra scelta sappiamo di non aver sbagliato a voler celebrare i momenti festosi... Leggi di più
ABBINAMENTI INEDITI CON GRAND CRU NESPRESSO E DOLCI DELLA TRADIZIONE
Grand Cru Nespresso e i dolci della tradizione: abbinamenti inediti per sorprendere e rendere indimenticabile il momento del caffè durante le feste natalizie.   Le feste natalizie sono strettamente legate alla cucina, ... Leggi di più
I VINI MOSER TRA AROMI E BOLLICINE
L’Azienda Moser dimora nel Trentino e dispone di 16 ettari vitati dislocati in tre diverse aree tra la Val di Cembra e le colline di Trento. Produce cinque vini bianchi, due rossi, vinificati nella cantina di Maso ... Leggi di più
Un Picnic al parco Sempione con Tucano
Torna l’estate e Tucano non si lascia sfuggire un’ idea vincente, quella di Tucano Picnic.  Finalmente a Milano ci sarà un luogo – il negozio di Piazza Cadorna - dove fermarsi per prendere un sandwich o un’insalata al v... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new