19mar 2015
Al Pont de Ferr cambia chef… è arrivato Vittorio Fusari
Articolo di: Fabiano Guatteri

Al Pont de Ferr, ristorante stellato, cambia cuoco. A dirigere la cucina sarà ora Vittorio Fusari con un curriculum di tutto rispetto, affiancato da Maida Mercuri, la patronne del locale. Fusari, come sottolinea Madia Mercuri, ha la capacità di declinare tradizione virtuosa e tendenze contemporanee. 

In attesa che il nuovo chef operi a pieno regime, cioè a partire dal 31 marzo, Al Pont de Ferr ha proposto un’anteprima per permettere alla stampa di “saggiare” la bontà del nuovo cuoco. Dopo gli intriganti amouse bouche, è cominciata una sfilata di sei portate. 

La battuta di gamberi rossi con granella di pistacchi sormontata da una quenelle di gelato al pistacchio, è un piatto emozionante, che raggiunge la testa senza passare per lo stomaco: si coglie l’essenza dei crostacei crudi ben armonizzata dalla presenza del gelato dolce-non dolce… la sua consistenza fondente sposa la croccantezza della granella formando un tutt’uno e in tale tripudio di sensazioni tattili e gustative i gamberi liberano al meglio il proprio sapore dolce-salso. 

La sfogliatina di patata al caviale: una porzione di patata bollita, raffreddata, avvolta in un velo di pasta sfoglia, passata al forno e sormontata da purè alla cannella su cui poggia il caviale. E il caviale si esalta. 

Gli spaghettini di Benedetto Cavalieri, cavedano essiccato e fagiolini sono un vero capolavoro di equilibri: la pasta da un lato è sostenuta dalla dolcezza erbacea dei fagiolini, dall’altra dalla croccante sapidità e gusto umami del pesce in un prezioso equilibrio di sapori. Piatto di grande piacevolezza grazie anche alla mantecatura della pasta che la lega gli ingredienti senza confonderli.

Nel carpaccio di barbina con piccola insalata, la carne bovina unisce tenerezza assoluta e sapidità; nel centro del piatto una fettina avvolta a bocciolo custodisce un tocchetto di foie gras per dare maggiore spessore gustativo alla portata in virtù del tipico sapore dolce amarognolo del fegato rinfrescato dalla vena acidula dell’insalatina. 

La milanese di vitello polvere di Campari è l’esprit della milanesità: cotoletta+ salsa allo zafferano + Campari dove il bitter oltre a essere polverizzato, macchia la salsa sottolineandone le note amarognole che ben armonizzano con la dolcezza lattea propria della carne di vitello e della cottura al burro chiarificato. 

Per concludere, per dessert, la carota nocciola con gelato allo yogurt. 

1

2

3

4

5

6

Indirizzo : Ripa di Porta Ticinese 55 Milano
Telefono : 02.89406277
Articoli Simili
I più letti del mese
Copertino Rosso Eloquenzia 2010
Il Copertino Rosso  Eloquenzia 2010 della Severino Garofano, prodotto unicamente con uve negroamaro, vinificato senza passaggi in legno, è un vino intenso, ampio, ma senza brezze speziate più o meno intense con buona cor... Leggi di più
TORTELLINI CON OLIO EVO TOSCANO IN CIALDA DI PARMIGIANO
MOËT ICE IMPÉRIAL PROTAGONISTA DEL SUMMER ROCKS PARTY AL MAIO
Dive into Summer, Dive into THE NOW! Moët Ice Impérial è il primo Champagne creato per essere bevuto esclusivamente on the rocks. La più innovativa Champagne tasting experience che unisce piacere, freschezza e lo spiri... Leggi di più
Zuppa di shitaki
Purosangue
PUROSANGUE: TERENZI PRESENTA A VINITALY E PROWEIN L’ANIMA MODERNA DEL SANGIOVESE Durante le due fiere la cantina di Scansano farà scoprire in anteprima l’annata 2012 del suo Morellino di Scansano Riserva VINITALY - Pad... Leggi di più
RITRATTI DI DONNE DEL VINO. CAMILLA GUIGGI: IO PARTO DAL VINO.
La famiglia di origini equamente divise tra Toscana ed Emilia, un padre appassionato di vino che la porta in cantina ad imbottigliare quando aveva tre anni, nonne che cucinano: la stoffa di base è quella di una predestin... Leggi di più
AL MUSEO DEL NOVECENTO DI MILANO GRANDE MOSTRA-OMAGGIO A GIOSETTA FIORONI
Giosetta Fioroni. Viaggio sentimentale è la prima grande mostra antologica che Milano dedica a questa “signora” della scena artistica internazionale che proprio a Milano, sessant’anni fa, fece la sua pr... Leggi di più
UBERTI, 30 ANNI DI STORIA DI FRANCIACORTA IN UNA VERTICALE
Una verticale di 30 annate è un avvenimento raro, ma se si tratta di 30 annate di metodo classico, allora ci si avvicina all’unicità. E’ il 1979 quando Eleonora, moglie di Agostino Uberti, dell’omonima Azienda Agricola a... Leggi di più
IL GELATO DI PECK, DUE NUOVI GUSTI PER L'ESTATE
“Il gelato, oltre ad appagare il gusto, avendo la proprietà di richiamare il calore allo stomaco, aiuta la digestione”. Così scriveva nel 1891 Pellegrino Artusi ne La scienza in cucina e l'arte di mangiar ben... Leggi di più
VEGAN A DOMICILIO CON SOLOVEG… PER MANGIARE SANO E IN MODO SOSTENIBILE
SoloVeg è un servizio vegano a domicilio a Milano che propone prodotti freschi, ricette nuove e raffinate per essere salutisti senza rinunciare al piacere e al gusto nella pausa pranzo.  Tutte le proposte e i piatti fin... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new