18mag 2017
AL MERCATO DEL SUFFRAGIO, QUANDO LA SPESA “ESPERIENZALE” DIVENTA UN DELIZIOSO MENU VELOCE
Articolo di: Dirce Bottardi

Se parliamo di cibo, fare la spesa al mercato è un'esperienza da riscoprire perché consente di riappropriarsi di un atto fondamentale di consapevolezza circa gli alimenti che assumiamo (e sulla loro produzione) e di approfondimento sul rapporto qualità/prezzo.
Per fare questo a Milano si possono scegliere i numerosi mercati di strada oppure quelli coperti di quartiere. Ma se siamo esigenti o alla ricerca di cibi specifici, la cosa si rivelerà un po' “cherry picking”, ossia non troveremo tutto quello che cerchiamo in un solo luogo.
Poiché andiamo di corsa e con incombenze multiple da sbrigare, una singola tappa dove comperare pesce, verdura, frutta, salumi, prodotti lattiero - caseari, pane & altri preparazioni da forno, tutti di eccellenza sostenibile torna molto utile. E dove fare questo tipo di spesa “esperienziale” che si tramuta in un pasto veloce dove esprimere tutta la nostra creatività ?
Al Mercato del Suffragio, già mercato comunale che dal 2015 è stato completamente trasformato (come scrivemmo qui)  da un consorzio formato da Davide Longoni, il fornaio noto per aver reintrodotto i cereali antichi nelle sue lavorazioni; Schooner che offre pesce fresco e lavorato (ma anche cucinato); Fresco & Buono per frutta e verdure e La Latteria con formaggi e salumi artigianali di qualità.
Qui in un'ora di tempo con meno di 30 euro si riesce a ideare e comperare il necessario per preparare una cena per due persone e nel mentre, divertirsi scoprendo come le ricette possano variare o concretizzarsi a secondo degli ingredienti che si trovano. Il trucco? Parlare direttamente con lo staff per farsi consigliare sui prodotti da acquistare.
A spesa completata e seguendo il tema di piatti freddi e sfiziosi che le temperature ci chiedono, cosa di meglio di toast di pane tumminia con burro di latteria, acciughe cantabriche e avocado; insalata lattuga foglia di quercia, nastri di carote di due colori, pomodori secchi, noci e mela verde; spiedini freddi di polpo (acquistato già cotto e affettato) con pomodori datterini e basilico. E per concludere, un dessert ultraveloce: ricotta, miele e fragole. Esercizio da ripetere!
Oltre alla spesa, questo indirizzo vale la sosta anche per fare colazione, assaggiare un piatto a base di pesce, bere un aperitivo con salumi e formaggi accompagnato da una selezione di vini e birre artigianali, o un succo centrifugato ed altre opzioni vegetariane.

Mercato del Suffragio
Orari di apertura:

dal martedì al venerdì: 08:00 – 23:00
sabato: 08:30 – 23:00
domenica: 09:00 – 22:00

1

2

3

4

Indirizzo : Piazza del Suffragio 2 Milano
Articoli Simili
I più letti del mese
AMARONE DELLA VALPOLICELLA 2005 TENUTA LE LUCI
Abbiamo già accennato alla Tenuta le Luci  (cliccare qui), nella Val d’Illasi, stretta e lunga vallata di origine alluvionale a est di Verona. Nove i vini prodotti. L’Amarone della Valpolicella Tenuta Le Luci 2005 è pote... Leggi di più
PIETRE SANTAFIORA AL FUORISALONE: WARKA WATER E CULTURE À PORTER  
Pietre Santafiora al Fuorisalone con le torri Warka Water (foto 2) e le sculture indossabili “Culture à porter” (foto 1-3-4-5)   Giovedì 6 aprile l’azienda lapidea d’eccellenza del Made in Italy, conquista la Terrazza ... Leggi di più
PASTA-B, DA SINGAPORE UN’OPPORTUNITÀ FUSION A MILANO
La storia di Pasta-B cominciò nel 1989 quando la famiglia Han aprì nella Chinatown di Singapore un locale specializzato nella produzione di pasta fresca, noodle e ravioli diversamente declinati. Arrivò presto il successo... Leggi di più
SERATA GOURMET CON LA CANTINA ZÝMĒ AL RISTORANTE ACANTO DI HOTEL PRINCIPE DI SAVOIA
  Nuovo appuntamento con le Serate Gourmet del ristorante Acanto: mercoledì 18 novembre è di scena l’azienda agricola Zýmē, saranno presenti in sala alcune rappresentanti della casa vinicola. Situata nel cuore della Va... Leggi di più
OMEGA 3, IL RISTORANTE MILANESE DEL PLATEAU ROYAL PER TUTTI
OMEGA 3, IL RISTORANTE MILANESE DEL PLATEAU ROYAL PER TUTTI Ristorante o trattoria? Cosa differenza l’uno dall’altra. Gualtiero Marchesi spiega che se ai fornelli c’è una brigata di cucina, si tratta di un ristorante, s... Leggi di più
Lucia Castellano, avvocata, consigliera in regione Lombardia
VINI BIOLOGICI PER APERITIVI ECCELLENTI DA GUSTOROTONDO
La serata sarà dedicata alla degustazione di vini di aziende che coniugano l’eccellenza della produzione con l’attenzione e la cura per il territorio in cui operano. Esempi di creatività, artigianalità e passione, con ... Leggi di più
ANDREA BERTON CHEF E PATRON DEL RISTORANTE BERTON
ALVEARE, UN NUOVO MODO DI CONSUMARE CIBI SANI A PREZZI EQUI
“L’Alveare che dice di sì” è presente in molti quartieri di Milano, ma anche in altre città di varie regioni e ha per mission proporre cibo di alta qualità a un prezzo equo per tutti. “L’Alveare che dice di sì” è un prog... Leggi di più
C’È UNA CHIOCCIOLA NEL NOSTRO FUTURO?
Né carne, né pesce, ma chi sa dire di cosa parliamo quando si tratta di chiocciole? Innanzi tutto non chiamiamole lumache, per il semplice motivo che la chiocciola prende il nome dal caratteristico guscio a spirale, ment... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

BANNER COSMOFOOD 400x400-IT.JPG

 

 

berlucchi-new