01set 2017
A SETTEMBRE RIPRENDONO I TOUR IN BUS LUNGO LA STRADA DEL FRANCIACORTA

C’è voluto il genio e la volontà di un artista come Christo che nel 2015 ha scelto il Lago d’Iseo per il suo ponte sospeso, tinto di arancione, per ricordare l’esistenza di questo specchio d’acqua intimo e fascinoso e del suo territorio circostante, così bello e così vario. Come la Franciacorta, per esempio, quella fascia di terra nella zona collinare situata tra Brescia e l'estremità meridionale lombarda del Sebino dove la vite è stata impiantata fin da epoche assai remote. Ma è dal finire degli anni Settanta del Novecento che l'enologia italiana ha vissuto una fase di grande fermento e in Franciacorta diversi imprenditori hanno investito e puntato sulla coltivazione della vigna. Ora, è una delle zone italiane con la più alta produzione di spumante.

Ed è allo scopo di promuovere e sviluppare le potenzialità turistiche del territorio, legate all'enogastronomia che nel 2000 fu fondata l'Associazione Strada del Franciacorta, che organizza itinerari da percorrere in bus per scoprire più da vicino le svariate opportunità che quest’area offre. Il loro tracciato tocca vigne e campi, piccoli borghi, punti panoramici e luoghi d’interesse storico-artistico, passando accanto a inaspettate opere d’arte come il cancello d’ingresso all’azienda vitivinicola Ca’ del Bosco di Erbusco  (foto 2) che ha affidato ad Arnaldo Pomodoro il compito dell’accoglienza. E il grande scultore ha pensato a un disco dorato tra i vigneti. In settembre, dunque, riprenderanno i Tour in bus durante i fine settimana, con partenza da Iseo e tappe per degustazioni in varie cantine. Tour che si terranno tutti i sabato pomeriggio (con partenza alle 15.00 e ritorno alle 19.00) e tutte le domeniche mattina (dalle 10.00 alle 13.30) e pomeriggio (dalle 15.00 alle 19.00), tranne il 16 e 17 perché le aziende vitivinicole saranno impegnate con il Festival in Cantina. L’ultimo si terrà domenica 1 ottobre.  Ogni tour include la sosta in 2 cantine con visita guidata e degustazione. Il trasferimento in bus fino alle cantine è gratuito, mentre le degustazioni vanno pagate direttamente in loco: il costo varia da 10 € a 25 €. Punto di partenza e di arrivo del bus è Iseo (via Gorzoni, nei pressi della fermata dei bus di linea). Le prenotazioni si effettuano on-line su http://tourfranciacorta.eventbrite.it, dove si può consultare il calendario dei tour. Chi vuole rischiare potrà presentarsi senza prenotazione alla partenza e occupare eventuali posti non prenotati.

Per informazioni: Associazione Strada del Franciacorta 

tel. 030 7760870 - info@stradadelfranciacorta.it - www.stradadelfranciacorta.it

 

1

2

3

Articoli Simili
I più letti del mese
Black tie face to face di Riedel
A San Valentino, mentre gli innamorati si guardano... il vino decanta Riedel Crystal, leader mondiale nella produzione di bicchieri e decanter in cristallo e primo nella storia ad aver introdotto il concetto di funziona... Leggi di più
UN MENU A QUATTRO MANI DA TIRAMUSÙ DELISHOES CON NICOLA DELFINO
Tiramisù Delishoes è un Fashion Restaurant Dessert Bar, ossia un’offerta ristorativa e bar cui si unisce la componente fashion di scarpe da donna e accessori: una location concept di food & fashion made in Italy. In occa... Leggi di più
MOTOBAR, COLAZIONI E APERITIVI DI QUALITÀ NEL MOTOQUARTIERE A MILANO
E’ da poco nato un nuovo punto di riferimento nella mappa sempre più ricca e vivace di Milano, la capitale italiana del food e della moda. È quello che è destinato a diventare in poco tempo il locale più cool del M... Leggi di più
A CENA CON LA DUCHESSA: IL GUSTO FA EPOCA 
Nel Salento, banchetto rinascimentale con le eccellenze enogastronomiche pugliesi e un menu storico, firmato dalla Chef Sara Latagliata. Martedì 8 agosto, nel Castello di Castrignano dei Greci (Lecce), si terrà “A... Leggi di più
Copertino Rosso Eloquenzia 2010
Il Copertino Rosso  Eloquenzia 2010 della Severino Garofano, prodotto unicamente con uve negroamaro, vinificato senza passaggi in legno, è un vino intenso, ampio, ma senza brezze speziate più o meno intense con buona cor... Leggi di più
IL COMUNE DI MILANO LANCIA IL PORTALE DELL'ASSISTENZA DOMICILIARE
Welfare. Dalla tata alle riparazioni in casa, il Comune lancia wemi.milano.it  il portale dell'assistenza domiciliare Serve aiuto per trovare una tata o una badante? Per fare delle piccole riparazioni in casa o effettua... Leggi di più
DA COTÒLICIOUS, IL POLLO IMPANATO COME MAI ASSAGGIATO PRIMA
Scottadito, alette, panini e insalate con crostini di pollo italiano al 100%, proposto in tagli e panature speciali da gustare nei CotòCorner all'angolo tra Via Bocconi e Viale Bach, in Piazza Luigi di Savoia e, in prima... Leggi di più
TORTELLINI CON OLIO EVO TOSCANO IN CIALDA DI PARMIGIANO
Zuppa di shitaki
RITRATTI DI DONNE DEL VINO. CAMILLA GUIGGI: IO PARTO DAL VINO.
La famiglia di origini equamente divise tra Toscana ed Emilia, un padre appassionato di vino che la porta in cantina ad imbottigliare quando aveva tre anni, nonne che cucinano: la stoffa di base è quella di una predestin... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new