06feb 2016
A SAN VALENTINO DILLO CON UNA BOTTIGLIA: A BICERIN
Articolo di: CityLightsNews

Bicerìn Milano ha un vino speciale per ogni tipologia di partner. Il vostro rapporto di coppia è a un punto morto e sentite l'esigenza di ribadire al vostro partner che dovrebbe lasciarsi un po' andare, ma non sapete come indorare la pillola? Viceversa, pensate che abbia premuto un po' troppo il piede sull'acceleratore nella vostra relazione e siete alla ricerca di un espediente carino e originale per fargli capire che dovrebbe darsi una regolata? O ancora... ama essere stupito in continuazione e non sapete proprio cosa regalargli a San Valentino per domare la sua indole incontentabile?

Come lanciare un messaggio in maniera ironica e originale?

La risposta è Bicerìn Milano, l’Enoteca e Wine Room di Via Panfilo Castaldi a Milano di cui abbiamo scritto qui, specializzata nel suggerire il miglior vino da regalare per ogni occasione in base alla personalità e alle caratteristiche del destinatario. Per la festa degli innamorati, in particolare, Silvia Amoni, Alberto Gugliada e Lorenzo Viola - i 3 soci di Bicerìn Milano – hanno individuato 6 differenti tipologie di “amante”, analizzando le dinamiche sentimentali più comuni e diffuse. A ognuna, in base ad affinità e caratteristiche, hanno abbinato un vino diverso, scelto tra le oltre 800 etichette disponibili presenti nella loro “biblioteca del vino”.

Ecco le loro proposte:

Amante delle sorprese: vuole essere stupito in continuazione, è sempre alla ricerca di situazioni insolite e fuori dal comune, per nulla metodico e ripetitivo, è incontentabile ed esigente, anche a letto. Con lui non ci si annoia mai, odia la routine e tutto ciò che è convenzionale e già visto. Per stupirlo ci vuole una bottiglia di Schioppettino di Bressan 2008. Appena la stapperà, infatti, sarà inebriato da un’inaspettata nota speziata, che diffonderà nell’aria circostante tutto il pepe necessario per una serata indimenticabile.

Con i piedi di piombo: è molto cauto, non ama osare, raramente si lascia andare a esternazioni plateali di affetto, vive le relazioni con il freno a mano, preferisce procedere per gradi, non dà tutto e subito, ma si concede poco alla volta. Se la vita è già di per sé difficile e il vostro partner non fa nulla per rendervela più leggera, un buon Barolo Reverdito Riserva 2005 è quello che ci vuole per non rischiare di affossare del tutto la serata.

Precipitoso: è irruento e sanguigno, si butta a capofitto nelle relazioni, ansioso, corre troppo, si affeziona subito, si fa prendere facilmente dall'istinto, va dritto all'obiettivo, non ha paura di lasciarsi andare, non si risparmia mai. Per chi vuole bruciare le tappe e arrivare subito al dunque il vino migliore è senza ombra di dubbio la bollicina del Franciacorta Terra Donata Saten. La bottiglia finirà così in fretta che il vostro partner non se ne renderà nemmeno conto e, in men che non si dica, sarete già a godervi il “dopocena”.

Indeciso: non sa mai quello che vuole, ha sempre bisogno di una spinta, perennemente insicuro, è in cerca di conferme, non è mai convinto fino in fondo delle sue scelte, mai estremista, volubile, plasmabile, facilmente influenzabile come una banderuola al vento. Per il partner sempre indeciso, tanto su cosa indossare quanto su cosa mangiare, è tassativo un Sauternes Pascaud Villefranche 1983, il vino dolce francese che non farà altro che insinuargli un ulteriore dubbio: “Lo bevo all’antipasto con il foie gras o a fine cena con i formaggi?”.

Piacione: brillante e a suo agio in tutte le situazioni, egocentrico, catalizzatore delle attenzioni altrui, dalla personalità ingombrante, accentratore, ammaliatore, dotato di grande charme, sempre sopra le righe, mai nelle retrovie, talvolta prevaricatore e vanitoso. Per il partner che ha sempre un sorriso accattivante per tutti, senza risparmiare nemmeno il vostro migliore amico, il miglior regalo sarà una bottiglia di merlot Merum Brugnoni 2011, un vino rotondo, morbido e “ruffiano” che piace e si fa piacere.

Illusionista: calcolatore, a volte espansivo a volte di una freddezza glaciale, sa manovrare a suo piacimento i sentimenti, è un astuto doppiogiochista, sa mostrarsi con estrema abilità per ciò che realmente non è e risulta veramente difficile da decifrare. Se, nonostante il passare degli anni, si ha sempre come l'impressione di non conoscere realmente e alla perfezione il proprio partner, non si può fare a meno di omaggiarlo di un orange wine come il Don Chisciotte 2011 della Tenuta Grillo: colore e profumo preparano a un vino dolce, ma poi si rivela sorprendentemente tutt'altro.

Ogni bottiglia sarà accompagnata da un cartoncino personalizzato con la spiegazione dell’abbinamento.

SCHIOPPETTINO BRESSAN 2008

36,00 euro

BAROLO REVERDITO RISERVA 2005

76,00 euro

TERRA DONATA FRANCIACORTA SATEN

24,00 euro

MERUM BRUGNONI MERLOT 2011

21,00 euro

SAUTERNES PASCAUD VILLEFRANCHE 1983

39,00 euro

TENUTA GRILLO DON CHISCIOTTE 2011

21,00 euro

BICERIN MILANO

Celebrare il vino, quello buono e autentico, dotato di grande personalità, realizzato da piccoli produttori che riescono a mantenere inalterata la loro libertà di espressione grazie alla modalità di lavoro ancora artigianale. E’ l’ideale che muove Bicerìn Milano, un luogo voluto da Silvia Amoni, Alberto Gugliada e Lorenzo Viola, tre amici con un ideale in comune. Il desiderio di condividere con gli altri la passione per il vino, il cibo e le cose belle in genere li ha spinti a realizzare in città, nella zona di Porta Venezia, un’enoteca e wine-bar non convenzionale, dove è possibile aprire la mente e il cuore al vino per riuscire a provare nuove emozioni sensoriali all'insegna del piacere, della bellezza e della condivisione. Il nome non ha nulla a che vedere con la tipica bevanda piemontese, ma è un omaggio ai nonni che usavano questo termine dialettale intendendo un “bicchierino”, che il più delle volte conteneva vino. Il concept architettonico nasce da un presupposto fondamentale: "il posto migliore dove assaporare un bicchiere di vino e' il divano di casa tua”. Da qui l’idea di creare un luogo dove le persone potessero sentirsi a proprio agio, in totale comodità e relax, grazie anche agli arredi ricercati e confortevoli, e dimenticare la frenesia di una giornata milanese sorseggiando del buon vino nel bel mezzo di una conversazione tra amici. Silvia, Alberto e Lorenzo tengono a sottolineare che non è una questione di tendenza: grazie alla meticolosa selezione delle etichette proposte (attualmente ben 800), da Bicerìn Milano l’esperienza può essere ogni volta unica, proprio come le annate presenti nella sua "biblioteca del vino”.

 

 

 

 

 

1

2

3

Indirizzo : via Panfilo Castaldi 24 Milano
Telefono : 02.84258410
Articoli Simili
I più letti del mese
ORTICOLA: L’INCONTRO CON FIORI E PIANTE PIU’ ATTESO DI PRIMAVERA
Si aprono i cancelli dei giardini Montanelli per ospitare l’incontro con fiori e piante più atteso di primavera: ORTICOLA Questo evento è diventato un appuntamento irrinunciabile per tutti coloro che amano fiori e... Leggi di più
IL SOMMELIER DEL FUTURO? È DONNA, SORPRENDE CON ABBINAMENTI VINO-CIBO E PARLA AL CUORE
Abbiamo sempre sostenuto che la figura femminile all’interno del mondo del vino fosse capace di apportare novità e competenze. La conferma, anche per ciò che riguarda il mondo della sommellerie, è venuta dalla rece... Leggi di più
TUTTOFOOD 2017: 10 + 1 TRA NOVITÀ E CHICCHE DA PROVARE
TUTTOFOOD (foto 1), la fiera internazionale del B2B dedicata al food & beverage organizzata da Fiera Milano, è giunta alla quinta edizione. Vi proponiamo qui una piccola selezione di prodotti nuovi, ma anche da riscoprir... Leggi di più
IL MERCOLEDÌ DI RICHWORLD, TRA SPECIAL GUEST A TUTTA HOUSE
Il mercoledì di Richworld, tra special guest a tutta house anche per il Fuorisalone     Continua a riscuotere sempre più successo il mercoledì per clubber del locale di via Melchiorre Gioia 69 tra aperitivi, cene e su... Leggi di più
GUSTOROTONDO, LA BOUTIQUE DELLE PRELIBATEZZE
Percorrendo di fretta via Boccaccio potrebbe passare inosservato, visto  che il negozio ha una sola vetrina, e sarebbe un peccato non vederlo. Gustororondo  è una piccola boutique alimentare con referenze artigianali di ... Leggi di più
MASSETO IN VETTA ALLA CLASSIFICA DEI 100 VINI PIÙ IMPORTANTI DEL MONDO
Vino: Masseto in vetta alla classifica dei 100 vini più importanti del mondo Il cru italiano di Bolgheri è l’unico non francese nei primi dieci dell’indice Liv-ex per prezzi medi a cassa   Masseto il pregiato vino Cru... Leggi di più
VINNATUR GENOVA: VINI NATURALI E CUCINA LIGURE, BINOMIO PERFETTO
Domenica 21 e lunedì 22 gennaio la terza edizione di VinNatur Genova.  Non solo un banco d'assaggio, ma cene nei locali del centro. Il terzo fine settimana di gennaio a Genova si berrà naturale. I vini di 70 produttori p... Leggi di più
APERITIVO CRUDISTA E LA CENA VEGANA “RADICI”. A MARE CULTURALE URBANO
Aperitivo crudista e la cena vegana “radici”: mare culturale urbano mercoledì 19 aprile dalle ore 18.00   Mercoledì 19 aprile 2017 la serata a mare culturale urbano in via G. Gabetti 15 a Milano è dedicata a  Terrestri... Leggi di più
DI TERRA E DI FUOCO MOSTRA DELLE CERAMICHE IN GRES DEL MONASTERO DI BOSE
C’è tempo fino al 30 aprile per visitare la mostra delle ceramiche in gres del Monastero di Bose (BI) “Di terra e di fuoco”. Nell’Oratorio della Passione della Basilica di Sant’Ambrogio di Milano è allestita un’esposizi... Leggi di più
Ginger cocktail lab
Chi frequenta il Ginger cocktail ne va pazzo. Qui gli aperitivi sono accompagnati da un buffet di qualità che accontenta anche vegetariani e vegani con insalate, cereali vari, ma i carnivori possono rifarsi divorando pol... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new