15giu 2017
A NAPOLI SE PARLA CU’ ’E MMANE - UN LINGUAGGIO INTERNAZIONALE
Articolo di: CityLightsNews

Lunedì 19 giugno, alle ore 18.30, presso la libreria Mondadori in Piazza Duomo a Milano, Gianluca Isaia presenterà, in occasione del sessantesimo anniversario della fondazione del brand napoletano Isaia, A Napoli se parla cu’ ’e mmane, edito da Mondadori Electa. Il volume è introdotto da una brillante prefazione di Vincenzo Salemme, noto attore e regista napoletano.

Mi chiamo Corallino, Corallino e basta. Sono alto quanto mi fanno alto e peso pochissimo anche se adoro la buona tavola. Sono nato dalla testa e dal cuore di Gianluca Isaia, sono sempre stato con lui e ci siamo divertiti da morire, adesso però s’è messo in testa che devo fare qualcosa di mio, così ho iniziato a lavorare e insieme abbiamo fatto un bellissimo libro sui gesti napoletani.

Corallino è napoletano, ama vestire elegante, indossare sandali capresi e parlare “cu’ ’e mmane” per farsi capire da tutti. Porta il nome del corallo rosso, logo del marchio sartoriale di lusso Isaia. Corallino altri non è che l’alter ego fumettistico di Gianluca Isaia, CEO e cuore creativo dell’azienda. 

A Napoli se parla cu’ ’e mmane è un libro sulla gestualità napoletana, interpretata attraverso una sequenza di rapidi sketch – frame fotografici e vignette - in cui i due impeccabili protagonisti mostrano al lettore più di cinquanta gesti con cui comunicare in modo universale: “Ci siamo fatti capire dai greci, dai latini, dagli spagnoli, dai francesi...” scrive nella prefazione Vincenzo Salemme. La galleria semantica è straordinaria e passa dai grandi classici quali i tipici “che bbuo’ a me?” e “c’aggia fà!” fino agli scaramantici “Tiè!!!” e “Sciò, sciò, ciucciuvé!!!”.

Divertissement sofisticato e irriverente, il volume esprime bene l’anima del brand: Gianluca e Corallino indossano uno degli elegantissimi abiti Isaia e ci sorridono sornioni improvvisando un dialogo che lascia intendere come ai napoletani le cose piace farle sul serio ma con un pizzico di salutare ironia. 

Scorrendo le pagine del libro un intero universo di segni si rivela al lettore: una sorta di linguaggio Esperanto, simbolo della generosità comunicativa partenopea. Perché Napoli è il luogo di tutti i luoghi, il racconto di tutti i racconti...

Scansendo il codice QR o cliccando sul link  https://itunes.apple.com/app/id1195895832 potrete scaricare lo sticker pack Imessage di Corallino!

Editore Mondadori Electa

Formato 17 x 24 cm cartonato

Pagine 128

Illustrazioni  60

Lingua italiano

Prezzo 24,90 €

In libreria 30 maggio 2017

Concept  Paola Manfrin

Disegni  Sergio Presenti

Fotografie  Giorgio Zerbini

1

Articoli Simili
I più letti del mese
“TI PORTA LONTANO” FINALE BARTENDERING: È LUCIO SERAFINO IL VINCITORE
Venerdì 13 gennaio, presso il Nik’s & Co. di Milano, è stato incoronato fra i 5 finalisti in gara, il  vincitore del concorso di Bartendering, istituito attraverso la piattaforma digitale “Ti Porta Lontano”.  Si tratta d... Leggi di più
Ginger cocktail lab
Chi frequenta il Ginger cocktail ne va pazzo. Qui gli aperitivi sono accompagnati da un buffet di qualità che accontenta anche vegetariani e vegani con insalate, cereali vari, ma i carnivori possono rifarsi divorando pol... Leggi di più
BANCO 23, GASTRONOMIA, ENOTECA, CAFFETTERIA, BISTROT...
Banco 23 di via Ravizza, è un nuovo locale aperto da poco più di due mesi; non è un concept store, ma è sicuramente versatile con offerte ad hoc per ogni ora del giorno aperto dalle 7 alle 21 ed è costituito dal grande b... Leggi di più
Franco Raggi, architetto designer
BLANC DESIR: UN BRAND CHE REALIZZA SOGNI DI LUSSO
Tra Milano e Lecco, immersa nei desideri che solo un lago come quello manzoniano può destare e avverare, tra i luccichii delle sue acque e il verde alpino delle montagne che la circondano, nasce Blanc Desir: un brand che... Leggi di più
BIANCOROSSOGREEN, IL PROGETTO AMBIENTALE AIS IN MOSTRA A ROMA
Biancorossogreen, il progetto ambientale dell’Associazione Italiana Sommelier in mostra a Roma. Martedì 12 dicembre 2017, alle ore 18.00, negli spazi espositivi Micro Arti Visive di Porta Mazzini si inaugura la ras... Leggi di più
GO WINE AUTOCTONO SI NASCE ALL'HOTEL MICHELANGELO DI MILANO
L’associazione Go Wine inaugura giovedì 25 gennaio, l’anno 2018 a Milano all'Hotel Michelangelo Milan,  con l’ormai tradizionale appuntamento dedicato ai vini autoctoni italiani: una serata di degustazi... Leggi di più
In Italia i gemelli Berezutskiy, ambasciatori della nuova cucina russa
Sergey e Ivan dal “Twins” di Mosca pronti alla conquistadel Belpaese con un mix di modernità e tradizione Non poteva iniziare che da Expo la tournée enogastronomica in Italia dei gemelli Sergey e Ivan Berezutskiy, Ambas... Leggi di più
IDENTITÀ GOLOSE MILANO 2017 LA TREDICESIMA EDIZIONE. CON TEATRO7|LAB
Identità Golose Milano 2017 si appresta a partire con la tredicesima edizione.   Per il secondo anno Eccellenza Ellenica scenderà in campo con i suoi prodotti haut de gamme, i veri protagonisti di una tre giorni tutta ... Leggi di più
TATAZUMAI, QUATTRO GIORNI PER SCOPRIRE L’ANIMA DEGLI OGGETTI DA MUJI
Tatazumai, quattro giorni per scoprire l’anima invisibile degli oggetti a Milano da Muji In occasione del Fuorisalone di Milano, dopo Parigi e New York, è sbarcata al flagship store MUJI la mostra “Tatazumai”. “Tatazum... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new