20lug 2017
A CENA CON LA DUCHESSA: IL GUSTO FA EPOCA 
Articolo di: CityLightsNews

Nel Salento, banchetto rinascimentale con le eccellenze enogastronomiche pugliesi e un menu storico, firmato dalla Chef Sara Latagliata.

Martedì 8 agosto, nel Castello di Castrignano dei Greci (Lecce), si terrà “A Cena con la Duchessa”, un evento che coniuga arte culinaria rinascimentale, storia, cultura e tradizione. Nata da un’idea di Sara Latagliata (foto 2), Chef  pugliese di riconosciuto talento, premiata Chef Emergente 2017 dalla Guida Radici e nota al grande pubblico per le sue partecipazioni alla trasmissione La Prova del Cuoco, l’iniziativa è alla sua seconda edizione. 

Nel ricco calendario di manifestazioni estive del Salento, “A Cena con la Duchessa” è un piccolo gioiello, perché gli ospiti che vi partecipano hanno l’opportunità di intraprendere un viaggio nel passato: varcando la soglia del suggestivo Castello di Castrignano dei Greci, il filo del tempo si riavvolge fino al 1515, anno del matrimonio tra Nicola De Gualtieris e Porzia Paladini. Una pausa dalla contemporaneità, per calarsi nelle atmosfere cinquecentesche, vestendo i panni di dame e cavalieri, invitati alla tavola della Duchessa. L’illuminazione delle fiaccole, le melodie antiche, le parole e gli abiti dei personaggi storici che raccontano le loro vicende e quelle del castello, fanno da cornice al desco, dove si avvicendano piatti ispirati al manuale di cucina rinascimentale di Bartolomeo Scappi, cuoco segreto di Papa Pio V, e riproposte dalla Chef, utilizzando le eccellenze enogastronomiche pugliesi e i prodotti dei Presìdi Slow Food regionali, il tutto selezionato con grande cura. Il menu offre quattro portate sapientemente presentate in abbinamento a vini del territorio.

A cena con la Duchessa” è un progetto prima di tutto culturale, che si fonda sull’approfondito lavoro di ricerca compiuto da Sara con la sua società Nobili Pasticci; uno studio che abbraccia diversi ambiti: cucina, certo, ma anche storia, musica, arte. L’obiettivo è quello di far vivere ai partecipanti un’esperienza piacevolmente unica, da protagonisti: all’ingresso, ogni ospite viene invitato ad indossare un dettaglio della moda del tempo (per gli uomini il mantello e per le donne la gorgiera) e a seguire alcuni rituali; gli viene quindi consegnata una busta, con il sigillo della Duchessa, dove scoprire l’identità rinascimentale che gli è stata assegnata per quella sera. La storia del Castello e dei suoi abitanti è affidata alla compagnia teatrale Improvvisart, che offre una rievocazione storica ricca di sorprese e di curiosità.

In tavola un menu strabiliante, con parole desuete e preparazioni dimenticate, riportate alla luce dalla curiosità e della creatività di Sara Latagliata che, il giorno dell’evento, avrà dei giovani collaboratori d’eccezione, in cucina e in sala: gli studenti dell’Istituto Alberghiero di Otranto. 

Informazioni e biglietti al sito www.nobilipasticci.it Mob. 3207619280 -Fb A Cena con la Duchessa

1

2

Articoli Simili
I più letti del mese
UN MENU A QUATTRO MANI DA TIRAMUSÙ DELISHOES CON NICOLA DELFINO
Tiramisù Delishoes è un Fashion Restaurant Dessert Bar, ossia un’offerta ristorativa e bar cui si unisce la componente fashion di scarpe da donna e accessori: una location concept di food & fashion made in Italy. In occa... Leggi di più
MOTOBAR, COLAZIONI E APERITIVI DI QUALITÀ NEL MOTOQUARTIERE A MILANO
E’ da poco nato un nuovo punto di riferimento nella mappa sempre più ricca e vivace di Milano, la capitale italiana del food e della moda. È quello che è destinato a diventare in poco tempo il locale più cool del M... Leggi di più
A CENA CON LA DUCHESSA: IL GUSTO FA EPOCA 
Nel Salento, banchetto rinascimentale con le eccellenze enogastronomiche pugliesi e un menu storico, firmato dalla Chef Sara Latagliata. Martedì 8 agosto, nel Castello di Castrignano dei Greci (Lecce), si terrà “A... Leggi di più
Copertino Rosso Eloquenzia 2010
Il Copertino Rosso  Eloquenzia 2010 della Severino Garofano, prodotto unicamente con uve negroamaro, vinificato senza passaggi in legno, è un vino intenso, ampio, ma senza brezze speziate più o meno intense con buona cor... Leggi di più
IL COMUNE DI MILANO LANCIA IL PORTALE DELL'ASSISTENZA DOMICILIARE
Welfare. Dalla tata alle riparazioni in casa, il Comune lancia wemi.milano.it  il portale dell'assistenza domiciliare Serve aiuto per trovare una tata o una badante? Per fare delle piccole riparazioni in casa o effettua... Leggi di più
DA COTÒLICIOUS, IL POLLO IMPANATO COME MAI ASSAGGIATO PRIMA
Scottadito, alette, panini e insalate con crostini di pollo italiano al 100%, proposto in tagli e panature speciali da gustare nei CotòCorner all'angolo tra Via Bocconi e Viale Bach, in Piazza Luigi di Savoia e, in prima... Leggi di più
TORTELLINI CON OLIO EVO TOSCANO IN CIALDA DI PARMIGIANO
Zuppa di shitaki
RITRATTI DI DONNE DEL VINO. CAMILLA GUIGGI: IO PARTO DAL VINO.
La famiglia di origini equamente divise tra Toscana ed Emilia, un padre appassionato di vino che la porta in cantina ad imbottigliare quando aveva tre anni, nonne che cucinano: la stoffa di base è quella di una predestin... Leggi di più
Purosangue
PUROSANGUE: TERENZI PRESENTA A VINITALY E PROWEIN L’ANIMA MODERNA DEL SANGIOVESE Durante le due fiere la cantina di Scansano farà scoprire in anteprima l’annata 2012 del suo Morellino di Scansano Riserva VINITALY - Pad... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new