11ago 2016
A CASTELLO BONOMI- TENUTE IN FRANCIACORTA – TUTTO È PRONTO PER UN'ALTRA MAGICA VENDEMMIA
Articolo di: CityLightsNews

A Coccaglio, 24 ettari di vigneti si stendono sulle pendici del Monte Orfano poste a mezzogiorno, coltivati a gradoni, godono di un microclima del tutto particolare e di un’esposizione estremamente favorevole. 

La felice situazione, unita a uno straordinario terreno calcareo, di antica origine sottomarina, fa sì che le viti generino uve dalle caratteristiche uniche, che si distinguono per precocità, per complessità aromatica e per mineralità. In particolare quest’anno, le viti, grazie alle generose piogge primaverili che hanno creato un’importante scorta d’acqua, hanno affrontato in pieno vigore quest’ estate a volte calda e a volte mite . 

A Castello Bonomi la precocità della maturazione è fatto ormai noto. L’esposizione a sud, il Monte Orfano che ripara dalla correnti fredde che arrivano da Nord, l’accurata gestione tramite la precision farming riescono a conferire all’uva le caratteristiche ottimali di maturità sia tecnologica sia aromatica già nei primi giorni di agosto, quando l’acidità è ancora una preziosa componente dominante. Inoltre, in quest’annata dal luglio caldo e dall’inizio agosto caratterizzato da grande escursione termica tra il giorno e la notte, le viti sono ricche di energia e l’uva mostra uno straordinario equilibrio di maturazione che permetterà una raccolta lenta e ben distanziata tra il Pinot Nero e lo Chardonnay . Giovedì 11 agosto, di primo mattino si dà quindi inizio alla vendemmia a Castello Bonomi, una delle primissime in Italia, come da tradizione. Giovedì, sarà il giorno in cui le fragranze, gli aromi, tutte le componenti dell’ acino raggiungeranno l’armonia ottimale. 

Gli uomini cominceranno la raccolta, esclusivamente manuale, dai vigneti di Pinot nero più esposti all’irraggiamento solare. Le curve di acidità e concentrazione zuccherina sono già perfette secondo i desiderata della cosiddetta maturità tecnologica: la maturità dell’uva richiesta per un’ottima base spumante, come ben sa e come auspica il Prof. Leonardo Valenti, enologo a Castello Bonomi nonché docente di Viticoltura ed Enologia all’Università Statale di Milano. Lo Chef de Cave Luigi Bersini saprà valorizzare i primi mosti attraverso il metodo Franciacorta, consentendo le lunghe permanenze sui lieviti che caratterizzano la filosofia produttiva di Castello Bonomi . 

L’ esperienza di Castello Bonomi per il Pinot Nero è grande, con orgoglio, può infatti dire di avere gli impianti più antichi ed estesi della zona, risalgono al 1984 i primi vigneti. Il Pinot Nero di Castello Bonomi, dà al vino corpo, carattere ed eleganza, che si tradurrà in vini capaci di lunghi invecchiamenti, dagli aromi complessi e dalla notevole persistenza olfattiva e gustativa. 

A Castello Bonomi il Pinot Nero costituirà il 30% della cuveè del Cru Perdu, il 50% del Dosage Zèro , il 100% del Lucrezia Riserva. Ogni appezzamento verrà tracciato e avrà la sua destinazione, ogni terroir la sua particolare espressione, a volte elegante, a volte rigorosa e austera ma sempre impeccabile. 

La magia, le suggestioni e le tradizioni antiche e moderne della vendemmia e della vinificazione potranno essere rivissute anche in occasione del “Festival Franciacorta”, sabato 17 e domenica 18 settembre. 

www.castellobonomi.it 

http://www.castellobonomi.it/vini/franciacorta/franciacorta-millesimato-cruperdu/ 

http://www.castellobonomi.it/vini/franciacorta/franciacorta-brut-millesimato-dosage-zero/ 

http://www.castellobonomi.it/vini/franciacorta/franciacorta-cuvee-lucrezia-etichetta-nera/ 

Castello Bonomi – Tenute in Franciacorta Via San Pietro, 46 – 25030 Coccaglio (Brescia) -Tel. 030 7721015 - info@castellobonomi.it 

1

2

3

4

Indirizzo : Via San Pietro, 46 Coccaglio
Telefono : 030.7721015
Articoli Simili
I più letti del mese
Black tie face to face di Riedel
A San Valentino, mentre gli innamorati si guardano... il vino decanta Riedel Crystal, leader mondiale nella produzione di bicchieri e decanter in cristallo e primo nella storia ad aver introdotto il concetto di funziona... Leggi di più
UN MENU A QUATTRO MANI DA TIRAMUSÙ DELISHOES CON NICOLA DELFINO
Tiramisù Delishoes è un Fashion Restaurant Dessert Bar, ossia un’offerta ristorativa e bar cui si unisce la componente fashion di scarpe da donna e accessori: una location concept di food & fashion made in Italy. In occa... Leggi di più
MOTOBAR, COLAZIONI E APERITIVI DI QUALITÀ NEL MOTOQUARTIERE A MILANO
E’ da poco nato un nuovo punto di riferimento nella mappa sempre più ricca e vivace di Milano, la capitale italiana del food e della moda. È quello che è destinato a diventare in poco tempo il locale più cool del M... Leggi di più
A CENA CON LA DUCHESSA: IL GUSTO FA EPOCA 
Nel Salento, banchetto rinascimentale con le eccellenze enogastronomiche pugliesi e un menu storico, firmato dalla Chef Sara Latagliata. Martedì 8 agosto, nel Castello di Castrignano dei Greci (Lecce), si terrà “A... Leggi di più
Copertino Rosso Eloquenzia 2010
Il Copertino Rosso  Eloquenzia 2010 della Severino Garofano, prodotto unicamente con uve negroamaro, vinificato senza passaggi in legno, è un vino intenso, ampio, ma senza brezze speziate più o meno intense con buona cor... Leggi di più
IL COMUNE DI MILANO LANCIA IL PORTALE DELL'ASSISTENZA DOMICILIARE
Welfare. Dalla tata alle riparazioni in casa, il Comune lancia wemi.milano.it  il portale dell'assistenza domiciliare Serve aiuto per trovare una tata o una badante? Per fare delle piccole riparazioni in casa o effettua... Leggi di più
DA COTÒLICIOUS, IL POLLO IMPANATO COME MAI ASSAGGIATO PRIMA
Scottadito, alette, panini e insalate con crostini di pollo italiano al 100%, proposto in tagli e panature speciali da gustare nei CotòCorner all'angolo tra Via Bocconi e Viale Bach, in Piazza Luigi di Savoia e, in prima... Leggi di più
TORTELLINI CON OLIO EVO TOSCANO IN CIALDA DI PARMIGIANO
Zuppa di shitaki
RITRATTI DI DONNE DEL VINO. CAMILLA GUIGGI: IO PARTO DAL VINO.
La famiglia di origini equamente divise tra Toscana ed Emilia, un padre appassionato di vino che la porta in cantina ad imbottigliare quando aveva tre anni, nonne che cucinano: la stoffa di base è quella di una predestin... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new