17mag 2017
18 MAGGIO, I GIOVEDÌ ALLA PINACOTECA DI BRERA: ARTE PITTORICA E MUSICA
Articolo di: Lapo Ranieri

I giovedì alla Pinacoteca di Brera, di cui abbiamo detto qui, proseguono, giovedì 18 con due iniziative:
conversazione sulla Morte di Cleopatra di Guido Cagnacci (ingresso libero e gratuito sino a esaurimento posti) e successiva visita in Pinacoteca davanti al dipinto;
serata in musica con i giovani musicisti della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, per Brera Musica 3 ore a 3 euro.

 

Nell’occasione del ritorno della Morte di Cleopatra di Guido Cagnacci, dalla Mostra dell’Istituto Italiano di Cultura di New York (dicembre 2016 – Gennaio 2017), Letizia Lodi, curatrice della Mostra e direttore dell’intervento di restauro eseguito da Anna Parma, terrà una conversazione sul capolavoro di Cagnacci, sul restauro del dipinto e sulle recenti indagini effettuate sull’opera.
Appuntamento alle 17.30 Sala della Passione
, seguirà la visita in Pinacoteca davanti al dipinto.
Guido Cagnacci (Sant’Arcangelo di Romagna 1601 – Vienna 1663)
 Cleopatra morente 1660-1662 olio su tela, 120 x 158 cm
firmato sula base del bracciolo della poltrona: “GUIDUS CAGNACCIUS”
Sicuramente la Cleopatra di Brera è uno dei dipinti più celebri del grande seicentista romagnolo, capolavoro di intensa e rarefatta sensualità, appartenente alla fase tarda di Cagnacci, ed anche una delle interpretazioni più originali e seducenti che del tema abbia realizzato un pittore antico.
Dalla collezione Spiridon di Roma, come è noto, il dipinto è pervenuto alla Pinacoteca di Brera, grazie alla donazione di Alberto Saibene, allora vicepresidente degli “Amici di Brera”.
Nella Cleopatra morente di Brera il forte impatto dell’accentuato primo piano, una delle soluzioni compositive preferite da Cagnacci, il formato orizzontale che lascia percepire il vuoto attorno alla protagonista, il registro cromatico di sapiente parsimonia, decantato dalla luce chiara che esalta la natura dei volumi e la loro morbidezza quasi tattile, l’assenza di qualsiasi connotazione all’antica dell’episodio storico, sono tutte conferme dell’originalità assoluta di una simile resa del soggetto.
Nel dipinto di Brera, protagonista dell’immagine non è più l’eroina antica cantata dai poeti, ma una donna vera, quasi borghese, che si concede alla vista senza artifizi, in tutta la sua carnale concretezza.

 

Brera Musica
La Pinacoteca di Brera, grazie alla collaborazione con il Maestro Clive Britton, propone una serata in musica con i giovani musicisti della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado per celebrare il dialogo tra le arti e il dialogo tra i musicisti e il pubblico. Dalle 18 alle 22.15 al costo di 3 euro sarà possibile ammirare l’intera collezione, visitare le splendide sale riallestite e, nello stesso tempo, ascoltare gli allievi della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, che eseguiranno brani di noti compositori, come Bach, Bartók Ligeti, ed esploreranno parte del repertorio tramandato attraverso il codice cartaceo noto come Codex Reina (Paris, Bibliothèque nationale de France, n. a. fr. 6771), testimone fondamentale nel panorama musicale della tradizione manoscritta del Trecento.

 

1

2

3

4

Indirizzo : Via Brera 28 Milano
Articoli Simili
I più letti del mese
LISCIO COME L'OLIO: OLIO OFFICINA FESTIVAL RITORNA A MILANO
L'Olio Officina Festival ritorna a Milano al Palazzo delle Stelline dal 2 al 4 febbraio con incontri, dibattiti, degustazioni guidate, mostre, finger food e spettacoli. Energia! Olio in movimento, questo è il titolo sce... Leggi di più
SETTE CUCINA URBANA, UN NUOVO CONCEPT DI RISTORAZIONE
Sette Cucina Urbana, un nuovo concept di ristorazione: ristorante, caffetteria, lounge bar   Sette Cucina Urbana è la new entry polifunzionale nella ricca scena gastronomica milanese: caffetteria, lounge bar e ristoran... Leggi di più
QUANDO ANCHE GLI UOMINI DICONO NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE
Alla terrazza di Ammu Café e Carlyle si è svolta l’iniziativa benefica di #Roar di cui abbiamo detto qui. Un evento significativo in cui è emersa la drammaticità della violenza ai danni della donna. Per l’occ... Leggi di più
CONVEGNO E BANCO DI DEGUSTAZIONE DI SATA E AIS MILANO
Convegno e banco di degustazione organizzato da Sata Studio Agronomico ed AIS Milano per lunedì 27 marzo al Westin Palace. Dalle vigne e dai terreni più sani provengono le bottiglie migliori: questa la convinzione degli... Leggi di più
Ecco "Bacchus", Il Nuovo Decanter realizzato da Maximilian Riedel
Riedel Crystal, leader mondiale nella produzione di calici da degustazione e decanter in cristallo, presenta Bacchus (Bacco), ultima creazione di Maximilian J. Riedel, 11^ generazione e CEO dell’azienda. Come tutti i dec... Leggi di più
SPEY LA GRANDE TRADIZIONE DEL WHISKY SCOZZESE
Nello Speyside, in una delle più belle valli nel nord-est della Scozia, vi sono attualmente ben 84 distillerie tutte impegnate nella produzione di un ottimo Whisky che gode dell’influenza di un clima particolare, di un ... Leggi di più
I PISTACCHI: ALIMENTO MEDICINA? SALUTARI PER CUORE, OCCHI, PRESSIONE, LINEA…
Una Review del British Journal of Nutrition Conferma Il “Potere” dei pistacchi sulla salute. L’ “oro verde” riconosciuto per il suo ruolo nella gestione del peso, la salute del cuore, il controllo della pressione sangui... Leggi di più
CAPODANNO 2017 SUL LAGO DI COMO | MADE CLUB E HOTEL CRUISE
E' un Capodanno 2017 in grande stile quello che il 31 dicembre 2016 prende vita al Made Club. La disco più storica di Como si prepara a chiudere in bellezza la prima parte di una stagione che ha visto protagonisti suo pa... Leggi di più
LA GRANDE ARTE AL CINEMA CON NEXO DIGITAL A PARTIRE DA CLAUDE MONET
Nexo Digital nasce nel 2009 per promuovere la digitalizzazione delle sale in Italia attraverso la produzione e la distribuzione di contenuti in alta definizione cinematografica. Grazie alla propria rete di rapporti con l... Leggi di più
Trupia Calabria IGP Critajanca Rombolà
L’azienda Cantine Rombolà si trova nella frazione Brattirò, comune di Drapia, distante circa tre chilometri da Tropea, in provincia di Vibo Valentia. I vigneti dimorano su un altipiano di 250 metri di altitudine dove la ... Leggi di più

 

 

banner-brera-ver3

COSMOFOOD BANNER 300x250

 

 

berlucchi-new